Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 65
  1. #1
    Pianeta L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    61
    Taggato in
    4 Post(s)

    Combinazione "esotica" montatura + OTA

    Ciao a tutti,
    sono nuovo nel forum e mi sono presentato poco fa.
    Vorrei intavolare una piccola discussione sulla fattibilità di una combinazione montatura-tubo che vorrei provare, ma non sono sicuro sulla sua riuscita.

    Attualmente possiedo un Celestron Mak 127 e un Achromat 102/660 (che formalmente è il telescopio di mia figlia di 8 anni ). Li alterno sulla montatura goto del mak e mi trovo molto bene.
    Ho osservato con successo Marte, Giove e Saturno durante le ultime opposizioni, oltre a Urano e Nettuno (due puntini a 200x) oltre a lunghe e gradevoli osservazioni della Luna. Inoltre ho osservato un centinaio di doppie e provato ad osservare circa 300 DSO con risultati altalenanti (i miei due tubi non sono il top per questo scopo). Ragion per cui dopo circa un anno l'attrezzatura inizia ad andarmi un po' stretta e vorrei fare un upgrade. Il primo step sarà una torretta binoculare con la quale vorrei osservare Giove e Saturno (oltre alla Luna) durante tutta la seconda fase del 2021. Verso fine anno, invece, vorrei fare un salto di qualità.

    Dopo mesi di studi e analisi sono giunto alla conclusione che per il mio scopo di utilizzo (90% visuale, sia planetario che dso) la scelta è fra un SC/ACF o un Newton. Visto il rapporto prestazioni/spesa avrei messo gli occhi su un newton in particolare, che costa un po' ma sembra poter soddisfare le mie esigenze: un Orion Optics UK VX8L, 200mm di diametro per 1200mm di focale, quindi un f/6, abbastanza spinto per il planetario, grande FOV massimo (oltre 2°) e grande PU (fino a 7mm) per i DSO, ottenibili facilmente senza spendere un patrimonio in oculari (questo è il motivo che mi ha portato a scartare gli SC, almeno per ora), leggero (8 kg), focheggiatore di qualità a due passi, e trattamento 1/10 PV che non fa mai male. Inoltre ha un fuoco molto lungo che permette l'utilizzo sia di fuoco diretto con reflex, sia l'uso di torretta (che vorrei usare per il planetario). Ho scartato la versione "corta" (200/900) per due ragioni principalmente: non facendo quasi per niente fotografia non ho bisogno di un f/4.5, inoltre con quel rapporto avrei qualche rogna in più con la collimazione, ed essendo alle prime armi vorrei un oggetto più semplice da collimare, ma qui potrei fare un passo indietro sulla base di quello che mi direte voi (vedi ultimo capoverso).

    Veniamo alla montatura: scarto a priori una EQ perchè non faccio pose lunghe e ho bisogno di un oggetto che possa montare e allineare in pochi secondi (lo sposterei di frequente da un appartamento alla terrazza sovrastante, oltre a portarmelo in giro ogni volta che vado sotto cieli migliori). Una montatura dobson sarebbe l'uovo di colombo, ma sono "shiavo" del Goto, sia perchè mi ci trovo dannatamente bene, sia perchè da casa mia nelle serate migliori a occhio nudo fatico a individuare stelle con magnitudine superiore a 4.5, per cui orientrarmi manualmente alla ricerca di DSO (spesso piccoli) potrebbe essere frustrante.

    Avrei messo gli occhi su una montatura Ioptron AZ PRO Literoc, regge fino a 15kg e le recensioni ne parlano un gran bene.
    Solo che....
    Solo che non ho mai visto nè letto in giro di una configurazione così atipica (tubo newton lungo 1,2m su montatura AZ Goto). Secondo voi è fattibile o rischio di fare un buco nell'acqua?

    Rimango disponibile a rivedere anche in toto le mie elugubrazioni, tanto per l'upgrade ho tempo (prossimo Natale)
    Grazie a tutti e scusate se sono stato un po' prolisso....
    Ciao

    Andrea

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Bruna L'avatar di Vittorio G.
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    142
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Combinazione "esotica" montatura + OTA

    salve, se posso consigliare, per visuale ci sarebbe il dobson 200/1200 goto... che è anche collassabile quindi più trasportabile... io sono di parte: ho il 200/1200 SW manuale, e per il visuale mi trovo benone anche se perlopiù fotografo... con il dobson goto hai tutti i pro del tubo in questione e anche della montatura az goto, senza aver bisogno di montare un newton così lungo su quella povera az. non ti consiglio il vx8, costa di più di un dobson manuale di pari diametro, e se non vuoi fotografare il dobson vince al 100%

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #3
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,384
    Taggato in
    1185 Post(s)

    Re: Combinazione "esotica" montatura + OTA

    Soluzione salomonica. Magari non escluderei la versione 250 f5 goto.

    Lascerei da parte torretta e relativi oculari per concentrare gli sforzi economici sul nuovo telescopio.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  4. #4
    Pianeta L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    61
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Combinazione "esotica" montatura + OTA

    Mi sembra di capire che la qualità ottica del VX8L non valga la spesa rispetto a un OTA più a buon mercato. Corretto? Inoltre risparmierei un bel po' di soldi sulla montatura (la Ioptron costa 1400 euri!).

    Sui dobson motorizzati avevo già dato un'occhiata agli SW, ma la configurazione collassabile mi fa un po' paura (in terrazza ho luci parassite un po' da tutte le direzioni), per cui gradirei un monolitico, e in tal senso la scelta è obbligata: Orion XT8/10/12g GoTo. Col budget che mi ero prefissato (2000-2500) ci viene fuori addirittura il 12"... anche se la portabilità a quel punto andrebbe a farsi benedire (poco male eh, potrei virare su una soluzione che prevede due strumenti, un domani, il dobson da 40 chili per casa e il mio vecchio Mak 127 o un SC8 al limite per andare a zonzo)....

    Discorso collimazione: un grosso f/5 è un animale ostico per chi non ha mai collimato uno strumento o ce la posso fare?
    (per indole e mestiere sono abbastanza smanettone, non ho le mani di un artigiano con 40 anni di lavoro alle spalle, ma nemmeno di uno sprovveduto)

    Grazie a tutti per la bella discussione
    Ciao
    Andrea

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,583
    Taggato in
    2117 Post(s)


    Re: Combinazione "esotica" montatura + OTA

    la collimazione si impara, è come saper guidare ma non saper fare le manovre, bisogna imparare.
    per quanto mi riguarda se ti piacciono i newton penserei a un 8" f5, l'f6 è lungo, ingombrante oltre misura e occorre una signora montatura.
    ma poi... perché scartare a priori un c8"!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Pianeta L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    61
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Combinazione "esotica" montatura + OTA

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    la collimazione si impara, è come saper guidare ma non saper fare le manovre, bisogna imparare.
    per quanto mi riguarda se ti piacciono i newton penserei a un 8" f5, l'f6 è lungo, ingombrante oltre misura e occorre una signora montatura.
    ma poi... perché scartare a priori un c8"!
    Non l'ho affatto scartato a priori. Tra l'altro mi permetterebbe di usare torretta e reflex senza problemi. Quello che mi spaventa degli SC sono

    1) Prezzo in rapporto al diametro
    2) FOV massimo ridotto a poco più di 1°, alcuni DSO non sono osservabili (questa è una pippa mentale mia, lo so, parliamo di 5 oggetti su cataloghi di migliaia)
    3) Necessità di usare oculari da 2" di ottima qualità per avere un FOV sopra i 30' e/o una PU sopra i 3mm (anche questa potrebbe essere una fissazione tutta mia, per l'osservazione dei DSO è veramente indispensabile avere una PU il più possibile vicina ai famigerati 5mm?)

    Detto ciò sono molto affascinato dagli SC per la loro compattezza e relativa semplicità di utilizzo, soprattutto ho messo gli occhi sugli ACF della Meade...

    Ciao
    Andrea

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,583
    Taggato in
    2117 Post(s)


    Re: Combinazione "esotica" montatura + OTA

    guarda, vai nella sezione -report osservativi. e cerca quelli scritti da me, sono fatti negli anni quasi per la loro totalità da SCT 8" e 11", come tutti gli strumenti hanno PRO e CONTRO, bisogna capire bene, molto bene, cosa si vuole.
    onestamente, un mio parere personale, di parte ne son certo, ma tra un newton da 10" o da 8" gli preferisco lo SCT (ho avuto diversi newton negli anni!), poi per il rich field hai sempre l'acromatico....

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #8
    Nana Rossa L'avatar di Lorenzogibson
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    446
    Taggato in
    43 Post(s)

    Re: Combinazione "esotica" montatura + OTA

    Se vuoi usare la torretta, un dobson collassabile è estremamente adatto. Tanta luce e ampie possibilità di messa a fuoco. Riguardo alle luci parassite, basta un vestitino scuro e risolvi il problema, io col mio dobson a traliccio, uso un vecchio telo occhiello che faceva parte di una tenda...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #9
    Pianeta L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    61
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Combinazione "esotica" montatura + OTA

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    guarda, vai nella sezione -report osservativi. e cerca quelli scritti da me, sono fatti negli anni quasi per la loro totalità da SCT 8" e 11", come tutti gli strumenti hanno PRO e CONTRO, bisogna capire bene, molto bene, cosa si vuole.
    onestamente, un mio parere personale, di parte ne son certo, ma tra un newton da 10" o da 8" gli preferisco lo SCT (ho avuto diversi newton negli anni!), poi per il rich field hai sempre l'acromatico....
    Che dire... GRAZIE! Mi hai aperto un mondo. I tuoi report osservativi sono perfetti per capire bene "cosa posso fare con cosa". Ne ho già divorati un paio!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #10
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,337
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: Combinazione "esotica" montatura + OTA

    Io al tuo posto prenderei un C8 che lo metti dove ti pare e non stai a sbatterti con i tuboni.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

Discussioni Simili

  1. Problema montatura "entrambi gli assi"
    Di Daniele Spa nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 16-02-2020, 11:43
  2. Anomalia montatura Celestron Nexstar 90slt "goto"
    Di AstRock nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-09-2019, 07:28
  3. Mettere in "bolla" una montatura Celestron SE
    Di Rogerxx00 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 30-07-2019, 13:11
  4. Consigli per il "grande passo" (montatura astrofotografia)
    Di Spacetime nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-05-2019, 14:33
  5. montatura equatoriale con go-to e "home position"
    Di Roberto Furio nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-04-2019, 11:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •