Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Meteora L'avatar di theblindbard
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Località
    Rome
    Messaggi
    28
    Taggato in
    3 Post(s)

    Lightbulb Consiglio primo strumento!

    Ciao a tutti, eccomi qui ad alimentare il mare di richieste di consigli... ho anche cercato qualcuno che avesse dato le stesse risposte ma ovviamente ogni testa è a sé

    Prima di postare ho studiato un pelo, ed ho quasi capito di dover saltare i 70-90 di apertura, in favore magari di un 130? anche per il supporto forse inizierei dal minimo EQ2 per penare meno? dalle prime ricerche avevo messo gli occhi su uno Sky-Watcher 130/900 EQ2, o un Celestron Astromaster 130, ma ovviamente sulla bontà tecnica e costruttiva non ne so nulla e non ho neanche metri di paragone perché non ne ho mai posseduto uno. Diciamo che per carattere personale tendo sempre a scartare i primi gradini delle scelte, proprio per non avere un giocattolo tra le mani e soprattutto per avere un minimo di finestra di soddisfazione nel tempo, senza metterci mano immediatamente.

    Ecco qui il questionario compilato, grazie a chi vorrà darmi un consiglio!

    1) Cosa voglio osservare principalmente
    c- Planetario e Cielo Profondo in quantità uguali

    2) Uso del telescopio
    a- Solo visuale

    3) La cosa più importante per me è
    a- Un diametro importante per vedere il più possibile di oggetti
    (ma anche)
    d- Un compromesso tra funzionalità e diametro


    4) Osservo più spesso:
    a- Dal balcone
    (ma prevedo anche uscite apposite)

    5) Il cielo da dove osservo generalmente è:
    a- Cielo di città; l'IL è pesante, sono visibili solo i pianeti o le stelle principali.
    (ma prevedo anche uscite apposite)

    6) Quando mi sposto:
    a- Non ho problemi di spazio in macchina


    7) Per raggiungere il luogo di osservazione con la mia auto:
    b- Ho un breve tragitto e pochi passi

    8) Posso trasportare facilmente:
    b- 20 kg


    9) Messa a punto:
    b- Con un cacciavite me la cavo …


    10) Quando sono sul posto:
    b- Sono disposto ad aspettare un po' per preparare la serata

    11) Per trovare il bersaglio:
    a- Mi piace studiare una mappa

    12) Quando ho trovato l'oggetto:
    b- Sono disposto a girare o spingere qualcosa ogni tanto per centrarlo nel campo visivo


    13) Per lo strumento senza accessori, posso spendere:
    € 300

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,694
    Taggato in
    2122 Post(s)


    Re: Consiglio primo strumento!

    io non posso inserire link per regolamento, ma cerca un dobson 150/1200 se le dimensioni del balcone per le osservazioni casalinghe lo permettono.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #3
    Meteora L'avatar di theblindbard
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Località
    Rome
    Messaggi
    28
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consiglio primo strumento!

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    io non posso inserire link per regolamento, ma cerca un dobson 150/1200 se le dimensioni del balcone per le osservazioni casalinghe lo permettono.
    Salve etruscastro, grazie per la risposta

    allora, diciamo che il dobson non l'ho scartato a priori, ma c'è un problema di passaggio. Per arrivare in terrazzo dai miei c'è una scala a chiocciola abbastanza stretta, già sul /1200 ho qualche dubbio ma sulla base credo proprio che non passi

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,511
    Taggato in
    1193 Post(s)

    Re: Consiglio primo strumento!

    Se passi tu, passa anche lui.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #5
    Meteora L'avatar di theblindbard
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Località
    Rome
    Messaggi
    28
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consiglio primo strumento!

    mi preoccupa l'equilibrio unito al peso da portare su questa scala a chiocciola, perché è abbastanza datata e fatta non proprio a norma anche in altezza, comunque non la scarto ancora magari ci vado a fare una prova con un ingombro simile.

    Aggiungo una domanda, quanto perdo in termini di visibile e definizione (sempre ovviamente considerando le condizioni) tra il dobson che mi consigliava etruscastro, e ad esempio un BRESSER Spica 130/1000 EQ3 ?

    ha un prezzo interessante e EQ3 un pelo meglio della base-base, ne dite?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,511
    Taggato in
    1193 Post(s)

    Re: Consiglio primo strumento!

    Lascialo alla Bresser, è meglio!
    La configurazione Dobson assicura la massima stabilità, che una eq3 si sogna.
    Certo, se sopra la eq3 (se piacciono le montature equatoriali) ci metti un Mak, se ne può discutere...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di Alby68a
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Località
    Pomigliano d'Arco
    Messaggi
    455
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: Consiglio primo strumento!

    Con un IL pesante gli oggetti che puoi osservare meglio sono pianeti, stelle doppie, ammassi aperti e qualche globulare. Oggetti del cielo profondo con IL e un 130 in visuale...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    "Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare."

  8. #8
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,511
    Taggato in
    1193 Post(s)

    Re: Consiglio primo strumento!

    Ci metterei anche le nebulose planetarie, la cui luce è diffusa su una piccola superficie.

    Il discorso non è contro i Newton 130 in generale e a prescindere, è contro certi 130 da du' palanche che rappresentano giusto la voglia di telescopio.
    Da cosa si riconosce, un Newton 130 ben fatto?
    Ha 4 razze sottili e registrabili di sostegno del secondario e non 3 sole razze spesse; il focheggiatore è un robusto e preciso Crayford, o pignone e cremagliera, di metallo e da 2" per rapporti focali fino a f6 (rich field) o da 1,25" a bassa ostruzione per rapporti focali da f8 in poi (alta risoluzione); addirittura da 0,965", se si trovassero gli oculari.
    Invece ci troviamo davanti un plasticozzo, un'oscenità molto imprevedibile e instabile.
    La cella del primario di buona fattura e con molle reggispinta per facilitare la collimazione, unitamente a viti con manopola: non si deve aver bisogno di utensili, per collimare.

    Certo, che poi il prezzo finale sarà "leggermente" più alto... ��

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,694
    Taggato in
    2122 Post(s)


    Re: Consiglio primo strumento!

    il problema sono le 300€!
    per questa cifra il miglior compromesso senza discussione è il dobson.
    altre configurazione sono i piccoli mak, tipo il 90 o il 102 messi su un cavalletto video o piccole eq, ma, da una parte il diametro esiguo che, come faceva notare Alby in condizione di forte IL gli oggetti visibili sono principalmente pianeti e doppie, e la poca stabilità delle montature si rischia di far passare la voglia di astronomia.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #10
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,511
    Taggato in
    1193 Post(s)

    Re: Consiglio primo strumento!

    Giusta osservazione.
    La ragion veduta si scontra con la cruda realtà e quest'ultima vince.
    A qualcuno non piacerà la soluzione Newton, soprattutto se presentato in configurazione Dobson.
    Tuttavia, la scelta è fra un telescopio poco più che giocattolo che darà ben poca soddisfazione e un telescopio che è un telescopio vero che qualche sfizio lo toglie.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Consiglio primo strumento.
    Di skino1977 nel forum Primo strumento
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 28-06-2019, 04:49
  2. consiglio sul mio primo strumento!
    Di Andrea_V nel forum Primo strumento
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 14-11-2017, 16:17
  3. Consiglio per il mio primo strumento
    Di Gabriele Palloni nel forum Primo strumento
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 09-08-2015, 13:15
  4. Consiglio Primo strumento
    Di Teki nel forum Primo strumento
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 15-05-2014, 14:39
  5. Consiglio primo strumento
    Di Daniele D'Agata nel forum Primo strumento
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 02-05-2013, 00:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •