Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25
  1. #11
    Pianeta L'avatar di AstroDok
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    30
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Cielo inquinato cittadino : C6 vs Mak 150

    Il peso diciamo che diventa importante anche perché va poi supportato da una montatura adatta. Il 150 va intorno ai 6kg quindi in realtà sono solo 2 kg in più... però per quei due kg ci vuole anche una montatura più pesante immagino.
    Tra l'altro pensavo ad una altazimutale (l'az è più pratica e leggera per il visuale ).
    Avete qualche consiglio su una buona montatura AZ con treppiede in acciaio e buona capacità di carico?
    Immagino che da un cielo cittadino il goto sia pressoché inutile o sbaglio?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #12
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,337
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: Cielo inquinato cittadino : C6 vs Mak 150

    Consiglio di dare un'occhiata alle ultime fotografie fatte con un mak127, sezione pianeti, e quello che si fotografa si vede anche all'oculare.
    Non si è chiarita la cosa seeing - inquinamento luminoso. Con poca turbolenza un mak è ben sfruttabile anche dal centro città su Luna-pianeti un po di deep, mentre con cattivo seeing si vede male anche da cielo buio.
    Il trasporto di un 150 non è problematico, di un 180 bisogna metterci qualcosa per maneggiarlo. mi pare che il 127-150 abbia 1800 di focale, il 180 2700 - per regolarsi.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  3. #13
    Nana Rossa L'avatar di Lorenzogibson
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    446
    Taggato in
    43 Post(s)

    Re: Cielo inquinato cittadino : C6 vs Mak 150

    Ciao, il problema delle montature tradizionali ( equatoriali e altazimutali) , è che ad ogni movimento richiesto , innescano una vibrazione, che può durare anche qualche secondo se non sono abbastanza solide e pesanti. Nell'osservazione planetaria credo che questo sia molto importante, dato che per osservare i dettagli, il pianeta deve rimanere il più fermo possibile. Nella mia esperienza di osservazione planetaria con dobson, non ho avuto grossi problemi, dato che la stabilità intrinseca di questa montatura mi ha sempre consentito di puntare il pianeta più volte, e poi lasciarlo passare nell'oculare, senza nessun innesco di ondeggiamenti fastidiosi. Sperimentando con rifrattore su un'altazimutale alquanto ballerina, mi sono reso conto di ciò che è ovvio: centro il pianeta, aspetto che si fermi per mettere a fuoco, aspetto che si fermi perché mettendo a fuoco ho innescato altre vibrazioni, nel frattempo il pianeta è uscito dal campo visivo. Quindi, se la montatura non è più che solida , per l'osservazione planetaria serve l'inseguimento, o un equatoriale motorizzata almeno in ar, o una goto qualsiasi, dato che il pianeta sarà sempre centrato, e c'è tutto il tempo per lasciare che le vibrazioni si smorzino. Oppure montatura passiva, ma solida. Purtroppo , in ogni caso significa portare oggetti pesanti.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #14
    Pianeta L'avatar di AstroDok
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    30
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Cielo inquinato cittadino : C6 vs Mak 150

    Infatti, pur consapevole che se prendessi il 180 poi me ne innamorerei (il visuale planetario è sempre stato quello che mi ha dato più emozioni) devo anche fare i conti con il fatto che con un "giocattolone" così i problemi pratici sono decisamente di più (peso, ingombro,trasportabilità di tubo e montatura e tempo per acclimatarsi).
    Avevo addirittura preso in considerazione l'omc 140 in carbonio con focale 2000...ma proprio su questo forum ho letto che un tubo in carbonio avrebbe enormi problemi di acclimatamento e ho lasciato perdere nonostante pesi solo 3.5kg

  5. #15
    Pianeta L'avatar di AstroDok
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    30
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Cielo inquinato cittadino : C6 vs Mak 150

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzogibson Visualizza Messaggio
    Quindi, se la montatura non è più che solida , per l'osservazione planetaria serve l'inseguimento, o un equatoriale motorizzata almeno in ar, o una goto qualsiasi, dato che il pianeta sarà sempre centrato, e c'è tutto il tempo per lasciare che le vibrazioni si smorzino. Oppure montatura passiva, ma solida. Purtroppo , in ogni caso significa portare oggetti pesanti.
    Potrebbe quindi avere un senso una soluzione del genere: https://www.astroshop.it/telescopi/m...5-goto/p,59571 ?

    Il peso totale è di circa 17kg , il monobraccio ha una maniglia per il trasporto e il solo tubo è circa 6kg con trattamento uhtc. Goto e inseguimento

  6. #16
    Nana Rossa L'avatar di Lorenzogibson
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    446
    Taggato in
    43 Post(s)

    Re: Cielo inquinato cittadino : C6 vs Mak 150

    Io comprerei un dobson 150/1200, come trasportabilità e prestazioni ottiche siamo lì, e risparmierei un millino.
    Però mi sembra che tu abbia già escluso questa possibilità, quindi va bene quello che hai trovato, in più potrai usarlo con profitto nella fotografia a pose brevi, se ti verrà la voglia.
    Riguardo ai modelli e ai prezzi per questa tipologia di telescopi, lascio i consigli ad altri utenti, io non sono pratico di goto...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #17
    Pianeta L'avatar di AstroDok
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    30
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Cielo inquinato cittadino : C6 vs Mak 150

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzogibson Visualizza Messaggio
    Io comprerei un dobson 150/1200, come trasportabilità e prestazioni ottiche siamo lì, e risparmierei un millino.
    Però mi sembra che tu abbia già escluso questa possibilità, quindi va bene quello che hai trovato, in più potrai usarlo con profitto nella fotografia a pose brevi, se ti verrà la voglia.
    Riguardo ai modelli e ai prezzi per questa tipologia di telescopi, lascio i consigli ad altri utenti, io non sono pratico di goto...
    In realtà lo escludevo più per una questione di ingombri (essendo il tubo newton abbastanza grosso)...ma effettivamente un 150 potrebbe essere abbastanza trasportabile. Ma riuscirei ad usarlo poggiandolo per terra contando che io sono 1.81? O sarebbe troppo basso?
    Avevo anche considerando l'idea di uno con tubo collassabile , tipo skywatcher heritage, sono validi?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #18
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,337
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: Cielo inquinato cittadino : C6 vs Mak 150

    Cos'è quella cosa che sta sotto il telescopio ??
    Gli amanti dei dobson, avendo solo il dobson, lodano il dobson.
    Che ci farai di un newton da 150 appoggiato per terra? Parli di motorizzazione e poi prendi in considerazione l'opposto.
    Per carità orami sono tutti bravissimi ad inseguire con i dob a 200x, ma quanto ci metterà un pianeta ad attraversare il campo ad alti ingrandimenti? Be..se è scollimato magari ci mette un attimino di più.. Minimo si parte da 150x per vedere qualcosa. Boh.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  9. #19
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,384
    Taggato in
    1185 Post(s)

    Re: Cielo inquinato cittadino : C6 vs Mak 150

    Il Dobson 150 è corto, dovresti sederti su uno sgabello, oppure usare qualcosa sotto la base per rialzarlo di 30-50cm. Il mio è lungo 145cm (il Dobson ) e devo piegarmi.

    Penso però che se il tuo interesse è in prevalenza rivolto all'osservazione planetaria, magari impiegando una camera da ripresa, il Meade è sicuramente più adatto.
    L'Orion UK OMC 140 dovrebbe essere offerto anche col tubo in alluminio ed è presente in due versioni con diverso grado di lavorazione degli elementi ottici.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  10. #20
    Pianeta L'avatar di AstroDok
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    30
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Cielo inquinato cittadino : C6 vs Mak 150

    Mi state facendo venire ancora più dubbi 😂
    A parte gli scherzi, io inizialmente avevo escluso roba motorizzata o goto, ma poi mi han fatto notare che se la montatura non è perfettamente ferma l'oggetto esce dal campo visivo prima che si siano fermate le vibrazioni. Da qui l'idea del Mak meade con goto. (Tra l'altro lo SC da 8 pollici sempre della meade ha lo stesso identico peso e quindi sono punto a capo con i dubbi).
    La mia idea iniziale era un mak 150 da montare magari su una skywatcher AZ5...che però su alcuni siti è data come montatura con capacità di carico da 5kg...in altra da 9kg.

Discussioni Simili

  1. Binocolo per uso cittadino: ha senso?
    Di Diabolik nel forum Binocoli
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 09-12-2018, 06:22
  2. Celestron RASA e cielo cittadino
    Di ten nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-10-2018, 16:46
  3. Binocolo per uso cittadino
    Di handuup nel forum Binocoli
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 30-08-2016, 10:05
  4. M82 - Test cittadino filtro IDAS LPS V4
    Di Max13 nel forum Deep Sky
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 01-02-2016, 23:28
  5. Quanto è inquinato il mio cielo?
    Di Mr Superstar nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-07-2014, 09:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •