Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20
  1. #11
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,297
    Taggato in
    643 Post(s)

    Re: prisma 45° non mette a fuoco con gli oculari

    Non è lo stesso, questo ha il prisma e suppongo vada a fuoco.... mica li venderanno che non vanno a fuoco se gli metti l'oculare....
    Era decisamene meglio uno spotting, tipo il 20-60x60 bresser e numerosa compagnia
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  2. #12
    Meteora L'avatar di Lucaben
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Caorle
    Messaggi
    26
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: prisma 45° non mette a fuoco con gli oculari

    Citazione Originariamente Scritto da Mulder Visualizza Messaggio
    il rifrattore che dispongo a mio avviso è di qualità meccanicamente superiore a questo linkato, dispone di un focheggiatore ad estrazione rapida (ideale per l'osservazione e fotografia naturalistica) con un focheggiatore elicoidale di precisione per la taratura fine. Non chiedevo di meglio. Peccato per il problema del prisma....

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #13
    Meteora L'avatar di Lucaben
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Caorle
    Messaggi
    26
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: prisma 45° non mette a fuoco con gli oculari

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    Non è lo stesso, questo ha il prisma e suppongo vada a fuoco.... mica li venderanno che non vanno a fuoco se gli metti l'oculare....
    Era decisamene meglio uno spotting, tipo il 20-60x60 bresser e numerosa compagnia

    Non ho dubbi che vada a fuoco, ma questo ha il prisma a 90 gradi, che, se non mi sbaglio, non riduce il punto di fuoco a discapito della posizione scomoda dell'osservatore.
    Credimi, per diversi anni ho fatto fotografia naturalistica e osservazione con spotting scope, o simili... poi sono passato ai rifrattori, anche il più economico era molto ma molto più nitido grazie al semplice doppietto apo. Ho venduto tutto per passare ai teleobiettivi 500mm f4 che costano un botto, ma non sono e non saranno mai nitidi come un rifrattore super apo. e ora ho deciso di acquistare questo piccolo rifrattore che è molto nitido a fuoco diretto con oculari o fotografia.

    Nessuno mi ha risposto ancora sulla possibile variazione del punto di fuoco con i prisma di amici a 45°... potrebbe essere il mio molto scadente? se ne prendo uno di qualità superiore potrebbe mantenere il fuoco invariato?

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #14
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,341
    Taggato in
    1180 Post(s)

    Re: prisma 45° non mette a fuoco con gli oculari

    Non metterai mai a fuoco alcunché che non sia molto vicino.
    Tu insisti a pretendere che un oggetto progettato per uno scopo preciso, ne faccia invece uno di tuo gradimento.

    Ti faccio un esempio riportando un'esperienza personale, che avrei voluto evitare; qui c'è uno che non ha simpatia per i salumieri...

    Telescopio acromatico 90/500 scarso, molto scarso, in verità...
    Fornito con il Prisma di Amici per contenere la lunghezza del tubo e senza non è possibile mettere a fuoco, a meno di usare un tubo di prolunga.
    Il focheggiatore è di plasticaccia e da 1,25". Provato per fotografare una cometa e M42 con la reflex: sorvoliamo.
    Fatti due conticini, montando un focheggiatore decente da 2", mi ritroverei con un 90/500 che mi dà la possibilità di avere un campo reale massimo potenziale di oltre 5º: si presterebbe a molteplici usi...
    Sostituito il focheggiatore, non senza penare (ho dovuto alesare il tubo) arriva la sorpresa! Non è possibile mettere a fuoco con lo specchio diagonale da 2" perché il fuoco è troppo interno, proprio come succede a te! 🤬
    Soluzione: affettare il tubo, togliendo un paio di centimetri; ora va alla grande. 😁

    non capisco perchè dovrebbe essere un acquisto errato... è un rifrattore molto più nitido di qualsiasi binocolo o cannocchiale che funziona benissimo con gli oculari a presa diretta. , ha una buona corsa di messa a fuoco a estrazione rapida (ideale per l'osservazione naturalistica), con ulteriore focheggiatore elicoidale per la taratura fine, (ancora perfetto per la naturalistica)
    Io penso che tu abbia acquistato questo cannocchiale attratto dal costo contenuto, oltre che dal focheggiatore elicoidale e dall'intercambiabilità degli oculari. Intento tutt'altro che disdicevole, per carità!
    Che sia molto più nitido di qualsiasi binocolo, o cannocchiale, a meno che non si parli di cineserie da bancarella, proprio non sta in sé.

    per diversi anni ho fatto fotografia naturalistica e osservazione con spotting scope, o simili... poi sono passato ai rifrattori, anche il più economico era molto ma molto più nitido grazie al semplice doppietto apo
    Io ho scattato la mia prima foto nel 1966 e da allora ho esplorato tutte le discipline della fotografia, anche studiando testi e manuali: non sono uno sprovveduto totale.
    Nota tecnica: un doppietto non può essere APO, è ACRO; al massimo ED, se vengono impiegate lenti a bassa dispersione, con una correzione del cromatismo superiore al semplice doppietto Crown/Flint a parità di rapporto focale.

    Nessuno mi ha risposto ancora sulla possibile variazione del punto di fuoco con i prisma di amici a 45°
    Non c'è. Puoi solo estrarre il fuoco con una Lente di Barlow; interessante la Baader Q-Barlow, modulare, che consente un fattore di moltiplicazione minimo di 1,25x, se può essere sufficiente.

    Questo post contiene 5 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #15
    Meteora L'avatar di Lucaben
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Caorle
    Messaggi
    26
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: prisma 45° non mette a fuoco con gli oculari

    Citazione Originariamente Scritto da Angeloma Visualizza Messaggio
    Non metterai mai a fuoco alcunché che non sia molto vicino...

    Allora, premetto che sono un fotografo naturalista abbastanza conosciuto e che ho esposto in diverse mostre ecc.. foto pubblicate anche su NatGeo. Ho iniziato a fotografare con i rifrattori che insisto e affermo essere i più nitidi in assoluto rispetto a binocoli e teleobiettivi e spotting scope. Teleobiettivi fotografici che ho posseduto: Canon 500 f4 ISII, Nikon 500mm F/4 FL, Sigma 500mm f/4 os, e lo straordinario Pentax DA 560mm con schema ottico tale e quale al classico doppietto rifrattore con aggiunta di gruppo ottico per AF interno. Qualche anno fa ebbi la stessa discussione dove qualcuno metteva in dubbio che un rifrattore potesse essere meno nitido di un teleobiettivo ecc... Mentre io dopo aver provato diversi rifrattori ho sempre sostenuto e lo sostengo tuttora che il rifrattore è assolutamente il più nitido in assoluto rispetto a qualsiasi (ripeto) teleobiettivo cannocchiale ecc. ecc... Ovviamente il teleobiettivo è molto più versatile per ovvi motivi in termini di correzzione delle abberrazioni, af, ecc. Ma il rifrattore in condizioni di luce ideali è matematicamente molto più nitido. Fatto stà che, poco dopo aver avuto una discussione dove qualche "professore" di turno discordava dalla mia affermazione che i rifrattori a tripletto o doppietto apo sono i più nitidi in assoluto, guarda il caso ,Pentax realizza il famoso e incredibile DA560 HD dedicato proprio alle immagini a lunga distanza in alta risoluzione con il quale è possibile fare dei crop sostanziosi (al contrario dei teleobiettivi o spotting scope) senza perdere qualità, esattamente come ho riscontrato nei vari rifrattori apo che ho posseduto , in quanto il da 560, ripeto, ha uno schema ottico di un semplice rifrattore con l'aggiunta di un gruppo ottico per la messa a fuoco interna, totale 6 lenti. DA560 HD eccezionale, l'ho posseduto e stupidamente venduto. Ora il rifrattore che ho acquistato sarebbe perfetto per l'osservazione naturalistica, l'ho provato a fuoco diretto con gli oculari, e , grazie alla mia esperienza in fotografia naturalistica con i rifrattori, posso assolutamente garantire che il rifrattore in mio possesso regala immagini assai migliori di un ottimo binocolo che possiedo e paragonabili o superiori ai teleobiettivi fotografici che possiedo. L'errore che ho fatto è quello di non aver messo in conto che il prisma di amici (non avendo mai utilizzato diagonali) potesse arretrare il punto di fuoco, altrimenti l'accoppiata rifrattore (in mio possesso) e oculari sarebbero stati perfetti regalandomi una risoluzione più che ottima e sicuramente superiore a qualsiasi binocolo o spotting scope.

    Grazie, eventualmente proverò con la Baader Q-Barlow .......

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di etruscastro; 10-05-2021 alle 07:23 Motivo: modifica quote

  6. #16
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,341
    Taggato in
    1180 Post(s)

    Re: prisma 45° non mette a fuoco con gli oculari

    In effetti un rifrattore con sole due lenti che non siano fatte con fondi di bottiglia lavorati con la raspa è più nitido di un obiettivo che ha 6-8 lenti, ma la destinazione d'uso è ben diversa e i requisiti da rispettare sono altrettanto diversi.
    Un cannocchiale di rapporto focale molto aperto è però affetto da una serie di aberrazioni che possono essere, almeno in grande misura, corrette. Un altro svantaggio è la mancanza di un diaframma interno: sai bene che quasi tutti gli obiettivi hanno la resa migliore a f8 e del resto basta fare un test fotografando le mire ottiche.

    Comunque no, non esiste un Prisma di Amici che mantenga inalterato, o quasi, il punto di fuoco.

    Ma ancora non ci hai comunicato marca e modello del cannocchiale che hai acquistato...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  7. #17
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,324
    Taggato in
    204 Post(s)

    Re: prisma 45° non mette a fuoco con gli oculari

    Citazione Originariamente Scritto da Lucaben Visualizza Messaggio
    Nessuno mi ha risposto ancora sulla possibile variazione del punto di fuoco con i prisma di amici a 45°... potrebbe essere il mio molto scadente? se ne prendo uno di qualità superiore potrebbe mantenere il fuoco invariato?
    Se il "raddrizzatore" che hai acquistato è simile a questo...

    Prisma raddrizzatore 45° - 01.jpg (fonte immagine: adrianololli.com)

    ...allora ha dentro un prisma come questo...

    Prisma raddrizzatore 45° - 02.jpg (fonte immagine: wts-photonics.com)

    ...tali prismi hanno ben quattro riflessioni (per poter raddrizzare l'immagine), come si vede in questo schema...

    Prisma raddrizzatore 45° - 03.jpg (fonte immagine: wts-photonics.com).

    Per accessori con barilotto da 31,8 mm questa tipologia di raddrizzatori, in virtù del numero di riflessioni, ha uno "spessore ottico" compreso tra i 7 e i 9 cm, in base alle dimensioni del prisma e dello spessore del portaoculari.
    Quindi se il tuo rifrattorino non ha un backfocus sufficiente a coprire tale spessore ottico, con quell'accessorio non andrai mai a fuoco, a meno che (come ti hanno già suggerito) tu non utilizzi una lente di barlow (di lunghezza focale opportuna) per estrarre il fuoco.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Angelo_C; 09-05-2021 alle 14:23
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  8. #18
    Meteora L'avatar di Lucaben
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Caorle
    Messaggi
    26
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: prisma 45° non mette a fuoco con gli oculari

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_C Visualizza Messaggio
    Se il "raddrizzatore" che hai acquistato è simile a questo...

    Grazie mille, tutto chiaro!
    effettivamente il mio prisma di amici è una ciofeca che ho acquistato per un non nulla e per fare delle prove con l'intenzione poi di prenderne uno di qualità. Ma visto il risultato mi sono bloccato, e ho aperto il post per farmi un'idea di quello che non andava. A dir la verità il prisma, oltre ad essere una ciofeca è anche da 0.96 con adattatore per il 31,8, ma con innesto per oculari da 31,8.
    In ogni caso ho appena smontato parte del focheggiatore e ho provato ad inserire a mano il prisma con l'oculare trovando il fuoco più all'interno come avevate confermato.

    Quindi ora non mi resta che provare con la barlow.... e in ogni caso acquisterò un prisma di amici più serio, e da 31,8 effettivi.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di etruscastro; 10-05-2021 alle 07:25 Motivo: modifica quote

  9. #19
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,297
    Taggato in
    643 Post(s)

    Re: prisma 45° non mette a fuoco con gli oculari

    Insomma, io se non vedo non credo ... ossia, ma si può vedere questo benedetto telecercatore? Fai una foto per cortesia.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  10. #20
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,552
    Taggato in
    2114 Post(s)


    Re: prisma 45° non mette a fuoco con gli oculari

    @Lucaben per cortesia non rispondere quotando l'ultimo messaggio o messaggi precedenti infinitamente lunghi, è vietato dal regolamento e i tuoi li ho modificati io...

Discussioni Simili

  1. GSO 300 mm - Problema messa a fuoco - possibile fuoco interno al tubo?
    Di 58Orionis nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 28-01-2021, 18:39
  2. Un Proton mette in orbita un satellite ERDS (d'uso anche militare...)
    Di Valerio Ricciardi nel forum Astronautica
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-01-2016, 08:57
  3. Diagonale a Prisma con prisma Zeiss - Baader
    Di davider nel forum Autorecensioni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-08-2015, 11:40
  4. Nuovo focheggiatore, non mette a fuoco....
    Di st3ph88 nel forum Accessori
    Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 15-05-2015, 09:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •