Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Si può migliorare?

  1. #1
    Meteora L'avatar di colser
    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    2
    Taggato in
    0 Post(s)

    Si può migliorare?

    Buongiorno! Come descritto nella presentazione, da gennaio, ho un rifrattore della skywatcher 120/600 montato su una EQ-AL55 con tre oculari, 25 e10 mm, quelli dati in dotazione e un 4mm TS. In questi 4 mesi ho osservato solamente da casa (ho un giardino tutto in torno all'abitazione) e oltre a luna e marte (la congiunzione giove saturno l'ho purtroppo persa) sono riuscito a osservare orione alcuni ammassi come M67, l'ammasso del presepe, va beh le pleiadi, M13, di sfuggita Andromeda (la sua posizione mi viene oscurata dalla casa del mio vicino, devo attendere che si alzi), intravisto M51( come due punti) e in distolta M81 M82 e M104. Ieri sera, finalmente, sono riuscito a vedere (vedere è una parola grossa) M57. Ovviamente tutti gli oggetti che ho elencato li ho visti, o meglio intravisti, come fiocchi leggeri ma che però in distolta sono riuscito ad intravederne la forma. Ora, siccome l'appetito vien mangiando, vorrei riuscire ad osservare questi oggetti, e se possibile altri, non solo in distolta ma insomma poterli gustare direttamente. So che lo strumento che uso ha qualche limite (oltretutto al momento dell'acquisto a dicembre, mi sa che era l'unico telescopio disponibile in Italia), ma volendo migliorare l'osservazione (niente foto), dove dovrei investire, in oculari buoni o in uno strumento più performante? Lo startravel che ho mi piace perché è compatto e gestibile, ma se necessario potrei anche pensare di aggiungere un altro strumento. Tenete presente che osservo dalla provincia ovest di Milano e sono attorniato da strade illuminate a giorno. Quello che vorrei chiedervi è, dato che ad esempio ieri in distolta intravedevo l'anello di M57, con un maggior diametro riuscirei vederne direttamente l'anello?
    Grazie in anticipo a tutti colori che mi aiuteranno.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,335
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: Si può migliorare?

    Ti diranno di prendere un dobson da 500mm .... un rifrattore da 120 è già un bel coso, puoi vedere discrete cose, specie gli ammassi, che sono un buon bersaglio, ma vista la location non vai molto oltre - Senza andare su newton vari o spese notevoli (SC) potrei consigliare un bel makmedio da 150 che non necessita di grosse montature - per makkone 180 Eq6

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  3. #3
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,870
    Taggato in
    859 Post(s)

    Re: Si può migliorare?

    É la solita banale risposta, ma dato che stiamo parlando di Deepsky l' unica soluzione per godere al meglio di queste visioni é quella di spostarsi verso cieli meno inquinati.

    Avendo a disposizione un qualsiasi strumento di diametro maggiore il guadagno in proporzione cé, ma il gioco non vale la candela. Il contrasto( a priori) lo da il fondo cielo, e se questo viene a mancare cé poco da fare.

    Diciamo che é così, il fattore esperienza conta comunque, è un diametro maggiore ti farà comunque vedere sempre quel qualcosa in più... Ma il fattore delusione potrebbe essere dietro l' angolo.

    Quindi é fortrmente consigliato di portare lo strumento attuale in un posto più idoneo.
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  4. #4
    Pianeta L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    61
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Si può migliorare?

    Sono in una situazione simile alla tua, ho un Mak 127 e un Acromat 102/660 con cui sto "battendo" circa 350 DSO che ho selezionato accuratamente in funzione della loro "osservabilità" con questo tipo di strumenti nel cielo sotto cui vivo (dopo essermi studiato parecchio materiale e aver lavorato sulla luminosità superficiale e sull'indice di contrasto di questi oggetti).

    Alcuni consigli sparsi per avere osservazioni più aggradanti:

    1) Abitua gli occhi al buio: trascorrere buoni 40 minuti al buio o in penombra favorirà la dilatazione delle tue pupille, stai lontano da fonti di luce e se usi un laptop per aiutarti all'orientamento tienilo con la luminosità al minimo e se possibile usa la modalità "notte" (Stellarium ce l'ha), che azzera la luce bianca che arriva ai tuoi occhi. Ti stupirai della differenza rispetto a quando osservi con occhi non abituati all'oscurità.

    2) Usa gli oculari corretti, tieni d'occhio la pupilla di uscita che nell'osservazione visuale dei DSO dovrebbe essere almeno 2mm, i tuoi plossl da 10mm e 20mm vanno bene, ma hanno un AFOV molto limitato (52°), ti suggerisco caldamente un oculare con AFOV di almeno 62°, con cui avrai un'osservazione più appagante e potrai orientarti molto meglio alla ricerca dei tuoi DSO. Così di getto acquisterei un ES 62 LER da 14mm, che si piazzerebbe a metà strada dei due oculari già in tuo possesso, e con cui avresti un FOV di 1.45°, una PU di 2.8mm a fronte di 43 ingrandimenti.

    3) Porta il tuo strumento sotto cieli scuri. Vai su Light Pollution Map e individua luoghi vicino a dove vivi dove è facile trovare un cielo Bortle 4. Se vivi già sotto un Bortle 4 sei fortunato. Altrimenti, se come me vivi sotto un "provinciale" Bortle 6/7...

    3bis) ...mappa il cielo da cui osservi: premesso che il cielo è più scuro in prossimità dello zenit, purtroppo non tutti i corpi che cerchiamo di osservare raggiungono elevazioni importanti. In questo caso è utile sapere quale porzione di cielo è meno inquinata dalla luce. Un forte inquinamento luminoso è visibile chiaramente ad occhio nudo come un alone grigio che sale dall'orizzonte in prossimità dei centri abitati. Personalmente ho mappato il cielo sopra casa mia con un SQM-L, scoprendo che a Ovest e a Nord ho un cielo assai più scuro che a Sud e a Est, per cui tutti quegli oggetti che transitano da est a ovest (Pesci, Toro, Ariete, Orione etc) preferisco osservarli quando si trovano a Ovest, con un fondo cielo più scuro, anche a costo di perdere qualche grado di elevazione. In tal senso è importante studiarsi le effemeridi di quello che vuoi osservare. Io ho calendarizzato tutto in modo da sapere quanto-osservare-cosa.

    4) Su nebulose e galassie prova a usare un filtro UHC o un OIII, io li uso con buon risultati sul 102/660 (che è un F/6.5 e restituisce PU elevate), mentre col Mak (f/12 e PU sempre bassina, quindi più buio) sono controproducenti.

    5) Osserva più volte lo stesso oggetto, non solo in giorni differenti, ma anche nella stessa sera: le condizioni del cielo (e dei tuoi occhi) variano rapidamente e rimarrai stupito di come cambiano le cose, anche contro ogni logica: esempio cretino, proprio ieri sera ero sulla Vergine, serata mediocre,foschia a tratti. Nonostante ciò M104 era notevole. Giorni fa in una sera con cielo pulitissimo non la vedevo manco in distolto!

    Ovviamente il consiglio più "facile" sarebbe dirti di prendere uno strumento con diametro maggiore, ma sono fermamente convinto che sia sempre meglio "spremere" uno strumento fino in fondo per comprenderne i limiti effettivi, esercitarsi, e solo alla fine fare un upgrade della strumentazione.

    Ciao

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Celestron Mak 127/1500 - Celestron Astromaster 102/660 - Canon EOS 6D - ZWO ASI178MM

  5. #5
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,335
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: Si può migliorare?

    Opinione parzialmente condivisibile ma .... questa storia di prendere un telescopio grosso (compreso quello che ha già) e di portarlo in giro NON STA IN PIEDI - Non mi passa nemmeno per la testa (mi fosse stato consigliato il suddetto ciccione e l'avessi preso) di caricare il tutto sulla macchina per andare chissà dove. Sì, si può fare una o due volte l'anno, i primi anni, ma poi basta, ci sono altre priorità nella vita. Voglio osservare da dove abito, senza tanto sbattermi di quà e di là - Per carità, apprezzo moltissimo chi ha la voglia di farlo... ma quanti?
    Da centro abitato niente di meglio di un medio mak o rifrattore -diciamo un 110-120ed - niente collimazione, si mette su montatura media goto o manuale e via. Se poi venissero altre ambizioni... si prenderà quello che serve.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  6. #6
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,384
    Taggato in
    1185 Post(s)

    Re: Si può migliorare?

    Ti diranno di prendere un dobson da 500mm
    E qualcun altro ti dirà un Makketto 150, o un Makkone 180.
    Che ne dici, di un Telementor?

    Ieri sera, finalmente, sono riuscito a vedere (vedere è una parola grossa) M57.
    Ahi! Brutto segno! M57 è uno dei pochi oggetti visibili anche in condizioni sfavorevoli...

    Se ti capita l'occasione, portati lo startravel in un posto sotto un cielo decente e vedrai come cambierà la musica.

    Per il momento non comprare niente, tanto meno un 150. Da 120, lo step successivo è 200.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  7. #7
    SuperGigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    2,012
    Taggato in
    160 Post(s)

    Re: Si può migliorare?

    A parte l'uso di filtri sulle galassie, che sembra ma non rende, ottimi i consigli di @faggio79.

  8. #8
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,384
    Taggato in
    1185 Post(s)

    Re: Si può migliorare?

    Non rende, ma ne facilita l'individuazione.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,583
    Taggato in
    2117 Post(s)


    Re: Si può migliorare?

    concordo in pieno con @Salvatore

  10. #10
    Nana Rossa L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    392
    Taggato in
    48 Post(s)

    Re: Si può migliorare?

    Citazione Originariamente Scritto da colser Visualizza Messaggio
    Quello che vorrei chiedervi è, dato che ad esempio ieri in distolta intravedevo l'anello di M57, con un maggior diametro riuscirei vederne direttamente l'anello?
    Si, certamente. Poi vale quanto detto da Salvatore.

    Citazione Originariamente Scritto da faggio79 Visualizza Messaggio
    ...
    4) Su nebulose e galassie prova a usare un filtro UHC o un OIII, io li uso con buon risultati sul 102/660 (che è un F/6.5 e restituisce PU elevate), mentre col Mak (f/12 e PU sempre bassina, quindi più buio) sono controproducenti.
    ...
    Non penso con diametri sotto i 200mm tali filtri possano essere tanto d'aiuto su galassie. La PU la fa il diametro e l'ingrandimento, a parità di ingrandimento il Mak darà una PU più grande e non sarà più buio.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    C8, N150/750, Exos2 e aGotino ...Messier aveva mooolto meno!

Discussioni Simili

  1. Migliorare il primo strumento.
    Di Vyger76 nel forum Accessori
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 24-11-2020, 22:20
  2. Vorrei migliorare il mio telescopio.
    Di Edoardo88_ nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 13-09-2020, 00:37
  3. Migliorare telescopio per princinpianti
    Di danielemazze nel forum Mi presento
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-01-2020, 07:30
  4. migliorare 80/400
    Di UpInTheSky nel forum Autocostruzione
    Risposte: 99
    Ultimo Messaggio: 07-10-2015, 02:07
  5. come migliorare ammasso globuare
    Di garmau nel forum Sketches
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 05-08-2012, 09:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •