Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 42
  1. #21
    Sole L'avatar di Gaetano M.
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Venaria
    Messaggi
    998
    Taggato in
    109 Post(s)

    Re: Star Trek dietro l'angolo

    Citazione Originariamente Scritto da turik Visualizza Messaggio
    Certo, ma qui si parlava di tecnologia per i viaggi intergalattici, e chi meglio degli UFO può intenderla?

    Cmq anch'io sono dello stesso avviso di Hynek, in quanto penso che non è possibile viaggiare fisicamente nell'universo.
    Mai parlato di Ufo! Nessuno si può nascondere le difficoltà di distanza sia spaziale che temporale. Le dieci/undici dimensioni ipotizzate per le stringhe magari aiuteranno

  2. #22
    Nana Bruna L'avatar di turik
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    175
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Star Trek dietro l'angolo

    Citazione Originariamente Scritto da Gaetano M. Visualizza Messaggio
    Le dieci/undici dimensioni ipotizzate per le stringhe magari aiuteranno
    Per questo penso sia più plausibile viaggiare inter-dimensionalmente, passando a dimensioni superiori, piuttosto che solo in questo universo fisicamente limitato da 3 o 4 dimensioni.
    Ultima modifica di turik; 07-03-2021 alle 13:36

  3. #23
    SuperGigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    2,046
    Taggato in
    161 Post(s)


  4. #24
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    6,186
    Taggato in
    526 Post(s)

    Re: Star Trek dietro l'angolo

    L’energia richiesta per deformare lo spaziotempo è comunque spaventosa, dell’ordine dell’energia che si otterrebbe convertendo tutta la massa del Sole.

  5. #25
    SuperGigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    2,046
    Taggato in
    161 Post(s)

    Re: Star Trek dietro l'angolo

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Eh lo so.... Quel che voglio dire nei miei interventi in questa discussione è che le idee ci sono state (dalla padronanza del fuoco), ci sono e si evolvono, così come la tecnologia, che hanno reso vere cose impossibili, e "voglio crederci" che l'essere umano riesca a viaggiare ben oltre il nostro sistema solare in futuro. Chissà, magari l'ingegneria genetica (clandestina) riuscirà anche a produrre un ibrido uomo-pterodattilo...

  6. #26
    Nana Bruna L'avatar di turik
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    175
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Star Trek dietro l'angolo

    Ma ancora una volta l'articolo non di tiene conto di ulteriori paradossi relativistici che questo tipo di viaggio comporta:

    Per es. se riuscissimo ad andare in un sistema solare F lontano 10 mila anni luce, in pochi giorni terrestri (per il viaggiatore), quando arriveremmo a destinazione, quel sistema solare sarebbe 10 mila anni più vecchio di come lo conosciamo, nel frattempo potrebbe non esistere più, e la stella principale potrebbe essere esplosa, lasciando solo un cumulo di polvere stellare, e rivolgendoci verso il nostro sole, lo vedremmo com'era 10 mila anni fa, in una posizione completamente diversa.

    Quindi per fare questo tipo di viaggio dovremmo innanzitutto prevedere di migliaia di anni (a seconda della distanza) come sarà l'universo in quel punto e in quel momento, e di conseguenza modificare il nostro tragitto.
    Ad occhio mi pare una cosa improponibile.


    Questo è solo uno dei tanti problemi relativistici insormontabili che incontreremmo se dovessimo mai superare la velocità luce.

  7. #27
    SuperGigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    2,046
    Taggato in
    161 Post(s)

    Re: Star Trek dietro l'angolo

    Come aspettare il fulmine nel posto giusto ed al momento giusto per andare a farsi un barbecue, alla grigliatrice elettrica o just eat, per non parlare del reperire il cibo di gradimento e che magari non ti faccia secco.

  8. #28
    Nana Bruna L'avatar di mbrio76
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Varese Malpensa
    Messaggi
    290
    Taggato in
    48 Post(s)

    Re: Star Trek dietro l'angolo

    Nell'articolo linkato però si dice:

    "Inoltre, in un solitone le forze mareali sarebbero minime, per cui il passare del tempo all’interno del solitone corrisponderebbe al tempo all’esterno. Ciò significa che in questi viaggi non ci sarebbero le complicazioni del cosiddetto paradosso dei gemelli – il fenomeno per cui un gemello che viaggia alla velocità della luce invecchierebbe molto più lentamente dell’altro che è rimasto sulla Terra. Secondo le equazioni di Lentz, entrambi i gemelli – ritrovandosi – avrebbero la stessa età."

    Questo non dovrebbe "risolvere" il problema giustamente indicato da turik?
    * Massimo * - Dob SW 8" - Use what you have from where you are to see what you can

  9. #29
    Nana Bruna L'avatar di turik
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    175
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Star Trek dietro l'angolo

    @mbrio76
    ciao, purtroppo no, il discorso che hai quotato allineerebbe soltanto il tempo tra quello trascorso sulla terra e quello del viaggiatore, ma il tempo di destinazione rimarrà sempre disallineato.

  10. #30
    Nana Bruna L'avatar di mbrio76
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Varese Malpensa
    Messaggi
    290
    Taggato in
    48 Post(s)

    Re: Star Trek dietro l'angolo

    beh, lo stesso ragionamento varrebbe se i gemelli fossero tre: uno sulla Terra, uno sull'astronave e uno (per assurdo) già a destinazione... se il tempo tra i due gemelli sulla Terra e sull'astronave resta lo stesso, immagino resti lo stesso anche per quello a destinazione...
    Il punto non è sulla Terra o a destinazione, ma che tra dentro e fuori dal solitone non cambia. Ovviamente tra partenza e arrivo la destinazione avrà cambiato posizione, ma non dovrebbero esserci gli effetti relativistici.
    Mi sfugge qualcosa?

    (spoiler: molto probabilmente sì, ma mi piacerebbe capire cosa )
    * Massimo * - Dob SW 8" - Use what you have from where you are to see what you can

Discussioni Simili

  1. Il propulsore a curvatura, da Star Trek alla NASA
    Di Red Hanuman nel forum Astronautica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-05-2014, 22:42
  2. Una supernova dietro l'angolo di casa
    Di Vincenzo Zappalà nel forum Articoli
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 25-02-2013, 14:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •