Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 44
  1. #21
    Nana Bruna L'avatar di Solovisualista
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    182
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consigli cercatore telescopio.


  2. #22
    Buco Nero L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    10,007
    Taggato in
    694 Post(s)

    Re: Consigli cercatore telescopio.

    ??? . cos'è?
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  3. #23
    Buco Nero L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    10,007
    Taggato in
    694 Post(s)

    Re: Consigli cercatore telescopio.

    "Se non si vedono le stelle, cosa osservi?" Col reddot non si vedono... invece col telrad... uguale ....
    Per capirci, il mio reddot n.1, vecchio come il mio primo tele, funziona benissimo, fa il suo bel puntino e non mi ricordo quando mai ho cambiato la pila, certo è un orrendo trabiccolo di plastica, ma se fosse anche in alluminio anodizzato con inserti in oro ... farebbe sempre il punto rosso tanto come il mio, ho anche un clone del quickfinder... pesa solo di più.
    Il punto in realtà è un altro, che condiziona la mia opinione (non la sostanza in quanto è ampiamente dimostrato che sono due versione dello stesso principio base) - Io NON faccio star hopping nè mi interessa perderci del tempo, le nebulosine tenui non mi interessano e se voglio vedere qualcosa di particolare uso il goto - che volete.... mi piace vincere facile. quindi comprendete certe mie opinioni, ognuno di noi ragiona in base a quello che usa e a quello che gli piace - E tutte le opinioni sono ugualmente valide.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  4. #24
    Nana Bruna L'avatar di Solovisualista
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    182
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consigli cercatore telescopio.

    http://www.homebuiltastronomy.com/do...DewShield.html

    questo è il link completo per farsi facilmente un anti condensa per telrad fatto in casa

    la mia opinione è che da principianti il telrad è ed ha una marcia in più!
    poi una volta diventati decentemente esperti le cose si puntano con qualsiasi cosa, si trovano anche a mano libera come con i piccoli binocoli.
    una volta per provare un oculare 30mm uwa ho messo la culatta del newton 150/750 appoggiata su una sedia, io seduto sulla stessa sedia,quindi lo avevo tra le braccia e le gambe copletamente libero, e la base della sedia mi faceva da fulcro se così si può dire e ci trovai pleiadi e doppio perseo con un pò di pazienza, questo perchè già sapevo cosa e dove cercare!

  5. #25
    Nana Bruna L'avatar di Solovisualista
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    182
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consigli cercatore telescopio.

    ciao,metto il link della homepage di questo sito per chi non lo conosce perchè lo reputo interessante http://www.homebuiltastronomy.com/index.htm e può essere di aiuto o spunto per qualcuno!

  6. #26
    Nana Bruna L'avatar di Zacpi
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    234
    Taggato in
    19 Post(s)

    Re: Consigli cercatore telescopio.

    Io direi che per prima cosa bisogna mettersi ad osservare il cielo dal proprio sito osservativo, una volta adattata per bene la vista al buio; questo per capire quale magnitudine si riesce ad osservare ad occhio nudo a causa del sempre presente IL, perché ad esempio per il telrad servirebbero stelle di almeno 4/5 magnitudine, valore non facile da raggiungere dappertutto, anzi direi difficile, specie osservando da centri urbani, cosa che impedirebbe il puntamento di molti DSO.
    Comunque questa valutazione rende molto chiaro quale possibilità d'uso ha poi il telrad o la necessità di usare invece un classico cercatore a lenti.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #27
    Pianeta L'avatar di Frank_Lo_Strano
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Puglia, Lecce (LE) - Italy
    Messaggi
    40
    Taggato in
    6 Post(s)

    Question Re: Consigli cercatore telescopio.

    Mi avete parlato molto di questo software "DSO Planner", ma da quanto ho capito è a pagamento. Potreste dirmi quanto costa? Grazie ancora a tutti.

  8. #28
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Consigli cercatore telescopio.

    Dipende dal tipo di telescopio usato in quel dato momento.
    Premesso che il Telrad e il cercatore ottico si completano a vicenda, il Telrad è superiore al cercatore quando non si ha a che fare con un rifrattore di discreta lunghezza, nel qual caso si riesce abbastanza bene a "prendere la mira".
    Ho convissuto con un modesto rifrattore per decenni, usando il cercatore 6x30 senza eccessive difficoltà.
    Una volta messe le mani su un Newton col cercatore ottico 8x50, è stato un dramma shakespeariano!
    Il Telrad mi ha salvato la vita.
    Del red dot ho già detto a sufficienza; da solo, è buono solo per fare l'allineamento del goto e poi non serve praticamente più.

    Usato insieme al cercatore ottico, ha un senso. Si può montare sulla basetta un costoso adattatore multiplo, o fissare il red dot direttamente e stabilmente al corpo del cercatore; una volta che i due sono allineati fra di loro, sarà sufficiente allineare il cercatore al telescopio e saranno entrambi convergenti automaticamente.
    Rimane la luminosità eccessiva che nasconde le stelle sullo sfondo, però ho constatato che puntando con entrambi gli occhi aperti, uno sul punto rosso e l'altro sul cielo, le immagini ricevute da ciascun occhio convergono, si sovrappongono e si elimina l'inconveniente.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #29
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Consigli cercatore telescopio.

    DSO Planner e Skysafari hanno funzionalità simili ed entrambi hanno una versione gratuita.
    Non resta che provarli ed eventualmente acquistare la versione che si reputa più confacente.

    I prezzi sono disponibili su Google Play e Apple Store, o sui rispettivi siti internet.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  10. #30
    Nana Bruna L'avatar di Solovisualista
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    182
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consigli cercatore telescopio.

    confermo che dso-planner-free è una versione gratuita poi cè a pagamento con funzionalità in più.... ma ti servono?

Discussioni Simili

  1. Telescopio guida sulla basetta del cercatore?
    Di AldoD nel forum Accessori
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-03-2021, 15:50
  2. Miopia: Consigli per Cercatore
    Di Alino nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-05-2017, 11:13
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-02-2014, 17:33
  4. come allineare il cercatore con il telescopio??
    Di DOM98 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-02-2014, 18:07
  5. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 02-05-2013, 19:25

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •