Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 40
  1. #11
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Telescopio e carta del docente

    Abbastanza male.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  2. #12
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Telescopio e carta del docente

    Nel sito c'è molta roba (si arriva anche ai C8!), pensavo peggio.

    Ma @caesar753 che uso intendevi farne? Pianeti o cielo profondo? (ad esempio io con l'inquinamento luminoso pisano sto praticamente votato ai pianeti, anche se adoro le galassie)
    Per poterti consigliare al meglio sarebbe comunque il caso che tu compilassi il questionario:
    https://www.astronomia.com/forum/sho...rimo-strumento


    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

  3. #13
    Meteora L'avatar di caesar753
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    11
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Telescopio e carta del docente

    Ok, eccolo

    1) Cosa voglio osservare principalmente


    c- Planetario (70%) e Cielo Profondo (30%)

    2) Uso del telescopio

    a- Solo visuale

    3) La cosa più importante per me è

    a- Un diametro importante per vedere il più possibile di oggetti

    4) Osservo più spesso:

    B- dal giardino (inverno)
    (D- dalla spiaggia in estate)

    5) Il cielo da dove osservo generalmente è:

    a- Cielo di città; l'IL è pesante, sono visibili solo i pianeti o le stelle principali.(inverno)

    c- Cielo rurale; la Via Lattea è visibile, l'IL è basso e localizzato solo in direzione delle città.(estate)


    6) Quando mi sposto:

    Non ho la macchina


    8) Posso trasportare facilmente:

    a- 10 kg

    9) Messa a punto:
    b- Con un cacciavite me la cavo …


    10) Quando sono sul posto:


    b- Sono disposto ad aspettare un po' per preparare la serata


    11) Per trovare il bersaglio:

    a- Mi piace studiare una mappa

    12) Quando ho trovato l'oggetto:


    c- Penso non aver problemi ad inseguire il bersaglio

    13) Per lo strumento senza accessori, posso spendere:
    € 300
    € 500

    (P.S.: con il bonus potrei arrivare anche a 1000 eur, però preferire cominciare con qualcosa di meno dispendioso e magari crescere con il tempo)

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #14
    SuperGigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    2,162
    Taggato in
    181 Post(s)

    Re: Telescopio e carta del docente

    Sempre dal sito che hai messo(che per il telescopio in questione ha un prezzo competitivo), il questionario porta più a qualcosa del genere:

    https://www.campustore.it/telescopio...riale-eq3.html

    Portando contrappesi, montatura e telescopio separati, rientri anche nei 10kg di peso trasportabile.


    PS.: Spiaggia e telescopi non vanno molto d'accordo.

  5. #15
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,214
    Taggato in
    2157 Post(s)


    Re: Telescopio e carta del docente

    Citazione Originariamente Scritto da caesar753 Visualizza Messaggio
    Allora il sito è ******,
    Cesar non a caso ti avevo chiesto il link al telescopio e non alla home page che è vietata dal regolamento, il tuo post l'ho modificato!

  6. #16
    Meteora L'avatar di caesar753
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    11
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Telescopio e carta del docente

    Citazione Originariamente Scritto da Mulder Visualizza Messaggio
    Sempre dal sito che hai messo(che per il telescopio in questione ha un prezzo competitivo), il questionario porta più a qualcosa del genere:

    https://www.campustore.it/telescopio...riale-eq3.html

    Portando contrappesi, montatura e telescopio separati, rientri anche nei 10kg di peso trasportabile.


    PS.: Spiaggia e telescopi non vanno molto d'accordo.
    grazie del consiglio!
    in realtà con "spiaggia" non intendevo sulla sabbia, dove vado a mare prima della sabbia ci sono ampie radure erbose e ancora prima la pineta.

    volevo chiedere a cesarelia che è un "esperto principiante" come si trova con il suo telescopio riportato in bio (Newton Celestron 114/910): ho visto infatti che è presente nella lista dei telescopi ordinabili su quel sito (forse non con quella montatura) e mi pare un ottimo compromesso di prezzo per un neofita, leggevo però su internet che per i Newton non bisognerebbe scendere sotto i 130mm. Grazie ancora!

  7. #17
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Telescopio e carta del docente

    esatto è meglio non scendere. Ho quel 114 solo perché mia moglie sapeva che mi piacevano i telescopi e l'ha trovato sul marketplace di fb a un quarto del suo valore, e un'occasione così non ho voluto lasciarmela sfuggire, ma allora non capivo molto di strumenti.
    Ma già dopo tre mesi di utilizzo ne abbiamo constatato i limiti: nell'osservazione del cielo profondo da soddisfazione solo con m31 e m42: per tutto il resto bisogna avere tanta tanta fantasia per convincersi che quella che stai vedendo è proprio una galassia o una nebulosa o un ammasso; invece per i pianeti, la Luna e il Sole, non ha immagini ben contrastate ma il peggior difetto è la montatura ballerina, basta un alito di vento per far traballare tutto.
    Io mi ci sono abituato ma già sto mettendo soldi da parte per un dobson 300 da usare in campagna/montagna; mentre per la città dal balcone dovrò tirare ancora un bel po' con il 114, ma poi metterò i soldi da parte per un maksutov come quello che ti hanno consigliato.

    PS: a prescindere dal telescopio andrà comprato un parco oculari. Tale spesa non deve essere alta ma va tenuta in conto; non va fatta tutta subito, anzi è meglio farla in modo strategico e mirato e dilazionato nel tempo. I telescopi vengono solitamente venduti con uno o due oculari inclusi nel prezzo, non sempre ottimi (ma non è detto) ma per iniziare vanno bene.

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #18
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Telescopio e carta del docente

    E stai lontana dai 114 su quel sito, la Celestron non li fa buoni come una volta, sono "barlowati" (cioè la focale non è effettiva ma ottenuta con l'artificio dell'aggiunta di un moltiplicatore che non puoi rimuovere) e hanno montatura EQ1 (più ballerina della mia).

    Lo Skywatcher 130/900 ha la eq2 ma essendo più pesante del 114 avrebbe bisogno della eq3.

    Da quel sito e in quella fascia di prezzo prenderei solo o il dobson 200 o il mak 127 eq3

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #19
    Meteora L'avatar di caesar753
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    11
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Telescopio e carta del docente

    Ok,
    del makutsov mi convice poco tutta quella "robaccia" elettronica che si porta dietro (cercatore wifi), ma secondo voi prendere lo skywatcher 130/900 con la montatura che si ritrova (EQ-2), provarlo e poi, eventualmente, cambiare montatura con una più stabile è un'idea così pessima (ovvero il tubo ottico come vi sembra)?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #20
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Telescopio e carta del docente

    Tolti gli specchi, tutto il resto è piuttosto approssimativo.
    È pur vero che costa poco, ma anche vale poco.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 24-06-2021, 14:13
  2. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 08-05-2020, 22:34

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •