Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

Discussione: Risolvere un globulare

  1. #11
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,404
    Taggato in
    2103 Post(s)


    Re: Risolvere un globulare

    la parola -risolvere- in gergo ottico è chiara... separare due punti al netto del potere risolvente di un telescopio (che è dato da 120/D), tutto il resto sono personalismi in fase di report...

  2. #12
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,158
    Taggato in
    1169 Post(s)

    Re: Risolvere un globulare

    M22atlas_crop.jpg800px-Messier22.jpg
    M22: una bella gatta da pelare...

    Non occorre essere astrofili esperti.
    Ho sempre snobbato gli ammassi aperti, questa è la premessa.
    Pre-Covid, in occasione del Solstizio d'estate, a Pruno di Stazzema, decine di persone pernottano all'aperto per assistere a questo evento spettacolare:
    solstizio-estate-2019.jpg
    La notte che lo precede, dopo la tradizionale conferenza, il pubblico può osservare il cielo con gli strumenti messi a disposizione dagli astrofili.
    Non è indispensabile essere degli osservatori esperti, basta essere osservatori attenti.

    Arriva una signora anziana e comincio il tour, fino ad arrivare a M13; mak Vixen 110 e oculare da 8mm a 130x.
    La signora osserva con attenzione per un po' e mi chiede: "perché è così sabbioso?"
    ??? 🤔???

    Guardo a mia volta con attenzione e sgrano gli occhi! In effetti si vedevano una miriade di puntini grigiastri (l'apertura quella che è e pure con forte ostruzione) appattumati nel nucleo, ma discernibili...

    Va detto che: seeing veramente buono, niente Luna, zona schermata dalle luci e illuminazione del paese spenta per l'occasione; difatti non si vedeva da qui a lì.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  3. #13
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,121
    Taggato in
    624 Post(s)

    Re: Risolvere un globulare

    Risolvere il globulare... in realtà, si risolvono quasi tutti i principali, ma bisogna intendersi su cosa intendiamo per "risolvere" - Al binocolo medio non si risolvono, sono una nube-palla ma non si vedono le stelle, con i telescopi si entra nel globulare ma è il numero di stelle che cambia in base al diametro - Posso dire di aver risolto decentemente m13 e altri globulari noti? Qualcosetta, in distolta e col mak180 in buona serata nitida, sembra di entrarci dentro, ma ovviamente sono solo all'ingresso, per vedere il salotto ci vuole altro.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  4. #14
    Nana Rossa L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    372
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Risolvere un globulare

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    ...bisogna intendersi su cosa intendiamo per "risolvere"
    Appunto, la definizione di "risolvere" in ottica è chiara, ma se qualcuno dice di risolvere un globulare bisogna chiedergli cosa intende...
    C8, N150/750, Exos2 e aGotino ...Messier aveva mooolto meno!

  5. #15
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,158
    Taggato in
    1169 Post(s)

    Re: Risolvere un globulare

    Io intendo: vedere ogni singola stella.
    Anche la Divisione di Cassini non si può vedere, perché è inferiore al potere risolutivo dei telescopi di modesta apertura; eppure è lì.

    In un ammasso globulare ci sono fino a 100000 stelle; non si possono certamente vedere tutte, ma qualche centinaio sì.

    separare due punti al netto del potere risolvente di un telescopio (che è dato da 120/D), tutto il resto sono personalismi in fase di report
    Giusto! Infatti non separerai due stelle sotto il potere risolutivo, ma fra le decine di migliaia separerai tutte quelle sopra il potere risolutivo e non sono poche.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  6. #16
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,404
    Taggato in
    2103 Post(s)


    Re: Risolvere un globulare

    la divisione di Cassini è un discorso a parte, la si osserva perché ha un contrasto altissimo di luminosità con gli anelli attorno, stessa cosa per la ben più ostico Enke.
    Si torna al discorso di partenza, quando si scrive (o si dice) ho separato il globulare xy in ottica si intende ... stella per stella fino al nucleo", nei report è... la zona periferica e qualche stellina verso il bulge...

Discussioni Simili

  1. Risolvere un problema di back-focus
    Di bad nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 18-07-2018, 09:37
  2. Problema autoguida non so come risolvere
    Di millo nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 22-10-2016, 11:32
  3. Un problema da risolvere....
    Di Susanna nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 30-08-2012, 14:43
  4. Ammasso globulare M13
    Di Huniseth nel forum Deep Sky
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-06-2012, 12:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •