Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di aieie_brazov
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Siracusa
    Messaggi
    497
    Taggato in
    25 Post(s)

    M106_LRGB (Prima volta con Asi1600MM)

    Buona domenica a tutti.
    Ho finito di elaborare la mia prima immagine in LRGB con camera monocromatica.
    E so già che ci sono mille difetti.
    L'immagine è fortemente croppata poichè ho avuto problemi con coma ai bordi a causa di un non corretto distanziamento di backfocus; avendo introdotto una ruota portafiltri ho pensato male di non badare al backfocus, non so per quale motivo ma di tutto si fa tesoro.

    M 106.
    Conosciuta anche come NGC 4258, è una galassia a spirale visibile nella costellazione dei Cani da Caccia; sembra che il suo interno ospiti un buco nero supermassiccio.

    Data di ripresa: 10/04/2021
    Montatura: iOptron CEM 25p
    Telescopio: Tecnosky 72APO 72/432mm f/6
    Camera di acquisizione: ZWO ASI1600MM Pro
    Telescopio/camera guida: Teleguide 60/240Primaluce/ASI120MMini
    Esposizioni: 37x180 secondi Gain 130, Offset 50, Temp. sensore -15°
    Accessori: Spianatore TS 1X - Focheggiatore elettronico Pegasus Focuser CubeV2 -Ruotaportafiltri - Filtri Antlia LRGB
    Calibrazione: 7 Dark, 27 Flat
    Software di acquisizione: N.I.N.A.
    Software di autoguida: PHD2
    Software di elaborazione: PixInsight, Photoshop CC 2021
    Luogo di ripresa: Capo Murro di Porco, Siracusa - Bortle 4

    M106_LRGB.jpg

    https://www.flickr.com/photos/massim...posted-public/

    Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate e se la strada più che altro è quella giusta....
    Cieli sereni a tutti!
    Massimo
    Ultima modifica di aieie_brazov; 11-04-2021 alle 17:21
    ZWO ASI1600MM pro/Tecnosky 72APO 72-432mm f6/Ioptron Cem25p/Teleguide: 60-240mm/ZWO ASI120mm/Spian. TSFlat72 1X/Pegasus Focuser CubeV2/ZWO EFWmini 5X1,25"/Filtri Antlia LRGB

  2. #2
    Sole L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    755
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: M106_LRGB (Prima volta con Asi1600MM)

    Sinceramente non si sente molto la mancanza di ciò che hai croppato.

    Si vedono anche un po' dei bei dettagli nei bracci di M106!

  3. #3
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,997
    Taggato in
    397 Post(s)

    Re: M106_LRGB (Prima volta con Asi1600MM)

    Ciao Massimo, mi sembra molto bella...
    La ASI1600 mono e' una camera strabiliante che puo' dare parecchie soddisfazioni. Ho letto anche commenti piu' che entusiasmanti sull'utilizzo dei filtri Antlia con la ASI.
    A parte il problema delle stelle allungate mi sembra ok per il resto.. sei di sicuro sulla buona strada.
    Ciao e alla prossima
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di Francesco Ciavaglia
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Località
    Gualdo Tadino
    Messaggi
    488
    Taggato in
    18 Post(s)

    Re: M106_LRGB (Prima volta con Asi1600MM)

    Davvero ben fatto ottima immagine. Come ti trovi con i filtri Antlia??
    Saluti Francesco

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di aieie_brazov
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Siracusa
    Messaggi
    497
    Taggato in
    25 Post(s)

    Re: M106_LRGB (Prima volta con Asi1600MM)

    Grazie a tutti, mi fa piacere che vi piaccia, anche se io sono non sono del tutto soddisfatto, ma so come rimediare e questo già fa tanto.
    In merito alla ASI1600mono ho già potuto apprezzare molto sin dai primi light le sue ottime qualità, vediamo se sarò capace a spremerla.
    I filtri Antlia mi sembrano ottimi, per quel poco che li ho provati, ma credo che sia cosa comune ho appurato che al cambio di filtro bisogna cambiare il fuoco. Forse solo due mi sono risultati con fuoco molto vicino , per gli altri due invece ho cambiato di qualche step i giri del mio motorino elettronico.
    Nulla di grave, solo lavoro in più che si somma alla lunga elaborazione delle immagini LRGB.
    Ma lo sappiamo che se non è difficile non ci piace a noi astrofili..
    Cieli sereni
    Massimo
    ZWO ASI1600MM pro/Tecnosky 72APO 72-432mm f6/Ioptron Cem25p/Teleguide: 60-240mm/ZWO ASI120mm/Spian. TSFlat72 1X/Pegasus Focuser CubeV2/ZWO EFWmini 5X1,25"/Filtri Antlia LRGB

  6. #6
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,997
    Taggato in
    397 Post(s)

    Re: M106_LRGB (Prima volta con Asi1600MM)

    Citazione Originariamente Scritto da aieie_brazov Visualizza Messaggio
    ma credo che sia cosa comune ho appurato che al cambio di filtro bisogna cambiare il fuoco. Forse solo due mi sono risultati con fuoco molto vicino , per gli altri due invece ho cambiato di qualche step i giri del mio motorino elettronico.
    Ciao Massimo, questa informazione e' molto importante.... Il fatto di avere il punto di fuoco diverso e' un problema per chi guida il telescopio con la guida fuori asse...Se tra un filtro e l'altro devi cambiare il fuoco c'e' il rischio che con qualche filtro la stella di guida non sia a fuoco... Per questo chi guida con OAG preferisce avere filtri afocali.
    Mi piacerebbe quantificarlo.....
    Se ti capita e ti ricordi, la prossima volta puoi postare una una foto di tutti e 4 I filtri con il fuoco fatto perfettamente su di uno e poi in sequenza senza cambiare il punto di fuoco?
    Cosi, solo per pura informazione....
    Dove sono io un paio di amici astrofotografi usano questi filtri e uno anche in combinazione con la ASI1600 pero' tutti e due come te utilizzano il telescopio di guida....

    Ti ringrazio anticipatamente e ti auguro una buona giornata
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di aieie_brazov
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Siracusa
    Messaggi
    497
    Taggato in
    25 Post(s)

    Re: M106_LRGB (Prima volta con Asi1600MM)

    Ciao iaco78, ho riletto più volte quello che hai scritto ma non riesco a capire come il fuoco diverso che bisogna impostare in base al filtro possa incidere sul fuoco del telescopio guida. Nel mio caso il telescopio guida è posizionato in alto, sopra il telescopio principale perfettamente allineato ma da li non si muove se cambio il fuoco. Anche volendolo mettere fuori asse, il fuoco del telescopio principale non mi pare possa incidere sul fuoco del telescopio guida.... c'è qualcosa che mi sfugge??
    In merito alla diffferenza di fuoco dei 4 filtri attualmente in mio possesso (L- R-G-B) a breve sarò più preciso e ti potrò indicare l'offset tra l'uno e gli altri. Mi servrirà perchè su NINA si puo impostare in automatico l'offset di correzione dei singoli filtri in modo da non doverlo fare ogni volta. Basterà fare il fuoco sulla Luminanza ad esempio, per avere con esattezza anche gli altri giri di motorino precisi.
    Appena il meteo lo permette lo farò.

    Ciao e a presto
    ZWO ASI1600MM pro/Tecnosky 72APO 72-432mm f6/Ioptron Cem25p/Teleguide: 60-240mm/ZWO ASI120mm/Spian. TSFlat72 1X/Pegasus Focuser CubeV2/ZWO EFWmini 5X1,25"/Filtri Antlia LRGB

  8. #8
    Sole L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    765
    Taggato in
    44 Post(s)

    Re: M106_LRGB (Prima volta con Asi1600MM)

    Iaco parla di guida con OAG

  9. #9
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,997
    Taggato in
    397 Post(s)

    Re: M106_LRGB (Prima volta con Asi1600MM)

    Ciao Massimo, si, scusami, non mi sono spiegato molto bene....
    Come ha giustamente detto @stevesp io mi riferivo ad una guida con OAG o appunto chiamata anche "Guida fuori asse"
    Una foto veloce presa dal Web:
    Guida fuori asse.png

    Il sistema di guida fuori asse e' molto piu' preciso della guida con il telescopio di guida ( si guida alla stessa lunghezza focale del telescopio di ripresa.....) e in piu' ti permette di eliminare un peso consistente dal set up, quello appunto del telescopio di guida....
    Di contro e' piu' difficile da ottimizzare (se ogni volta smonti e rimonti il set up e' sconsigliato) , bisognerebbe utilizzare una camera di guida monocromatica e appunto richiede che non ci siano grosse differenze tra il punto di fuoco dei vari filtri o se no e' un casino....
    Io guido fuori asse e prima utilizzavo i filtri Baader.... ottimi, mi trovavo bene,ma avevo un differenza abbastanza importante tra LRGB e HSO , quando passavo ai filtri HSO ero sempre fuori fuoco con la stella guida....
    Per quanto riguarda il tuo caso hai perfettamente ragione, non influiscono in nessun modo e appunto settando l'offset correttamente diventa anche semplice gestrire il cambio filtro e relativo fuoco, ma se un giorno passerai ad una guida OAG devi metterlo in conto....

    Grazie ancora per la disponibilita' e a presto...
    Massi
    Ultima modifica di iaco78; 14-04-2021 alle 14:37
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  10. #10
    Nana Rossa L'avatar di aieie_brazov
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Siracusa
    Messaggi
    497
    Taggato in
    25 Post(s)

    Re: M106_LRGB (Prima volta con Asi1600MM)

    Scusatemi ma per me la guida fuori asse era quella con un telescopio guida messo lateralmente al telescopio principale magari su un doppio binario.... sconoscevo del tutto la possibilità offerta dalla OAG che mi avete mostrato. C'è sempre da imparare
    Tornando ai filitri Antlia, Iaco, stasera ho potuto fare qualche prova più dettagliata e devo dire che non è poi male come pensavo la situazione.
    In sostanza solo il filtro del rosso non è in linea con gli altri in merito alla messa a fuoco.
    In sostanza prendendo come riferimento l'HFR della luminanza che stasera ho portato al minimo al valore HFR 2,87 ecco i risultati degli altri filtri:
    red: HFR 3,18
    green: HRF 3,06
    blue: 2,79
    I test li ho fatti tutti con il motorino dell'autofocus a 27965 giri fisso.
    Poi ho provato a cambiare il fuoco solo del rosso ma sia aumentando gli step che diminuendoli non sono riuscito a scendere sotto 3,18, andavo a peggiorare in entrambi i sensi.

    Quindi è molto probabile, per i test che ho fatto io, che non serva ricercare offset diversi, semplicemente pare che il rosso sia meno nitido (ma di molto poco ovviamente) rispetto agli altri.
    In definitiva quindi direi che puoi dormire sogni tranquilli anche perchè di sfocature importanti nel diverso utilizzo di filtri non ce ne sono , tali da aver problemi con la perdita di una eventuale stella guida. Allego le immagini che mi avevi chiesto coi diversi filtri e stessa messa a fuoco, sperando ti siano di aiuto.




    https://www.flickr.com/photos/massim...posted-public/
    https://www.flickr.com/photos/massim...posted-public/
    https://www.flickr.com/photos/massim...posted-public/
    https://www.flickr.com/photos/massim...posted-public/


    Cieli sereni.
    Massimo
    ZWO ASI1600MM pro/Tecnosky 72APO 72-432mm f6/Ioptron Cem25p/Teleguide: 60-240mm/ZWO ASI120mm/Spian. TSFlat72 1X/Pegasus Focuser CubeV2/ZWO EFWmini 5X1,25"/Filtri Antlia LRGB

Discussioni Simili

  1. La mia prima volta
    Di mane nel forum Report osservativi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-08-2019, 07:22
  2. Asi1600mm-cool arrivata
    Di iaco78 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 20-11-2017, 14:28
  3. La mia prima volta
    Di SVelo nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 16-02-2016, 18:56
  4. La mia prima volta .....
    Di primaluce nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 08-07-2015, 14:03
  5. La prima volta non si.........
    Di lunaticgate nel forum Report osservativi
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 12-11-2013, 10:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •