Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Elevatori di tensione

  1. #1
    Pianeta L'avatar di podista
    Data Registrazione
    May 2019
    Località
    San Casciano V. P. (FI)
    Messaggi
    35
    Taggato in
    0 Post(s)

    Elevatori di tensione

    Visto il mio acquisto(Meade lx200 classic)e dovendolo alimentare a 18v mi sorge il problema per eventuali uscite, ho quindi dato uno sguardo a vari elevatori di tensione. In Italia (e-commerce noto )ho trovato solo elevatori di tensione regolabili, e la mia paura è che se si dovessero guastare e mandare, non so ad esempio 35v al telescopio...... mentre proveniente dalla Cina(beh anche gli altri presumo siano fabbricati in Cina)ho trovato un elevatore da 12v a 18v da 5A(anche da 3A),avete esperienze in merito con questo tipi di oggetti?

  2. #2
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,376
    Taggato in
    1184 Post(s)

    Re: Elevatori di tensione

    A casa, o fuori?

    A casa, ci sono gli alimentatori universali per notebook.

    Fuori ci sono le batterie: 3x6v in serie.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  3. #3
    Pianeta L'avatar di podista
    Data Registrazione
    May 2019
    Località
    San Casciano V. P. (FI)
    Messaggi
    35
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Elevatori di tensione

    Per le uscite fuori casa, in casa ho un alimentatore a 18v.

  4. #4
    Pianeta L'avatar di podista
    Data Registrazione
    May 2019
    Località
    San Casciano V. P. (FI)
    Messaggi
    35
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Elevatori di tensione

    Ho visto adesso le batterie da 6V,ci sono da 5A,7A e 12A con caricabatteria, sarebbe una buona soluzione, una nottata resistono? Quanto tempo, più o meno per la ricarica? Durata delle batterie, immagino almeno una 50ina di ricariche?

  5. #5
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,376
    Taggato in
    1184 Post(s)

    Re: Elevatori di tensione

    Queste domande andrebbero poste a chi le fa...

    Se c'è qualche utente che usa tale configurazione, ti darà qualche indicazione.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  6. #6
    Pianeta L'avatar di podista
    Data Registrazione
    May 2019
    Località
    San Casciano V. P. (FI)
    Messaggi
    35
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Elevatori di tensione

    Si Angeloma, intendevo se qualcuno le usava, e sapeva dirmi qualcosa, grazie non sapevo di queste pile, ed effettivamente sembra una ottima soluzione.

  7. #7
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    641
    Taggato in
    76 Post(s)

    Re: Elevatori di tensione

    Per coincidenza ho fatto un post su un elevatore di tensione o step-up converter, sezione Autocostruzione, 3V-35V/5A --> 5V-45V/5A. Funziona ma non l'ho ancora valutato sul campo.

    Se si guastasse al max manderebbe i 5V in ingresso ;-)

    Ciao!
    Ultima modifica di Zoroastro; 09-04-2021 alle 13:41

Discussioni Simili

  1. Telescopio in tensione?
    Di MarcoAstronomia nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 12-07-2018, 10:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •