Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: SingolaritÓ

  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di Alby68a
    Data Registrazione
    Jun 2020
    LocalitÓ
    Pomigliano d'Arco
    Messaggi
    461
    Taggato in
    25 Post(s)

    SingolaritÓ

    Spero di non scrivere una grossa sciocchezza ma riflettevo sul concetto di singolaritÓ.
    Concetto astratto quando afferma che tutto ci˛ che esiste si concentrava in uno punto infinitamente piccolo ed infinitamente caldo.

    Ma forse per elaborare questo concetto possiamo aiutarci proprio con gli strumenti che utilizziamo per passione.

    Immaginiamo di osservare una galassia ipoteticamente molto vicina alla nostra, una parte di energia della stessa ci arriva sotto forma di fotoni, tanti fotoni in continuazione. Cosa fa la nostra lente o specchio? concentra tutti quei fotoncini in un punto che sappiamo detto fuoco.

    Se lo strumento fosse idealmente perfetto e se per assurdo fosse capace di raccogliere tutta l'energia di quella galassia di fatto la concentrerebbe in un punto molto piccolo. Ovviamente saremmo giÓ belli che evaporati. Ma immaginiamo sia possibile...

    Ora allontaniamoci ed osserviamo con il nostro telescopio una gran fetta di universo, ed immaginiamo che il nostro telescopio raccolga gran parte dell'energia sotto forma di fotoni e simili.... e la concentrasse in un solo punto molto molto piccolo. Non avremmo cosý rappresentato una singolaritÓ?

    Mi frullava questa cosa per la testa e volevo condividerla per capire se potesse essere un modo per spiegare/elaborare il concetto di singolaritÓ.
    "Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare."

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    LocalitÓ
    Varese provincia
    Messaggi
    6,186
    Taggato in
    526 Post(s)

    Re: SingolaritÓ

    Il fatto Ŕ che col termine singolaritÓ indichiamo di fatto un limite matematico alle nostre conoscenze, non un oggetto reale.

    La singolaritÓ di un BN, per esempio, Ŕ un oggetto che tende ad avere una densitÓ infinita ed a concentrare tutta la sua massima al limite in un punto adimensionale.

    ATTENZIONE: tende e al limite.

    Questo perchŔ le leggi della fisica che conosciamo sono ancora incomplete, e non abbiamo strumenti per descrivere quello stato, non perchŔ sia effettivamente cosý.

    Non pensiamola come un oggetto reale, ma come un limite alle nostre teorie...

    Nel tuo esempio, se effettivamente concentrassimo tutta quella energia in un punto, per via delle leggi della meccanica quantistica l'energia si trasformerebbe in materia.
    Se poi si formasse abbastanza massa, potremmo istantaneamente creare un BN.

    Se non conoscessimo le leggi della MQ, penseremmo ad un punto con una densitÓ di energia che tende all'infinito...

  3. #3
    Meteora L'avatar di Pietro88
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    17
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: SingolaritÓ

    Mi dispiace, non sono bravo in scienze - ricordo che la prima volta che ho sentito il termine singolaritÓ era nel film Interstellar.

Discussioni Simili

  1. oltre la singolaritÓ
    Di Morimondo nel forum Cosmologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-06-2019, 21:16
  2. LÓ dove la singolaritÓ nuda balla
    Di Red Hanuman nel forum News
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-04-2017, 05:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •