Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Telrad - apriamolo

  1. #1
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,111
    Taggato in
    624 Post(s)

    Telrad - apriamolo

    Vista l'interessante discussione sui red-dot, guardiamo com'è fatto il più blasonato di questi cercatori, il Telrad

    Osserviamo i diversi componenti:
    Abbiamo una batteria, piuttosto ingombrante
    il Led rosso contenuto all'interno di una maschera di plastica sulla quale sono ricavati dei fori ad anello che proietteranno i MITICI anelli rossi
    Uno specchietto che devia gli anelli di luce rossa sullo specchietto superiore. Suppongo che questo artificio serva per aumentare la dimensione degli anelli, nulla di più
    Il vetrino superiore, che sarà quello che ci farà guardare gli anelli come se fossero proiettati in cielo
    Alcune viti di regolazione per l'allineamento con il telescopio
    Lo scatolotto di plastica che contiene il tutto
    Problema principale: i due vetrini tendono ad appannarsi con l'umidità, come tutti i vetri.

    Ora vediamo in cosa differisce il red-dot classico
    Ha le batterie più piccole e leggere
    Pesa di meno
    Non ha il doppio specchietto in vetro e quindi non si appanna, poichè di solito l'unico vetrino è in plastica
    Non ha i cerchi luminosi, tranne alcuni modelli che li hanno e quindi funzionano esattamente come il Telrad.

    Conclusioni personali:
    L'unica differenza rilevabile è la maggiore dimensione del vetrino principale, sul quale si stagliano i cerchi riflessi da quello inferiore. E' tutta li differenza, basterebbe aumentare la distanza fra i due vetrini ed usare uno schermino più grande e abbraccerebbe una porzione maggiore di cielo, a volontà..
    Perchè alla fine quello che conta è la posizione del punto centrale dello schermo.

    Questa non vuole essere una critica allo strumento, semplicemente vorrei riportarlo a quello che è in realtà.


    telrad0004.jpg
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  2. #2
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Telrad - apriamolo

    Ottimo passo, il prossimo sarebbe acquistarlo e provare se la teoria si incontra con la pratica.
    Alla prossima occasione te ne prendo uno in USA costa $ 39.00 poi te lo spedisco

    Dico per davvero non é una provocazione perché fidati l'enigma che non vuoi risolvere é proprio il fatto che nel Telrad NON é importante il punto centrale, che di fatto nemmeno c'é...cosa che invece continui a sostenere.

    Ciao

  3. #3
    Meteora L'avatar di teo1985
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Telrad - apriamolo

    io sono un possessore di un red dot e secondo me è migliore del telrad...pesa meno, non si appanna, meno ingombrante, le batterie durano di più, costa meno...ok non ha i cerchi come il telrad..ma io, con il mio dobson, becco gli oggetti non dico al primo colpo ma quasi..ce l'ho in accoppiata al cercatore ottico e da quando ho comprato il red dot non ho più usato il mio 9x50...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,111
    Taggato in
    624 Post(s)

    Re: Telrad - apriamolo

    Chissà cosa penserà Zappalà di un cerchio senza il centro....

    Vada per i 39 dollari, mi servirebbe un secondo reddot..
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  5. #5
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Telrad - apriamolo

    ...... Questo ti arriva a casa, costa poco e ha pure i cerchietti!

    http://www.ebay.it/itm/KSON-Electron...item257b6e34b8
    S.W. EQ5 Synscan, S.W. MAK 150 pro, RP Optix 15x70, cavalletto RP,Optix T1

  6. #6
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Telrad - apriamolo

    ssshhhh.... non dirlo a nessuno ma io il red dot l'ho venduto e sono tornato al cercatore ottico....

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  7. #7
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Telrad - apriamolo

    Citazione Originariamente Scritto da tony70xx Visualizza Messaggio
    ...... Questo ti arriva a casa, costa poco e ha pure i cerchietti!

    http://www.ebay.it/itm/KSON-Electron...item257b6e34b8
    ma scusate questo non ha lo stesso principio del TelRad? Io non vorrei che passasse il messaggio che solo l'unico l'originale TelRad funzioni. Io voglio solo dire che la questione dei cerchietti concentrici di ampiezza angolare nota funziona alla grande che poi si chiami TelRad o circular finder non cambia assolutamente nulla!!!
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

Discussioni Simili

  1. Red dot vs Telrad
    Di medved nel forum Accessori
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 06-08-2018, 04:27
  2. Informazioni su cartes du ciel e il telrad.
    Di MarcoG89 nel forum Accessori
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 30-04-2014, 11:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •