Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Pianeta L'avatar di Piergiovanni Salimbeni
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Valganna
    Messaggi
    96
    Taggato in
    4 Post(s)

    Osservare ad alti ingrandimenti

    Chi si accosta all’osservazione con il binocolo, quasi sempre opta per un ingrandimento compreso tra gli 8x e i 10X. In realtà, il mercato fornisce ancora qualche valido 7 X e qualche binocolo 12x che rappresenta l’ingrandimento massimo (con qualche accorgimento) per gestire il binocolo a mano libera. Ho scritto spesso e volentieri delle possibili differenze che sussistono tra un 7X e un 12X, ma è ovvio che una sostanziale miglioramento nella percezione dei dettagli, si ottenga acquistando un binocolo ad alto ingrandimento.

    Su Binomania.it sono state pubblicate molte recensioni di binocoli naturalistici dotati di 15- 18 ingrandimenti, ma non li ritengo dei binocoli in grado di stravolgere completamente le comuni osservazioni.

    Personalmente, mi riferisco alle visioni “ad alto ingrandimento” quando è possibile sfruttare binocoli che forniscono almeno 20X.


    Per questo motivo ho deciso di sintetizzare la mia esperienza in questo breve articolo, con la speranza di fare un po’ di chiarezza tra gli appassionati che si arrovellano se acquistare l’ennesimo 8x osservare con un 20x o ancor meglio.



    I benefici della visione binoculare

    Anche questo è un argomento abbastanza noto tra gli appassionati. Ne abbiamo spesso discusso sul forum di Binomania nel corso degli anni passati.

    Se dovessi sintetizzare, potrei scrivere che i benefici della visione binoculare sono i seguenti:

    1)Migliore naturalezza osservativa rispetto alla visione monoculare
    2)Minor affaticamento visivo
    3)Maggior percezione dei colori, della tridimensionalità e dei dettagli
    4)Minor affaticamento, in presenza di turbolenza diurna, potendo osservare a 5)ingrandimenti inferiori rispetto alla visione monoculare

    Questi benefici sono più amplificati nelle osservazioni ad alti ingrandimenti, giacché una maggior percezione visiva è eccellente per l’osservazione di dettagli flebili. È noto agli astrofili, ad esempio, l’evidente beneficio di un visore binoculare collegato al proprio telescopio nelle osservazioni lunari e planetarie.


    Perché acquistare un binocolo ad alto ingrandimento?

    Le ragioni sono molteplici, pensate ad esempio alla impossibilità di visitare luoghi meravigliosi e dover necessariamente osservare il panorama che circonda la propria abitazione o che si domina da qualche montagna nei pressi della propria abitazione. Con l’arrivo del Covid-19, ad esempio, molti appassionati hanno sentito la necessità di migliorare la propria capacità osservativa, scegliendo di osservare dal balcone di casa, con uno strumento piu’ potente del binocolo. Per questo motivo molte aziende che vendono prodotti astronomici, hanno venduto centinaia di telescopi di piccolo e medio diametro, ma nulla potrà essere paragonabile a un ottimo binocolo ad alto ingrandimento. Se poi considerate che molte persone disabili potrebbero beneficiare dalla propria abitazione di un binocolo ad alto ingrandimento, potremmo anche parlare di benessere psicologico e non solo ludico.

    Ricollegandomi con quanto appena citato, un conto è osservare il panorama a 8x, un conto è iniziare a osservare le cime delle montagne, i rifugi, gli escursionisti, i rapaci, gli aerei a ingrandimenti compresi tra i 20 e i 50X. Esemplificando posso dirvi che se mi reco nei miei punti osservativi principali con il binocolo 8×42, posso dare una “spazzolata” al panorama in pochi minuti, ma potrei anche trascorrere una giornata intera in compagnia del mio 40×80.

    Se volete potete continuare a leggere l'articolo su: https://www.binomania.it/alti-ingrandimenti/
    Ma mi piacerebbe anche sapere la vostra esperienza con i binocoli ad alto ingrandimento.
    Buona giornata!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,532
    Taggato in
    663 Post(s)

    Re: Osservare ad alti ingrandimenti

    Cosa pensi del Tento 20x60 - versione originale.
    Siccome mi era arrivato a pezzi e semi distrutto, in bundle con un komz 12x40, l'ho sistemato, per quanto possibile e per quanto ne capisco, ma aveva un solo oculare - gli ho quindi adattato quelli di un penoso jap 20x60, comunque gli obiettivi erano in buone condizioni - risultato passabile, nei rari momenti in cui sembra collimato va molto bene - peccato appunto per gli oculari originali - ma il bello è come va l'oculare residuo, fra l'altro pieno di righe, l'avranno pulito con una lima - ebbene, lo uso come oculare di un 80/400, al momento nessuno dei miei oculari da telescopio fa di meglio e lo uso anche se rigato, come è possibile? Un sospetto ce l'ho, il komz 12x40, con obiettivi notevoli, non sembra avere i suoi oculari originali, "sembrano" quelli di un ..Tento 20x60 - il problema che il trapianto sul Tento non funziona, problemi di fuoco. Boh.. chissà cos'hanno combinato.
    Riassumendo, sarei tentato di prendere un tento 20x60 in buone condizioni, se a pezzi funziona già così bene..
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  3. #3
    Pianeta L'avatar di Piergiovanni Salimbeni
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Valganna
    Messaggi
    96
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Osservare ad alti ingrandimenti

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    Cosa pensi del Tento 20x60 - versione originale...
    Ciao, è un buon binocolo, ma attualmente, penso che con cifre di poco superiori potresti ambire a un 20x80 decisamente piu' luminoso e performante.
    Ci sarà modo di parlare piu' avanti dei nuovi binocoli astronomici contro le vecchie glorie del passato.
    Ultima modifica di etruscastro; 12-04-2021 alle 10:55 Motivo: non quotare l'ultimo messaggio per intero!

  4. #4
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,532
    Taggato in
    663 Post(s)

    Re: Osservare ad alti ingrandimenti

    Sì.. ma ... hai presente come è grande un 20x80? infatti non l'ho mai preso, ho il Wega HD 15x70 e già lo uso poco.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  5. #5
    Pianeta L'avatar di Piergiovanni Salimbeni
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Valganna
    Messaggi
    96
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Osservare ad alti ingrandimenti

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    Sì.. ma ... hai presente come è grande un 20x80? infatti non l'ho mai preso, ho il Wega HD 15x70 e già lo uso poco.
    Un 20x80 spesso è meno ingombrante di un piccolo telescopio, soprattutto quello cinesi di bassa fascia che hanno un prezzo simile al 20x60 da te citato.

Discussioni Simili

  1. test ingrandimenti sul 102/500
    Di Belseker nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 15-10-2020, 11:57
  2. Consiglio Ingrandimenti
    Di Anar nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-09-2019, 14:21
  3. Osservare i pianeti a forti ingrandimenti
    Di Richard1 nel forum Sistema Solare
    Risposte: 169
    Ultimo Messaggio: 13-12-2017, 14:08
  4. Ingrandimenti e oculari per 80/400
    Di UpInTheSky nel forum Accessori
    Risposte: 75
    Ultimo Messaggio: 10-09-2015, 10:50
  5. Cpc9 striature ad alti ingrandimente
    Di deltaale nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 05-01-2015, 07:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •