Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 28

Discussione: KStars e Ekos

  1. #11
    Meteora L'avatar di Optical
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    19
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: KStars e Ekos

    ... ho provato a connettere la tua montatura e la camera al PC dopo aver lanciato Kstars ed Ekos, ma il sistema pretende i drive INDI.
    Salvo mia ignoranza, sino a quando non renderanno disponibili i driver anche per windows, sarà impossibile utilizzare Ekos su PC.
    Grazie a tutti.

  2. #12
    Gigante L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    1,031
    Taggato in
    101 Post(s)

    Re: KStars e Ekos

    Ma guarda che funziona tutto, forse non mi sono spiegato. Se vuoi usare Kstars/Ekos su Windows, dato che non esistono driver INDI per winzozz, devi fare come ti abbiamo scritto più su (funziona): devi interporre un Server Indi tra PC e telescopio/camera/devices.

    Il server INDI è una macchina Linux, per semplicità tutti usano il Raspberry che costa poco. Puoi comprare una versione brand del server INDI su raspberry come ZWO ASIAir o Stellarmate o simili ma spendi soldi (tanti) per nulla. Se non hai paura di trafficare un po' ti compri un Raspberry e scrivi un'immagine (gratis) sulla sua microSD. Poi colleghi telescopio e camera al Raspberry (SERVER INDI) e colleghi il PC al Raspberry (CLIENT).

    Immagina che il RaspBerry sia il tuo router WiFi al quale ti colleghi col PC per accedere a Internet, solo che accedi al telescopio ...

    Seguimi che ti faccio risparmiare 300 euro :-)

    1. Compri un RaspBerry Pi4 col suo alimentatore, una microSD da 16GB e un case per Rasp (te la cavi con una 50ina di euro)
    2. Scrivi sulla microSD l'immagine di un Server INDI/INDIGO. Ti consiglio IndigoSky che è più performante e semplice (gratis). Per scrivere sulla microSD usa Balena Etcher (gratis).
    3. Infili la microSD nel Raspberry e lo accendi collegando la sua presa USB-C al suo alimentatore da 5V/3A
    4. Dal tuo Laptop/PC ti connetti all'hotspot WiFI IndigoSky creato dal raspberry (devi essere a portata di WiFi del raspBerry, quindi nella stessa stanza se sei in casa) con le credenziali indigosky/indigosky per user e password
    5. Lanci Chrome o FireFox quello che preferisci sul PC e vai all'indirizzo http://192.168.235.1:7624/ (dove 7624 è la porta)
    6. Ti si apre il web server di Indigo, dove selezioni i driver dei tuoi device: camera, montatura etc.
    7. Ora accendi la montatura e fai un allineamento rapido
    8. Poscia collega la montatura alla porta USB del raspberry con un cavo Hand Control - USB
    9. Indi collega la tua camera a un'altra USB del raspberry
    10. Controlla sul PC che nel Web Server Indigo appaiano montatura, camera e quant'altro ... è PLUG & PLAY
    11. Chiudi il web server cioè chiudi Chrome o il browser
    12. Lancia KSTARS e fai partire il wizard di Ekos
    13. Nel wizard spunta la casella "dispositivi collegati a un altro PC" o come si chiama, evita "dispositivi collegati a questa macchina"
    14. Non spuntare il check box Web Server Indi, non serve
    15. Nella linea IP scrivi 192.168.235.1
    16. Nella linea "port" scrivi 7624
    17. scegli i tuoi device nell'elenco dei driver: montatura Nextar o quello che hai etc.
    18. Salva il profilo
    19. Assicurati di essere sempre collegato all'hotspot Indigosky
    ________
    20. Dall'interfaccia Ekos fai partire i driver con il triangolo Play
    21. Fatto, hai Kstars/Ekos collegato al tuo Laptop Winzozz.

    Ovviamente invece del WiFi puoi collegarti con cavo Ethernet, usando l'IP assegnato al raspberry dal tuo PC.

    Chiedi pure se hai problemi, l'ho appena testato per te e funziona tutto. Ricorda: Raspberry+Indigosky sono il SERVER INDI, EKOS su PC è un CLIENT.

    Importante: per evitare problemi segui la sequenza di accensione e collegamento descritta ai punti 8. e 9., qui in dettaglio: prima accendi la montatura, poi la allinei, poi colleghi un cavo USB da hand control a Rasp, verifichi che il Web Server Indigo la riconosca, poi colleghi la camera al Rasp e ripeti, poi chiudi il tuo browser su PC (se il web server rimane collegato, impedisce a Ekos di accedere al Server INDIGO), infine lanci Ekos.

    Ciao!
    Ultima modifica di Zoroastro; 28-06-2021 alle 18:58

  3. #13
    Meteora L'avatar di Optical
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    19
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: KStars e Ekos

    Zoroastro supergentile e professionale.
    Grazie !!!
    Provo a prendere un Rasp e procedo secondo le tue istruzioni.
    Se ho bisogno ti scrivo...

  4. #14
    Gigante L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    1,031
    Taggato in
    101 Post(s)

    Re: KStars e Ekos

    Ma certo non esitare. è più difficile a dirsi che a farsi ...

    PS: allo stesso modo puoi usare da PC il CCDCiel, molto simpatico, oppure APT o altri S/W per Windows, usando il Rasp come Server INDI. Occhio a due cose:

    1. non trasferire troppi dati via WiFi, il meglio è registrare immagini/filmati sulla microSD (serve più capiente) o su un HDD SSD fisicamente collegato al Rasp
    2. il Rasp ha un limite di amperaggio sulle sue USB, molti usano un hub USB alimentato - io con Asi224 e Celestron CGEM-DX non ne ho bisogno

  5. #15
    Pianeta L'avatar di Andreifus
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    35
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: KStars e Ekos

    Citazione Originariamente Scritto da stevesp Visualizza Messaggio
    Il Raspberry è una soluzione notevole
    Una volta installato Astroberry sulla scheda microSD fai andare tutto in tempi brevi
    Alla fine il tablet o il pc diventa il Remote Desktop per comandarlo
    Adoro Raspberry e ne ho 3 che utilizzo per altri fini, quindi sto provando anche io questa nuova strada, e devo dire che Astroberry ha un webserver al suo interno che consente facilmente di essere raggiunto in locale con indirizzo IP da qualsiasi PC remoto.
    Questo vuol dire che è possibile remotizzare l'interazione con il telescopio - ad esempio le attività fotografiche - dall'interno di casa (stando comodamente seduti al calduccio nei mesi più freddi)

    Devo capire quali i gap se negativi con ASI AIR PRO (ammesso che ce ne siano)
    yep!

    Andrea

  6. #16
    Gigante L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    1,031
    Taggato in
    101 Post(s)

    Re: KStars e Ekos

    Confermo, Astroberry ha un hotspot IP ma per la configurazione iniziale se ben ricordo bisogna collegare schermo e tastiera, mentre IdigoSky è operativo da subito.

    In compenso Astroberry ha un sistema operativo completo Raspbian con Kstars e CCDCiel etc, ma non ne raccomando l'uso in locale magari con remote desktop VPN su un tablet Android (troppo lento). Quindi dopo molto peregrinare ho scelto la soluzione IndigoSky su Rasp come INDI Server headless + Indi/Indigo Client su laptop o tablet.

    L'architettura INDIGO è molto più moderna e robusta rispetto a INDI server. Tradotto in pratica, con Indigo non ho mai dovuto tribolare per la configurazione, è veramente plug & play.

    Ciao!

  7. #17
    Pianeta L'avatar di Andreifus
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    35
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: KStars e Ekos

    Citazione Originariamente Scritto da Zoroastro Visualizza Messaggio
    Confermo, Astroberry ha un hotspot IP ma per la configurazione iniziale se ben ricordo bisogna collegare schermo e tastiera, mentre IdigoSky è operativo da subito....
    Secondo la tua esperienza è preferibile optare per una configurazione hw basata su Pi4 (che a bordo monta anche due porte USB 3.0) o anche un Pi 3 potrebbe reggere bene?
    Al momento ho disponibile questa seconda soluzione e volevo evitare (se possibile) di spendere altri soldini.....

    grazie
    andrea
    Ultima modifica di etruscastro; 30-06-2021 alle 17:06 Motivo: non quotare l'ultimo messaggio!

  8. #18
    Gigante L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    1,031
    Taggato in
    101 Post(s)

    Re: KStars e Ekos

    Come Indi Server con client esterno per me va bene anche RPi 3, ma resterei su IndigoSky che è piu leggero di Astroberry. Poi la migliore maestra è l'esperienza

    Ci saprai dire!

  9. #19
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,079
    Taggato in
    53 Post(s)

    KStars e Ekos

    Astroberry si avvia e lo connetti subito in Remote Desktop senza tastiera e monitor a un cellulare o un pc, avvia il server automaticamente
    Asiair costa di più ma ha una app dedicata che ne rende l’utilizzo più semplice. Con il raspberry l’equivalente per Asiair è Stellarmate
    Di contro Asiair gestisce solo materiale ZWO e qualche reflex e mirrorless Nikon Canon e adesso anche roba Sony
    Altro problema è che ogni tanto ZWO aggiunge nuove features e bug che non corregge sempre prontamente

  10. #20
    Meteora L'avatar di AstroGald
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    28
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: KStars e Ekos

    Scusate la domanda forse anche banale, non si potrebbe usare Windows sul Raspberry come se fosse un astroberry?

Discussioni Simili

  1. Ekos, Mac, SynsCan
    Di AndreaMarini nel forum Software Generale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-04-2021, 06:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •