Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Phd2 che casino!!!

  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di siloga
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Val di Fassa (TN)
    Messaggi
    119
    Taggato in
    8 Post(s)

    Phd2 che casino!!!

    Ciao a tutti di nuovo. Da un mesetto mi sono procurato per il deep una canon 700d usata (solo corpo) perchè la Asi 290MC ottima davvero per i pianeti sul deep dava risultati discreti solo sulle planetarie e qualche galassia usando il Live stack di SharpCap. Ma ovviamente ora che a febbraio di pianeti se ne vedono ben pochi voglio provare con il deep. Sono riuscito a modificare la reflex da solo in full spectrum con 2 ore di lavoro in stato ansioso ma ce l'ho fatta e la modifica funziona benissimo. Per cui mi sono attrezzato per il deep cosi: il Newton è il mio solito Skywatcher 254/1200 sulla sua Eq6 pro. Con APT (astrophotography tool) mi collego regolarmente sia alla Eq6 che alla Canon. La guida è affidata (non storcete il naso) al cercatore 9X50 collegato alla Asi 290MC e usando Phd2. Il problema da risolvere per ora è l'autoguida. Trovo la stella guida manualmente ma dopo un po mi esce "stella persa per bassa massa" oppure "stella persa per PNR (si dice cosi?) basso". Ho provato a modificare i parametri ma niente: insegue un po poi la perde poi insegue un po e cosi via. In pratica dopo pochi minuti in Phd2 mi ritrovo con un "errore totale" di 8-10" ma anche di 15/20". Credo che sia qualche parametro sbagliato ma a dire il vero dopo aver seguito i video su youtube di Stefano Bolis ho messo gli stessi parametri ma niente. La messa a fuoco cerco di farla bene e l'esposizione ho provato a cambiarla cosi come anche il gain. Questo Phd2 mi sta facendo perdere le notti....consigli? Dai non lasciatemi solo che poi impiego settimane a venircene fuori...

  2. #2
    Gigante L'avatar di DavideGallotti
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,167
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Phd2 che casino!!!

    Vado per quello che so, utima versione di phd2 da un sacco di errorik il multi stella ma non ho mai visto così tante finestre.
    Errore secondario e fastidioso non memorizza le impostazioni, usando lo star Adventurer un motore non esiste quindi va spento, phd2 cerca di farlo funzionare tutte le volte, quindi sono tornato alla versione precedente.

    Se prima guidavi bene ed ora no, prova la precedente versione

    Inviato dal mio CPH1951 utilizzando Tapatalk
    Star Adventurer Canon 6D

  3. #3
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    4,057
    Taggato in
    403 Post(s)

    Re: Phd2 che casino!!!

    Ciao @siloga
    Domanda stupida stupida.....
    Ma sei stazionato al polo celeste? se si come fai lo stazionamento?
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di siloga
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Val di Fassa (TN)
    Messaggi
    119
    Taggato in
    8 Post(s)

    Re: Phd2 che casino!!!

    iaco78 hai ragione a chiederlo. Guarda in questi 3 tentativi fatti ad oggi di guidare ho fatto sempre l'allineamento polare con 2 stelle + il polar align del tastierino. Ora che me lo chiedi (hai fatto bene a chiedermelo vedi?) mi viene in mente che dopo un allineamento a 2 o 3 stelle e successivo polar align andrebbe rifatto l'allineamento a 2 o 3 stelle. E questo mi fa pensare che se l'allineamento non è ben fatto Phd2 non funziona e perde la stella. Che ne pensi? Inizialmente pensavo di usare la funzione "polar align" di SharpCap usando la Asi 290MC ma questa, avendo un campo troppo piccolo non posso usarla al fuoco principale del Newton per allineare mentre invece mi funziona sul cercatore. Ma qualcuno mi ha detto che fare polar align col cercatore (sharpCap) non va bene perchè non è detto che il cercatore sia allineato col telescopio. Comunque ti ringrazio perchè mi hai fatto sorgere il sospetto che il problema sia l'allineamento polare non preciso. Infine ci sarebbe il plate solve di Apt ma seppur già collegato anche questo software a montatura e anche alla canon 700d è meglio che per il momento mi concentro solo su guida con Phd2 perchè altrimenti faccio ancor più casino.
    Ultima modifica di siloga; 05-02-2021 alle 16:37

  5. #5
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,343
    Taggato in
    287 Post(s)

    Re: Phd2 che casino!!!

    Ciao, per guidare con il cercatore non ammattire con l'allineamento polare, usa semplicemente il cannocchiale polare della montatura. È più che sufficiente per far funzionare la guida.
    Dopo penserai ad affinare l'allineamento polare.
    Usi la st4?
    Una volta sistemata la guida poi impara con calma il plate solve, molto più comodo.

    Cieli sereni

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di siloga
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Val di Fassa (TN)
    Messaggi
    119
    Taggato in
    8 Post(s)

    Re: Phd2 che casino!!!

    Rey io faccio di solito l'allineamento grossolano col cannocchiale polare poi un allineamento a 2 stelle e successivo polar align. Se mi dici che questo sarebbe più che sufficiente allora mi perde la stella per qualche parametro errato. Mi escono sempre alternandosi due scritte di errore: "snr troppo basso" e "persa stella per massa troppo bassa". Ho provato a metter le impostazioni consigliate da alcuni tutorial in rete ma evidentemente mi sfugge qualcosa. Si certo, fino a quando non riesco a fare auto guida lascio stare il plate solve di Apt. Il problema è che becco una sera serena ogni due settimane. E magari quella sera faccio turno notte. Come questa settimana dove le previsioni danno sereno solo giovedi e ovviamente faccio notte. E allora intanto mi sto costruendo la flat box.

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    402
    Taggato in
    48 Post(s)

    Re: Phd2 che casino!!!

    Non penso il problema riguardi l'allineamento, se la stella se andasse dal campo troppo velocemente avresti un altro errore. Hai provato a far scegliere la stella a phd2 anziché manualmente? Se la stella che scegli non ha un picco centrale netto può dare problemi snr anche se molto luminosa. La calibrazione phd2 è ok? Magari fornisce un impulso troppo lungo e la perde alla prima correzione.
    C8, N150/750, Exos2 e aGotino ...Messier aveva mooolto meno!

  8. #8
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,343
    Taggato in
    287 Post(s)

    Re: Phd2 che casino!!!

    Benvenuto allora tranne qualche sporadica apertura, l'ultima serata serena serena me la ricordo a inizio novembre..
    Comunque sembra un problema del tele di guida/Camera guida. La stella che trovi non va bene per phd.
    Ma a monitor vedi bene le stelle su phd2? Hai provato ad aumentare tempo di posa ecc?

    Io guido con un tele a 570mm, e sinceramente per fare prove o comunque guidare senza impegno è sufficiente un grossolano allineamento con il cannocchiale polare. Poi dopo affini meglio

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di siloga
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Val di Fassa (TN)
    Messaggi
    119
    Taggato in
    8 Post(s)

    Re: Phd2 che casino!!!

    Quando attivo Phd2 per la guida con il cercatore 9x50 di stelle nel display del pc ne vedo a bizzeffe e di tutte le dimensioni. Tanto che verrebbe voglia di fare anche delle foto con il cercatore. A fargli fare la ricerca in automatico l'ho mai fatto (manco so quale tasto la attiva) e poi la calibrazione....ancora non ho capito quando il software la faccia. Se ho ben inteso nel momento che clicco il tasto con "il mirino" (il terzo da sin verso des per intenderci) dovrebbe farla in automatico. Ma come fai a capire quando la calibrazione è finita ed inizia a guidare? Scusate le domande "da pollo" ma dopo un inizio con astrofotografia planetaria dove tutto cominciava a venirmi davvero bene (ho fatto bellissime foto a Marte nei mesi scorsi) quando ho iniziato con il deep per cui autoguida mi sembra di essere regredito all'età della pietra.

  10. #10
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,343
    Taggato in
    287 Post(s)

    Re: Phd2 che casino!!!

    Prima parte la calibrazione, appena ha concluso comincia a guidare in automatico, lo noti perché inizia il grafico di guida vero e proprio.
    La montatura è connessa con st4 e phd2? Non é che cè qualche cavo che tira, il bilanciamento va bene?
    Scusa per le domande banali
    Altrimenti devi controllare nelle impostazioni, la calibrazione ecc

Discussioni Simili

  1. Ho fatto un casino... tubo ED80 piegato
    Di rick nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 21-03-2020, 20:54
  2. help log file phd2
    Di Nicobugi nel forum Software Generale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 20-12-2019, 12:03
  3. ma che casino!
    Di Trainiti nel forum Primo strumento
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 04-01-2019, 12:48
  4. Help Calibrazione phd2
    Di Vittorio nel forum Software Generale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-08-2017, 10:31
  5. Astrolumina e phd2
    Di Vlaz nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-05-2016, 12:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •