Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di CapitanFred
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Jupiter
    Messaggi
    205
    Taggato in
    5 Post(s)

    Report osservativo 31/07/2013

    Sono felice di poter scrivere un altro mio report osservativo e farvelo leggere, cari amici!
    ---------------------
    Strumentazione : Maksutov 127/1500 SW BD NEQ-3
    Località : 5 km da Venosa (PZ)
    Seeing : 8/10 ( in parole: si vedeva la Via Lattea )
    Tempo : 100% cielo sereno
    ---------------------
    Che dire, come PROVA è stata niente male. Colgo l'occasione per farvi una minuscola recensione dell'oculare preso da Teleskop-Service pochi giorni fa e arrivato oggi. L'oculare è l' 8 mm ED planetary TS consigliatomi da Etruscastro.
    Oculare pazzesco, internamente ed esternamente. Con questo voglio dire che l'estetica è decisamente gradevole! ( L'apparenza inganna!) In questo caso l'apparenza mi ha un pò ingannato. Testandolo stasera su Saturno, lo vedevo un pò sfocatello con questo oculare. Il tele era a temperatura e tutto era pulito alla perfezione( si fa per dire ) . Spero sia solo il fatto che Saturno si trovasse troppò all'orizzonte visto che erano le 23.00 ... Da riprovare assolutamente ...
    Questa è la mia piccola recensione dopo una sola serata di prova sotto le stelle. Non voglio ancora dare un voto a questo oculare perchè devo vedere tutti i suoi pregi, difetti e limiti (se ne ha )

    Sto scrivendo questo post non per descrivervi l'oculare ma per parlare della mia serata. Quello lo farò in un altro momento.
    Era la prima vera volta che vedevo la Via Lattea ad occhio nudo. Con vera intendo che era BEN visibile: altre volte l'avevo guardata solo di sfuggita ma niente di ché. Davvero impressionante.
    Prima tappa: Nebulosa Anello nella Lyra. L'avevo già osservata da casa mia ( in città) e l'inquinamento luminoso rovinava tutto. Stasera ne ho avuta l'occasione di osservarla per bene. Si distingueva il suo bell'anello e per essere di 9.0 mag , beh , sono rimasto a bocca aperta.
    Scusate la mia ignoranza ma HO PERSO 30 min A CERCARE LA GALASSIA DI ANDROMEDA con esito negativo. Mi sono sentito male. Il red-dot era calibrato alla perfezione e avevo trovato la posizione della Galassia di Andromeda perfettamente. Solo che, quando guardavo all'oculare da 25 mm , vedevo solo stelle. Anche qui, come uno sciocco, ho dato colpa alla sua posizione perchè troppo all'orizzonte. Spero sia così.
    Prossima tappa: Doppio Ammasso . Stupefacente. Trovato in 5 min col 25mm. Occupavano tutto il campo dell'oculare e le stelle che li compongono erano ben distinte rispetto al "nucleo centrale". Ancora davvero fantastico.
    Diciamo che la mia serata osservativa è finita qui. Era solo una piccola prova per prepararmi al 12 Agosto con le stelle cadenti. Ovviamente non le osserverò dal telescopio ( ) ma sarà pur sempre un'emozione fare due cose contemporaneamente...
    Come report è piuttosto breve anche perchè -ripeto- era solo una prova.
    Grazie per l'attenzione e cieli sereni!
    Skywatcher Maksutov BD 127/1500 neq-3 motor dual-axis - ASI ZWO 120MM + 2,1mm - Barlow TeleVue 2x - Konus motormax 60/700 - binocolo Magellano 7x50

  2. #2
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Report osservativo 31/07/2013

    Forse M 31 era troppo bassa per potersi vedere
    Saturno è basso non è facile trovare buon Seeing in quelle condizioni
    Vedrai che spesso capita di vedere le stelle cadenti anche dentro al telescopio mentre osservi. A me capita quasi ogni seduta osservativa.
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  3. #3
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Report osservativo 31/07/2013

    PS
    Cerca roba più alta verso il meridiano vedrai che avrai più fortuna.
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di CapitanFred
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Jupiter
    Messaggi
    205
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Report osservativo 31/07/2013

    Grazie medved. Il 12 allora seguirò il tuo consiglio. Secondo te dovrei comprare un altro oculare per fare meno ingrandimenti di quanti ne fa il. 25mm oppure posso rimanere con questo?
    Skywatcher Maksutov BD 127/1500 neq-3 motor dual-axis - ASI ZWO 120MM + 2,1mm - Barlow TeleVue 2x - Konus motormax 60/700 - binocolo Magellano 7x50

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,107
    Taggato in
    2143 Post(s)


    Re: Report osservativo 31/07/2013

    secondo me, tu, come molti altri, vi "incaponite" su oggetti troppo bassi all'orizzonte..... passi Saturno che va verso il tramonto ma la galassia di Andromeda sarà alta in cielo per tutto l'inverno........ puntate oggetti che presto tramonteranno... ci sono un'infinità di globulari in Ophiuco, oggetti da far accapponare la pelle in Sagittario e Scorpione...... le serate vanno programmate anche con questi parametri!
    Saturno, a 187x e basso all'orizzonte è difficile da mettere a fuoco per via della turbolenza atmosferica, dovresti puntarlo alle 22 circa quando con un filo di luce crepuscolare ti aiuterà a risolvere alcuni possibili dettagli..... poi il tele deve essere in temperatura, è vero che in estate un 127mm Mak con 30-40 minuti è acclimatato ma se aggiungi un piccolo problema ad una serie di piccoli problemi questi ti diventano un grande problema......
    l'8mm Planetary è ottimo, deve solo avere le condizioni necessarie per darti il massimo!

  6. #6
    Nana Rossa L'avatar di Ruck85
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sant'Agostino (FE)
    Messaggi
    342
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Report osservativo 31/07/2013

    COncordo con quanto detto da Etru.
    CI sono tanti oggetti allo zenit, o comunque lontani dall'orizzonte. Prendete ad esempio il Sagittario. Ancora è ben visibile e alto rispetto l'orizzonte..ovviamente con il passare delle ore si abbassa, ma tra le 22 e le 24 si possono osservare oggetti fantastici. Cassiopea anche, ed inizia già ad essere abbastanza alta rispetto a qualche settimana fa...
    Celestron C8" su CG5-GT Advanced VX GOTO - oculare Celestron Ploss 25mm e Baader Hyperion 13mm - Nikon D300 Tamron 70/200 2.8 - Camera CCD QHY5L II a colori

  7. #7
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Report osservativo 31/07/2013

    Gli oggetti che ho consigliato sono tranquillamente alla portata del tuo strumento e del tuo oculare anzi a pochi ingrandimenti sono bellissimi.
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di CapitanFred
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Jupiter
    Messaggi
    205
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Report osservativo 31/07/2013

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    secondo me, tu, come molti altri, vi "incaponite" su oggetti troppo bassi all'orizzonte..... passi Saturno che va verso il tramonto ma la galassia di Andromeda sarà alta in cielo per tutto l'inverno........ puntate oggetti che presto tramonteranno... ci sono un'infinità di globulari in Ophiuco, oggetti da far accapponare la pelle in Sagittario e Scorpione...... le serate vanno programmate anche con questi parametri!
    Saturno, a 187x e basso all'orizzonte è difficile da mettere a fuoco per via della turbolenza atmosferica, dovresti puntarlo alle 22 circa quando con un filo di luce crepuscolare ti aiuterà a risolvere alcuni possibili dettagli..... poi il tele deve essere in temperatura, è vero che in estate un 127mm Mak con 30-40 minuti è acclimatato ma se aggiungi un piccolo problema ad una serie di piccoli problemi questi ti diventano un grande problema......
    l'8mm Planetary è ottimo, deve solo avere le condizioni necessarie per darti il massimo!
    Come detto prima Etru, era solo una prova per vedere il luogo da cui osservavo e cazzatelle varie, non una vera e prorpia serata osservativa. Magari prima del 12 etru mi fai un piccolo elenco

    Inviato dal mio GT-I8160 con Tapatalk 2
    Skywatcher Maksutov BD 127/1500 neq-3 motor dual-axis - ASI ZWO 120MM + 2,1mm - Barlow TeleVue 2x - Konus motormax 60/700 - binocolo Magellano 7x50

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di Tukulka
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    218
    Taggato in
    17 Post(s)

    Re: Report osservativo 31/07/2013

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    secondo me, tu, come molti altri, vi "incaponite" su oggetti troppo bassi all'orizzonte..... passi Saturno che va verso il tramonto ma la galassia di Andromeda sarà alta in cielo per tutto l'inverno........ puntate oggetti che presto tramonteranno... ci sono un'infinità di globulari in Ophiuco, oggetti da far accapponare la pelle in Sagittario e Scorpione...... le serate vanno programmate anche con questi parametri!
    Saturno, a 187x e basso all'orizzonte è difficile da mettere a fuoco per via della turbolenza atmosferica, dovresti puntarlo alle 22 circa quando con un filo di luce crepuscolare ti aiuterà a risolvere alcuni possibili dettagli..... poi il tele deve essere in temperatura, è vero che in estate un 127mm Mak con 30-40 minuti è acclimatato ma se aggiungi un piccolo problema ad una serie di piccoli problemi questi ti diventano un grande problema......
    l'8mm Planetary è ottimo, deve solo avere le condizioni necessarie per darti il massimo!
    Mi associo all'amico Antonio, visto che posseggo anche io il Mak 127. osserva allo zenit!!!!

  10. #10
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Report osservativo 31/07/2013

    La combinazione di un oggetto basso col tubo non completamente in temperatura è micidiale! I bersagli ribollono esageratamente e la messa a fuoco è quasi impossibile. Vedrai che l'8mm ed col tubo in temperatura (il mio inizia a comportarsi bene dopo minimo un'ora di acclimatamento), puntando obiettivi non troppo bassi è un ottimo oculare.
    S.W. EQ5 Synscan, S.W. MAK 150 pro, RP Optix 15x70, cavalletto RP,Optix T1

Discussioni Simili

  1. Report osservativo del 13/05/2013
    Di etruscastro nel forum Report osservativi
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 19-05-2013, 15:42
  2. Report osservativo del 13/05/2013 a Monteromano
    Di Tukulka nel forum Report osservativi
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 18-05-2013, 12:43
  3. report osservativo 13\05\13
    Di mingo80 nel forum Report osservativi
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 16-05-2013, 23:02
  4. Report osservativo del 15-03
    Di Capello nel forum Report osservativi
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 11-04-2013, 11:26
  5. Report Osservativo 10 marzo 2013
    Di Caronte nel forum Report osservativi
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 14-03-2013, 22:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •