Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di anto74
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Località
    Monterotondo (Roma)
    Messaggi
    152
    Taggato in
    6 Post(s)

    Scelta OTA 6" tra Cassegrain - Schmidt-Cassegrain o Maksutov-Cassegrain

    Ciao a tutti,
    archiviato il discorso montatura con l'acquisto di una bellissima ( di certo in confronto alla AzGTI lo è...) montatura altazimutale Ioptron Az Pro ora vorrei concludere il piccolo upgrade che sto facendo con l'acquisto di un OTA 6" ( partendo da un Mak127 )
    So che l'upgrade è minimo, mi avete già indirizzato verso un 8" ma per il momento ho deciso così: in futuro, se tale infatuazione per l'astrofotografia planetaria continuerà, passerò sicuramente a un 8" vendendo sia il Mak 5" che il nuovo 6".
    Per quanto riguarda le camere planetarie sono dotato di Asi 120MC (3,75um) - Asi 462MC (2,9um) e Asi178MM (2,4um) , Barlow Televue 2x e correttore di dispersione atmosferica ZWO.
    Secondo la vostra esperienza, a parte il maggior diametro di un 6" rispetto all'attuale Mak 5", seppur minimo, quale è l'OTA con il miglior rapporto qualità/prezzo da utilizzare per fotografia planetaria?
    Un piccolo riepilogo, spero corretto:
    - Cassegrain 6" - circa 450 euro, focale 1800mm circa, ostruzione circa 38% se non erro (influisce molto negativamente in astrofotografia planetaria una ostruzione elevata?)
    - Schimdt-Cassegrain e Maksutov-Cassegrain hanno circa lo stesso costo, circa 700-800 euro il C6 è f/10 e 1500mm, il Mak è f/12 e 1800mm
    - ci sarebbe un altro Mak, il Bresser 6" con primario fisso e focale di 1900mm, molto stuzzicante...
    Considerate le citate premesse, per ottenere qualche vantaggio rispetto al Mak127, quale acquistereste?
    Infine getto nella mischia anche un Newton 200/1000 f/5....è un 8" ma a un prezzo inferiore agli OTA citati.
    Antonio

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,524
    Taggato in
    660 Post(s)

    Re: Scelta OTA 6" tra Cassegrain - Schmidt-Cassegrain o Maksutov-Cassegrain

    Che dire.. più che sconsigliarti il "presunto" upgrade non possiamo fare..... e ricordati della collimazione altrimenti va peggio del mak...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di anto74
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Località
    Monterotondo (Roma)
    Messaggi
    152
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Scelta OTA 6" tra Cassegrain - Schmidt-Cassegrain o Maksutov-Cassegrain

    Beh, magari qualcuno potrebbe rispondere alla mia domanda finale, se ne ha voglia, altrimenti non avrei aperto il topic (che ritengo utile per futuri utenti neofiti)
    Per il discorso collimazione prima o poi dovrò imparare a farla, forse il Cassegrain potrebbe essere quello più ostico.
    Comunque

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,524
    Taggato in
    660 Post(s)

    Re: Scelta OTA 6" tra Cassegrain - Schmidt-Cassegrain o Maksutov-Cassegrain

    Diciamo che avendo già il mak127 sarebbe interessante prendere un tipo diverso di 150mm, quindi il C6 - Ho pochi riscontri di fotografia planetaria con il mak150, quindi non mi sento di dire che va meglio in planetario di un C6, in teoria dovrebbe andare meglio. Non mi piace per niente la montatura Ioptron, per cui non mi sento nemmeno di dire prendi un C8 o un newton da 200mm.
    Ultima modifica di Huniseth; 27-04-2021 alle 19:18
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    305
    Taggato in
    28 Post(s)

    Re: Scelta OTA 6" tra Cassegrain - Schmidt-Cassegrain o Maksutov-Cassegrain

    Io non so se finisco per dirti qualcosa di ancora peggiore ... io mi trovo benissimo con il C6, buono nel planetario con una barlow (ma con la 178MM hai discreti risultati anche senza) e nel deep sky con un riduttore di focale da 50 euro.

    Perché peggiore? Beh io il C6 lo uso con l'AZ-GTi ...

    P.S.
    Ti dico invece buona scelta per la montatura, ci sto pensando anche io per il futuro, ma accoppiata ad un C8 od ad un C9.25 ... in ogni caso non domani.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,524
    Taggato in
    660 Post(s)

    Re: Scelta OTA 6" tra Cassegrain - Schmidt-Cassegrain o Maksutov-Cassegrain

    Ti trovi benissimo con il C6 perchè hai quello, non puoi dire come va rispetto ad un mak150 - se non l'hai usato - Posso dire che al mak150 di superguru c'ho guardato dentro in terrestre ed è notevole, ma non lo prenderei per sostituire un 127.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di anto74
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Località
    Monterotondo (Roma)
    Messaggi
    152
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Scelta OTA 6" tra Cassegrain - Schmidt-Cassegrain o Maksutov-Cassegrain

    @altazastro, sì, la Az Pro la usano con C8 e C9.25 (quest'ultimo proprio al limite come uso fotografico), con un OTA a bilanciare quello principale di solito, il carico massimo è circa 15kg mi pare (in visuale ovviamente) per l'OTA principale, 5kg il secondario.
    L'unica volta che l'ho usata, qualche giorno fa (poi nuvole e basta...) sembrava che il Mak127 non si muovesse neanche a cannonate. Con la AzGti mettendo a fuoco ballava tutto, con la Az Pro immobile (comunque userò il Mak127 per bilanciare un eventuale futuro C8). Il treppiede da 2" mi ha impressionato (da neofita eh...), davvero enorme e stabile, comunque il tutto è piuttosto pesante.
    Comunque intuisco che la domanda sulla scelta dell'OTA non troverà mai risposte univoche....vediamo se qualcun'altro interviene altrimenti come al solito mi faccio prendere dalla smania e faccio di testa mia
    Magari, per capire meglio....300mm di differenza di focale tra un C6 e un Mak150 sono evidenti in fotografia?
    Antonio
    Ultima modifica di etruscastro; 28-04-2021 alle 08:20 Motivo: modifica tag

  8. #8
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,524
    Taggato in
    660 Post(s)

    Re: Scelta OTA 6" tra Cassegrain - Schmidt-Cassegrain o Maksutov-Cassegrain

    Secondo me, a stima, il mak150 in visuale supera il C6 - In foto planetaria penso sia ancora meglio il mak - per altro forse il C6. 300mm qualcosa avvantaggiano il mak, sempre in planetario.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  9. #9
    Nana Rossa L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    305
    Taggato in
    28 Post(s)

    Re: Scelta OTA 6" tra Cassegrain - Schmidt-Cassegrain o Maksutov-Cassegrain

    Massì, sul planetario puro e con la montatura adatta anche io preferirei il MAK 150 al C6.
    Nel mio caso il C6 era semplicemente l'apertura più grossa che l'AZ-GTi potesse reggere ed inoltre era più adattabile al deep per via del rapporto focale leggermente migliore e dell'esistenza di un'ampia scelta di riduttori di focale.
    Quanto ai 300 mm in più, se non mi ricordo male, con i pixel da 2,4 um della 178MM dovresti raggiungere un campionamento più o meno da manuale (1/3 della risoluzione) proprio intorno ai 1800 mm, e quindi facendo a meno anche della barlow, per quanto alle volte si finisca per usarla lo stesso perché l'immagine più grossa "piace di più".

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di Vittorio G.
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    142
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Scelta OTA 6" tra Cassegrain - Schmidt-Cassegrain o Maksutov-Cassegrain

    Salve, io ho da poco preso proprio il cassegrain 6" gso rimarchiato TS. devo dire che la collimazione fa davvero venire l'orticaria, ma una volta imparata e fatta bene la tiene per molto tempo... io ho preso questo strumento principalmente per fotografia di piccole galassie, e se hai una fotocamera ccd sensibile (mooolto sensibile) va benone... in planetario ho fatto solo qualche osservazione alla luna e devo dire che in quanto a dettagli e contrasto è addirittura superiore al mio newton da 250mm... in più il tubo aperto ti permette una acclimatazione veloce e l'assenza di lastra correttrice/menisco ti evita la condensa... io ho scelto questo tubo invece di un mak o un c6 perchè ha un campo corretto molto più ampio di questi ultimi, il mak e il c6 hanno entrambi un campo curvo e pieno di aberrazioni, che li rende poco sfruttabili per fotografia deep-sky. comunque per il planetario vanno benissimo. tra poco(appena il meteo migliorerà e mi permetterà di finire i test) pubblicherò qui sul forum una bella recensione dello strumento, dato che non è molto diffuso (anzi credo di essere l'unico o uno dei pochi che ce l'ha) io sono di parte ma posso solo consigliartelo! in più la meccanica è ottima, non hai mirror shift/mirror flop dato che lo specchio primario è fisso ed il fok è esterno.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Confronto tra Maksutov-Cassegrain 127 e Schmidt-Cassegrain 127
    Di over885 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 26-06-2021, 18:36
  2. Meade Maksutov-Cassegrain 6" F/15 UHTC
    Di frsici77 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 27-04-2021, 18:46
  3. MARCON Schmidt cassegrain
    Di cherubino nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 31-12-2013, 20:30
  4. Schmidt Cassegrain Zen 250 f20
    Di cherubino nel forum Autorecensioni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-10-2013, 20:04
  5. Schmidt Cassegrain
    Di etruscastro nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-05-2012, 15:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •