Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di Checco Lauro
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Saluzzo (CN)
    Messaggi
    396
    Taggato in
    16 Post(s)

    Recensione maxvisiOn 24mm e 6,7mm 82°

    Ciao a tutti, oggi recensisco due oculari della stessa serie, di cui si trovano poche opinioni sia sui forum nostrani che sui forum d'oltremanica.
    I modelli in questione sono il 24mm 82° ed il 6,7 mm 82°, entrambi reperibili esclusivamente su aliexpress da diversi venditori. Sono i corrispettivi venduti ad oriente dei ben più famosi Explore Scientific ma non sono cloni (come gli albionici opticstar), in quanto MaxvisiOn ed Explore Scientific fanno entrambi riferimento alla stessa azienda.

    Perché dunque spingersi fino in Cina per comprare degli oculari? Il prezzo è attualmente molto competitivo, si arriva a risparmiare circa il 50% ,rispetto agli acquisti in italia, durante i periodici sconti che offre il colosso di vendite cinese...ma siamo sicuri che gli oculari siano proprio identici? il costo inferiore può essere giustificato da controlli di qualità peggiori o addirittura assenti? Vale la pena assumersi il rischio di spedizioni dalla Cina con relativi rischi? Da quando mi sono arrivati circa una settimane fa, ho provato a rispondere a queste domande.

    La prima cosa da considerare quando si pensa all'acquisto di questi oculari è il venditore: ce ne sono meno di una decina che li vendono sul sito, il mio consiglio è di rivolgersi esclusivamente a quello con il maggior numero di recensioni. Affidabile, spedizione gratuita e assolutamente cordiale e celere nel rispondere ad eventuali domande. I tempi chiaramente sono diversi da quelli dei corrieri nostrani e Amazon, comunque nonostante il covid dopo 2 settimane entrambi sono arrivati a casa, in Italia la spedizione è a cura di Poste Italiane. Non mi è stato aggiunto nessun dazio alla consegna, non è stata aggiunta l'IVA o altre spese. Il mio intento non è assolutamente eludere il fisco, ma questa per ora è la mia esperienza, che vale anche per altri articoli acquistati recentemente su aliexpress. A partire da giugno si parla di tassare anche tutti gli articoli sotto i 22 euro, comunque non garantisco la certezza di non avere sorprese anche prima.


    Il pacco arriva molto ben protetto, con imbottiture di plastica a bolle abbondanti e applicate in modo molto artigianale, il tutto dentro ad un sacchetto resistente che si apre solamente con le forbici. La scatola presenta lo stesso disegno di quella e.s. ma è in bianco e nero, elegante con il logo maxvisiOn. All'interno l'oculare è contenuto in un sacchetto di plastica (non di velluto come gli e.s.) contenuto in altra plastica simile al polistirolo. Spartano ma funzionale.
    Il venditore ad ogni spedizione spedisce anche un filtro colorato di scarsa qualità da 1,25", inutile ma comunque denota la loro cordialità.


    IMG_20210325_110436.jpg


    IMG_20210325_110451.jpg


    IMG_20210325_110522.jpg


    La costruzione di entrambi è solida, di metallo e pare resistente, A differenza degli e.s. non compare il bollino Ar del riempimento in argon, ma per il resto sono identici per quanto riguarda la parte superiore. Cambia invece il barilotto, sia quello da 1,25" sia quello da 2" che presentano lo stesso design, sostituito con uno comunque onesto e abbastanza spesso da non rompersi e deformarsi. La filettatura è precisa e accoglie bene eventuali accessori


    IMG_20210325_111430_1.jpg


    IMG_20210325_111544.jpg


    IMG_20210325_111623.jpg


    IMG_20210325_111949.jpg

    Avevo letto su cloudynights che gli oculari si presentano più leggeri dei gemelli explore scientific e questo potrebbe allarmare circa differenze nell'ottica all'interno. Il mio 24mm pesa 640 grammi contro i 705 dell'originale, ma dopo un po' di prove e ricerca sono giunto alla conclusione che la piccola differenza di peso sta tutta nel barilotto che è appunto diverso.
    Comunque, nonostante la stazza, non sbilancia il mio dobson nemmeno quando monto sia il cercatore 8x50 che il telrad, se non quando il telescopio è praticamente in orizzontale.

    Il trattamento antiriflesso si presenta di un bel colorito verdognolo uniforme.

    IMG_20210325_111820.jpg

    L'opacizzazione interna sembra accurata e non si sono palesati problemi durante l'osservazione.
    Le prove sono state condotte sia in presenza che assenza di Luna. Gli 82° dichiarati sembrano reali, con il mio dobson da 10" riesco ad abbracciare completamente le pleiadi e avanza pure un po' di cielo ai bordi. Il contrasto si è rivelato ottimo in entrambi, con le galassiette del tripletto del Leone ben staccate nonostante l'inquinamento luminoso. Sulla nebulosa di Orione il 24mm bastona il mio 12mm xcel restituendo un immagine più netta e con lievi sfumature evidenziate, altrimenti invisibili nel celestron (cosa che non accadeva con il mio precedente 25mm che nonostante la pupilla di uscita maggiore ha sempre mostrato meno che l'xcel lx). Il 6,7mm restituisce ottime immagini del suolo lunare, accoppiato a barlow acromatica rende molto bene a 375x con immagini incise e prive di cromatismo. Ottimo anche sulle planetarie con la eskimo netta nell'oculare.
    L'estrazione pupillare è generosa nel 6,7mm e permette osservazioni comode, un po' più corta nel 24mm infatti inizialmente ho faticato un po' ad abbracciare l'intero campo. Ma con l'abitudine l'ooservazione risulta anche in questo caso abbastanza comoda


    Parallasse: lieve nel 24mm, assente nel 6,7mm
    Coma e campo utilizzabile: lieve nel 24mm con più dell'80% del campo ben sfruttabile senza correttore di coma. Quasi assente nel 6,7mm con stelle che si deformano soltanto quando toccano il limite estremo del campo.
    Cromatismo: presente in entrambi ai bordi della Luna, lieve e giallo. Non rilevato nel 6,7mm se non inquadro il bordo del satellite.
    Luce fantasma: presente in entrambi con la Luna appena fuori dal campo, assente qualsiasi altro riflesso in ogni condizione, sia di stelle molto luminose sia osservando con la luce dei lampioni lontani non schermata.

    Il verdetto finale promuove a pieni voti entrambi gli oculari. La qualità ottica è alta e vale assolutamente il costo richiesto. Purtroppo non posso paragonarli direttamente agli explore scientific non possedendoli, ma sarò felice di farlo in futuro qualora osserverò con qualcuno che li possiede. Così come sarò felice di imprestarli a qualcuno di più esperto di me per una valutazione più accurata. Nel frattempo sono a disposizione di tutti per dubbi e domande

    cieli sereni, Francesco

    Questo post contiene 7 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Checco Lauro; 25-03-2021 alle 11:34 Motivo: Dimenticato una parte
    Dobson GSO 10", newton 130/900 eq2, Bresser skylux 70/00
    MaxvisiOn 24mm 82°, Celestron xcel lx 12mm, Celestron omni 9mm, Celestron omni barlow

  2. #2
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,151
    Taggato in
    1169 Post(s)

    Re: Recensione maxvisiOn 24mm e 6,7mm 82°

    Dalla descrizione, sembra che il CA sia inferiore a quello dichiarato, pari a 70º, se non meno; dovrebbe avanzare molto spazio intorno al carro delle pleiadi. Inoltre, gli oculari da 82º danno un effetto oblò, per cui non si vede il nero intorno.
    Non è che, tante volte, ti hanno rifilato quelli da 68º?
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di Checco Lauro
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Saluzzo (CN)
    Messaggi
    396
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Recensione maxvisiOn 24mm e 6,7mm 82°

    Ciao Angelo, il 24mm da 68° explore scientific è da 1,25", questo è il 24mm 82° e infatti ha il barilotto da 2". Per quanto riguarda la descrizione chiaramente è soggettiva, quello che posso intendere io come "spazio intorno alle Pleiadi" è diverso da quello che puoi intendere tu o qualcun'altro. Inoltre il venditore è affidabile non avrebbe motivo di mentire sui suoi prodotti, comunque verificherò prossimamente con precisione se sono 82° reali oppure grado più grado meno, avevo letto che il 24 explore scientific è 83 misurati
    Dobson GSO 10", newton 130/900 eq2, Bresser skylux 70/00
    MaxvisiOn 24mm 82°, Celestron xcel lx 12mm, Celestron omni 9mm, Celestron omni barlow

  4. #4
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,151
    Taggato in
    1169 Post(s)

    Re: Recensione maxvisiOn 24mm e 6,7mm 82°

    Se non vedi il nero intorno all'immagine, allora ci siamo.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di Solovisualista
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    182
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Recensione maxvisiOn 24mm e 6,7mm 82°

    Ciao,
    penso tu abbia fatto un affare!
    pensando al prodotto (che avevo adocchiato anche io) potrebbero essere gli explore che non riescono a riempire con il gas ad esempio, quindi li rimarchiano e li rivendono a meno! certo l'ideale sarebbe fare un confronto uno a uno!
    buone osservazioni

Discussioni Simili

  1. MaxVision 6,7mm 82°
    Di stefanoacquaviva nel forum Autorecensioni
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 28-12-2020, 11:55
  2. Maxvision 4.7 82°
    Di alextar nel forum Autorecensioni
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 26-10-2020, 20:44
  3. Maxvision ne parliamo?
    Di frignanoit nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-09-2020, 04:45
  4. Recensione ES 24mm 68°
    Di Gianluca97 nel forum Autorecensioni
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-01-2017, 18:57
  5. Explore Scientific MAXVISION 82° 24MM
    Di esculapius75 nel forum Accessori
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 07-10-2015, 16:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •