Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13
  1. #11
    Nana Bruna L'avatar di fedele
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    293
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: E tiriamolo fuori ogni tanto...il 120ED.

    argg
    hai ragione mannaggia. Farò più attenzione

  2. #12
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,653
    Taggato in
    434 Post(s)

    Re: E tiriamolo fuori ogni tanto...il 120ED.

    Concordo,

    assurdo paragonare in imaging planetario un 12 cm. e un 18/20 (non esiste confronto a parità di "manico" del fotografo e di camera di acquisizione.
    Fotografare non è un contest per chi "ottiene di più" (anche se in molti pensano che questa sia la vita e si beano di successi effimeri certificati soprattutto da loro stessi).

    il web è PIENO di immagini ECCEZIONALMENTE FINTE di 100 oggetti del cielo profondo.
    Diciamo 150.
    SEMPRE LE STESSE, sempre più colorate, più dense, lontane molto dalla realtà e frutto di elaborazioni e deconvoluzioni che generano tutto tranne che qualcosa di vicino alla realtà.
    Io ho in archivio circa un migliaio di oggetti del cielo profondo fotografati, solo di una trentina di questi ho scattato più di una immagine (e perché quelle precedenti erano state riprese in condizioni impossibili o con strumenti poco adatti).
    Nessuna di queste immagini è da APOD, nessuna si collocherebbe a metà della scala di "figosaggine" di Astrobin. (Non che non ne sia capace, solamente non impiego il mio tempo ad elaborare le immagini ma solamente a riprenderle e ad osservare).

    Consiglio: cercate di fotografare tutto il possibile, non ha importanza se avrete risultati altisonanti o meno, in compenso avrete "visto" oggetti nuovi...
    E considerando che siamo in tema "LUNA" e "PLANETARIO", provate a riprendere questi corpi in varie lunghezze d'onda... dall'ultravioletto all'infrarosso un po' "spinto"...
    Non servono strumenti da ricchi... i filtri li comprate su amazon della SVBONY a poche decine di euro, e una camera planetaria MONOCROMATICA veloce e sensibile oggi costa tutto sommato poco...

    Paolo

  3. #13
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,351
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: E tiriamolo fuori ogni tanto...il 120ED.

    E ma però.....
    Prima si fa una campagna pro semiapo che spaccano i pianeti in due (parlo in generale), poi ci si dice che non reggono un ostruito da 180... Confusione massima. (in effetti il mio nuovo di pacco 120ed è durato lo spazio di mezza stagione..)
    Io guardo le foto se sono nitide e con una bella inquadratura - non è affatto scontato che il 180 le faccia sempre migliori.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

Discussioni Simili

  1. Urano - 120ed
    Di Huniseth nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-11-2015, 11:10
  2. 9,6mt con un piccolo 6"... ogni tanto capita.
    Di turi lo vecchio nel forum Sole
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 08-10-2015, 16:43
  3. M57 con SW 120ED
    Di Wotan62 nel forum Deep Sky
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-08-2015, 14:48
  4. Ogni tanto ci ricasco....
    Di pedro60 nel forum Mi presento
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-08-2015, 14:56
  5. Venere 120ed
    Di Huniseth nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-06-2015, 09:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •