Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 54

Discussione: tubo ottico per eq6-r

  1. #21
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,386
    Taggato in
    1185 Post(s)

    Re: tubo ottico per eq6-r

    Forse no, tanto più senza un riduttore di focale; quelli più vecchietti come Huniseth, Angelo_c, il sottoscritto e altri, si ricorderanno certamente che, tanti capelli fa, si scattavano le foto con la pellicola in posa singola, usando rifrattori lunghi come la fame e di rapporto focale f12 quando erano "veloci" sennò erano f15...

    Il problema è mantenere un inseguimento preciso per tempi molto lunghi; a causa della durata di ogni singola esposizione, potrebbe essere necessario proseguire la sessione fotografica per più notti.

    Io ho suggerito catadiottrici senza specificare se SC, MC, DK e RC.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  2. #22
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,350
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: tubo ottico per eq6-r

    Ma detta crudelmente, se uno vuol fare foto deep è meglio che si prenda un bel rifrattore apo sui 100mm, ma che specchioni .... !! Sono molto performanti, leggeri, stabili, e su una eq6 non vibrano nemmeno a cannonate..

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  3. #23
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,386
    Taggato in
    1185 Post(s)

    Re: tubo ottico per eq6-r

    Allora, la situazione è questa: telescopio per visuale E astrofotografia.
    Quindi: tanta apertura da una parte e basso rapporto focale dall'altra.
    Ergo: SC, MC, DK e RC, con riduttore di focale al seguito, pure spianatore se necessario.

    In questo caso, un rifrattore APO da 100mm, a meno di essere appassionati del genere (io lo userei volentieri in visuale, ma ho anche roba più grossa) detta altrettanto crudelmente, può giusto servire come cannula per enteroclismi...

    Santoddio, ma se uno cerca un cane, non puoi rifilargli un gatto!

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  4. #24
    Sole L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    872
    Taggato in
    84 Post(s)

    Re: tubo ottico per eq6-r

    Suvvia non te la prendere, ad esempio anche a me piace fare foto e visuale, ma mi appassiona anche limitarmi a fare foto solo ai pianeti e solo visuale sul deep quindi per me in pratica un dobson sarebbe già soddisfacente al 90%.

    Quello che voglio dire è che, consapevoli di ciò a cui si rinuncia, si può optare per una soluzione ottimale al quasi 100%

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #25
    Sole L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    872
    Taggato in
    84 Post(s)

    Re: tubo ottico per eq6-r

    Ormai credo che Eagle si possa fare un'idea chiara dai nostri consigli, secondo me è meglio che prima di allungare oltremodo il post, diamo tempo a Eagle di riflettere e se avrà bisogno di consigli più precisi, spero ci fornirà anche indicazioni più precise riguardo alle sue preferenze e aspettative

  6. #26
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,680
    Taggato in
    162 Post(s)


    Re: tubo ottico per eq6-r

    Prima bisogna chiarire le idee. Visuale o foto? Pianeti o deep sky?
    Ogni tubo ottico fa qualcosa bene. Io per esempio ho spesso un buon cielo a livello di seeing ma tantissimo inquinamento luminoso. Ho quindi pensato di dedicarmi a osservazione e foto di Luna e pianeti nel 95% delle volte.
    Poi una volta ogni tanto porto il telescopio sotto cieli bui e mi diletto col Deep sky VISUALE.
    E la scelta (felice) è stata un SC 8’’.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500, binocolo 12x50

  7. #27
    Nana Bruna L'avatar di fedele
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    292
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: tubo ottico per eq6-r

    Dipende da cosa ci devi fare. Io uso
    Apo 120ED per Campi stellari Grandi e medi; Oggetti deepsky nel loro campo stellare; Con torretta. Luna, Giove e Medicei, Saturno ed Anelli (stop).
    Mewlon 180c: imaging planetario e luna entro i 20 cm (è la cosa migliore che ho avuto in questi anni intorno ai 20 cm)
    Visuale planetario (ma preferirei un 140/150 ED che prenderò nel tempo). Campi stellari medi e DSO visualizzati ad alto contrasto di cui questo strumento è capace (si lo noti tanto anche sul DSO. Ho avuto un C8 XLT ed un C8 HD nel recente passato)
    Newton 25 cm (il massimo che puoi montare su quella montatura essendo già al limite) per tutto quanto precedentemente esposto ma con + cm.
    PS...con il tempo devi cercare di averli tutti. Lo strumento unico non esiste

    Per il fotografico il discorso cambia ancora.

  8. #28
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,350
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: tubo ottico per eq6-r

    Quel che è sicuro è che l'utente cambierà forum, perchè non gli avete affatto risposto, avete ricominciato a sparare specchioni e configurazioni strane, sul mak180 nemmeno una parola, gli apo da 100mm sono cannule per flebo (e la maggior parte delle bellissime foto deep sono fate con diametri anche minori) - inoltre l'utente non ha detto che vuole fare foto migliori della Nasa e probabilmente nemmeno le sa fare le foto deep e non sa nemmeno cosa lo aspetta per farle decenti.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  9. #29
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,653
    Taggato in
    434 Post(s)

    Re: tubo ottico per eq6-r

    Con il mak 180 in visuale fai tutto. Sia pianeti, stelle doppie, deep sky. In VISUALE.

    Il solo limite è imposto da skywatcher dal cono di piena illuminazione e dalla meccanica che rende inutile usare oculari da 2 pollici.
    Un peccato.
    Il mio meade 178 mak che uso soprattutto per osservazione deep sky, lavora benissimo con il plossl 56mm da 2 pollici e offre campo piano e poco più di 1 grado di campo reale.

    In fotografia il mak lo impieghi bene su luna e pianeti ma è praticamente inusabile per il cielo profondo con la sola eccezione di 3/4 globulari e 3/4 nebulose planetarie.
    Sul resto non ottieni nulla.

    Paolo

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #30
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,386
    Taggato in
    1185 Post(s)

    Re: tubo ottico per eq6-r

    È tempo perso...
    O si pende da una parte, o si pende dall'altra.

    A mio parere, ovviamente non vincolante:

    Schmidt Cassegrain 200-250mm.
    Maksutov Cassegrain 180-260mm (ci rientra anche il Mak 180 tanto caro a Huniseth).

    Ritchey Chretien 200-250mm (non è un fenomeno in visuale, ma tant'è).

    Dall Kirkham 200-250mm.

    Cassegrain 200-250mm. Ma sì, mettiamoci anche lui.

    Newton 200-250 f4. Scomodo in visuale su montatura equatoriale.

    Rifrattore arci-super-mega APO da 100-120mm. Bello strumento per l'alta risoluzione e la fotografia, viene maltrattato da un misero C8 sui DSO.

    l'utente non ha detto che vuole fare foto migliori della Nasa e probabilmente nemmeno le sa fare le foto deep
    Nemmeno kilis e iaco78 le sapevano fare. Vai a vedere ora, se le sanno fare...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Futura autocostruzione tubo ottico newton
    Di Ares86 nel forum Autocostruzione
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 06-04-2017, 21:48
  2. Tubo ottico per Deep Sky (principalmente) su EQ6
    Di Gipeto nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 07-01-2017, 14:47
  3. Celestron C6 tubo ottico messa a fuoco
    Di LucaC. nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-09-2015, 08:53
  4. nuovo tubo ottico Celestron
    Di AleM nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 19-10-2014, 14:11
  5. Scelta del tubo ottico per deep-sky
    Di leoandrea nel forum Primo strumento
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 06-09-2013, 12:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •