Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Pianeta L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    62
    Taggato in
    4 Post(s)

    SCT ACF / EdgeHD su Alt/Az

    Premetto che è un post "filosofico", ma non riesco a venirne a capo, quindi chiedo lumi ai più esperti e saggi.

    Dopo un anno a studiare, ci sono due "assiomi" ripetuti come un mantra da tutti gli astrofili che mi trovano perfettamente d'accordo all'atto pratico, ma che al tempo stesso fanno a pugni con le scelte commerciali di chi produce e vende strumenti (e di chi li acquista).

    Assioma N.1: i telescopi con schema SCT aplanatico (Meade ACF / Celestron Edge HD) sono dedicati a chi fa riprese del profondo cielo. In visuale e in riprese planetarie i vantaggi sono assolutamente ignorabili e non vale la pena spendere tutti quei soldi in più a parità di diametro.

    Assioma N.2: per fare fotografia di DSO come Cristo comanda serve una montatura equatoriale, altrimenti la rotazione di campo compromette la possibilità di realizzare pose sopra i 20-30 secondi.

    A questo punto mi chiedo: come mai i due brand che producono questi strumenti non propongono i loro prodotti "spianati" quasi esclusivamente su montature EQ (CGX, VX, CGEM, LX85, LX850)? Inoltre vedo dalle firme di tanta gente e da quello che gira sui vari mercati dell'usato, che questo abbinamento vende tantissimo, forse più della configurazion equatoriale!

    Insomma forse è vero che i due assiomi che ho citato sono veri soltanto in parte e come dicevano i romani "in medio stat virtus"? Oppure chi acquista queste accoppiate lo fa solo perchè in preda a strumentite acuta e non vuole lasciare niente al caso?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Celestron Mak 127/1500 - Celestron Astromaster 102/660 - Canon EOS 6D - ZWO ASI178MM

  2. #2
    Sole L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    845
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: SCT ACF / EdgeHD su Alt/Az

    Probabilmente propongo la forcella per SCT spianati perché è un progetto di tanti anni fa nato per SCT non spianati che hanno in casa e che aggiornano negli anni
    Ci sono tanti progetti che hanno poco senso agli occhi di molti astrofili ma che vendono lo stesso, coprono segmenti di mercato

  3. #3
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,555
    Taggato in
    1194 Post(s)

    Re: SCT ACF / EdgeHD su Alt/Az

    Tutti gli SCT Meade sono spianati e non per farne necessariamente un uso fotografico, per il quale c'è la linea f8.
    La coma rompe le tasche anche in visuale.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Un Pinguino per il Celestron EdgeHD
    Di Zoroastro nel forum Autocostruzione
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 20-09-2020, 20:58
  2. Consiglio sistema di guida EdgeHD 800
    Di Shurtugal nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-09-2019, 14:34
  3. M42 con c11 EdgeHD, elaborazione estrema
    Di Obi-Wan nel forum Deep Sky
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 05-02-2016, 15:19
  4. Celestron 8" EdgeHD
    Di Max13 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 19-06-2014, 20:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •