Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Cornaiano (BZ)
    Messaggi
    249
    Taggato in
    6 Post(s)

    Foto deep su HEQ5, Newton o rifrattore?

    Da tempo vorrei abbandonare l'obiettivo fotografico+duplicatore e passare ad un telescopio per fotografia deep con la reflex, da montare sulla HEQ5. La guida ce l'ho già.
    Avevo già una mezza idea, poi complice la pandemia, la scarsità di disponibilità dei vari negozi, gli ultimi mesi di meteo sgualfido, ho lasciato perdere e forse ho fatto bene.
    Infatti adesso non sono piú cosi sicuro di cosa sarebbe meglio.
    Inizialmente avevo pensato ad un Newton, spesa contenuta, schema semplice. Di contro, coma, focheggiatore laterale, potenziali flessioni (la macchina è un mattone), ingombro, collimazione. Ho scoperto di essere un astrofilo abbastanza pigro (e invernale), vorrei le minori complicazioni possibili nell'utilizzo.
    Credo che forse mi troverei meglio con un rifrattore intorno ai 6-700 mm., di fatto per me diventa un grosso teleobiettivo, che è una configurazione che sono abituato a maneggiare.
    Ne ho visti alcuni (ad es. Sharpstar) con focheggiatore molto robusto da 3". Ovviamente la qualità delle lenti va di pari passo con la spesa, ma in questo anno qualcosa ho risparmiato e vorrei evitare, se possibile, di avere a che fare con cromatismi e aberrazioni varie.
    Una buona soluzione per HEQ5? Non saprei cosa dire delle marche, mi sembra di capire che sono più o menu tutti cinesi rimarchiati, cosi come non so se riuscirei a distinguere la differenza tra lenti FPL53, FPL51 e produttori vari.
    Spianatore: è indispensabile anche con una APS-H? Qualche modello lo integra, meglio esterno?
    Altri consigli?

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Sole L'avatar di Nicobugi
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Borgoricco
    Messaggi
    983
    Taggato in
    113 Post(s)

    Re: Foto deep su HEQ5, Newton o rifrattore?

    io sono prossimo all'acquisto del newton 150f4 gso proprio su Heq5, alla cui però ho messo il treppiede dell'eq6... il focheggiatore basta lo posizioni verso il basso...

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Cornaiano (BZ)
    Messaggi
    249
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Foto deep su HEQ5, Newton o rifrattore?

    Inizialmente pensavo anch'io al Newton 150/750, ma mi sono fatto l'idea che un rifrattore sia più maneggevole e meno problematico. Poi magari sbaglio eh...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,573
    Taggato in
    1194 Post(s)

    Re: Foto deep su HEQ5, Newton o rifrattore?

    No, no... Non sbagli!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #5
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,532
    Taggato in
    663 Post(s)

    Re: Foto deep su HEQ5, Newton o rifrattore?

    La differenza fra fpl-51 e fpl-53 la scopri appena "sviluppi" la prima foto.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Cornaiano (BZ)
    Messaggi
    249
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Foto deep su HEQ5, Newton o rifrattore?

    A parte tutti i ragionamenti, cerco di farla più semplice.
    Telescopio guida 1,67 kg, reflex 1,35 kg. tot. 3 kg. circa. Quale rifrattore mettereste per foto deep sulla HEQ5?
    Spesa massima inderogabile 2.000 euro.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,532
    Taggato in
    663 Post(s)

    Re: Foto deep su HEQ5, Newton o rifrattore?

    apo sld 102/714 + spianatore ff 0.8x

    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  8. #8
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,573
    Taggato in
    1194 Post(s)
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Cornaiano (BZ)
    Messaggi
    249
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Foto deep su HEQ5, Newton o rifrattore?

    grazie
    per restringere un po' il campo mi orienterei sui 100/700, più corto ho già il mio obiettivo fotografico

  10. #10
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,573
    Taggato in
    1194 Post(s)

    Re: Foto deep su HEQ5, Newton o rifrattore?

    Ecco, qui farei un osservazione.
    In dipendenza dalla lunghezza focale del telescopio e dalle dimensioni del sensore, il campo inquadrato varia sensibilmente.
    Nella scelta finale, terrei in gran conto la lunghezza focale, più che l'apertura.

    Per fotografare oggetti molto estesi come le nebulose Velo, Nord America, California e vasti complessi nebulari, nonché la Galassia di Andromeda e gli ammassi e gruppi di galassie, è indispensabile avere un campo inquadrato tra i 3 e i 5,5 gradi; di conseguenza, la focale dovrà essere corta, oppure il sensore dovrà essere molto grande.
    Quindi lo stesso telescopio non sarà adatto per riprendere oggetti di piccole dimensioni angolari come gli ammassi globulari e tantissime nebulose planetarie e galassie.

    Suggerisco l'utilizzo di un software che permetta di simulare il campo ripreso da quel sensore relativamente a quella focale, sovrapponendolo agli oggetti d'interesse.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Fare foto con Nikon D90 + Zoomion 200/800 + HEQ5
    Di DanieleT24 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 08-05-2020, 12:32
  2. Rifrattore guida su Newton SW 200/1000 f5
    Di Elbuitre777 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 06-04-2020, 07:03
  3. Combinare foto Luna con foto Deep.
    Di carkinzo nel forum Software Generale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 11-11-2019, 11:46
  4. Differenza tra rifrattore 127 e newton 200
    Di atp nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 08-03-2018, 21:23
  5. Rifrattore da 150 contro newton da 150
    Di Dino nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 23-02-2018, 11:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •