Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,532
    Taggato in
    663 Post(s)

    Dissertazioni sul diametro dei binocoli

    Ieri sera mi sono messo a guardare il panorama .. cioè... quel che si vedeva alla luce dei lampioni in distanza.
    Leggo spessissimo di prestazioni mirabolanti dei piccoli diametri, e visto cosa costano quelli buoni, non dico nemmeno la classe alpha, è quello che si pretenderebbe.
    Ho usato un russo 15x50, lo swift 8x40 Saratoga, il Jenoptem 8x30 e il kowa BD 8x25 - I primi tre sono vintage e il Kowa è quasi nuovo, li ritengo buoni binocoli.
    Sono partito con il 15x50 per avere un metro di giudizio, poi a scalare con gli altri.
    Bene... lo swift 8x40 ha retto abbastanza il confronto, sicuramente avvantaggiato dalla maggior luminosità dell'ottica (i russi hanno la leggera tendenza al giallino, anche se nel kronos usato non si nota molto) - Il jenoptem, che a parer mio è fra i più nitidi in mio possesso, è andato sotto vistosamente, l'area visibile attorno ai lampioni si è ridotta di molto - il Kowa BD 8x25, probabilmente il migliore che ho al momento come qualità, sorpresa...... sorpresa... ma che sorpresa.... è tracollato catastroficamente, persino in confronto al 8x30.
    Morale della favola? Sicuramente scontato, il diametro vince sempre fra binocoli di qualità simile e anche quasi simile, la qualità non riesce a recuperare la luce, nemmeno fra 25mm e 30mm, fra 40mm e 50mm, perchè penso si sia concordi nel dire che il Saratoga sia migliore di un russo o il Kowa BD sia migliore di un jenoptem molto molto vintage. E anche l'ingrandimento conta, se volete belle immagini i 7-8mm vanno bene, ma spenderci tanti soldi.... ci penserei due volte, va bene la stabilità, ma un binocolo deve anche servire a fare ... il binocolo. Quindi.. ogni diametro e ogni ingrandimento va preso in base ad un uso specifico.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  2. #2
    Nana Rossa L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    308
    Taggato in
    28 Post(s)

    Re: Dissertazioni sul diametro dei binocoli

    Io ho fatto diverse prove notturne urbane con:

    Nikon Action VII 7x50
    Nikon Action VII 7x35
    Nikon Travelite EX 8x25

    E qualche volta ho aggiunto

    Pentax 16x50 del 1983
    15x70 marchiato Salmoiraghi e Viganò ma chiaro clone dei Celestron e simili.

    Devo dire che vedo ancora di più con 7x50 che con il 7x35 nonostante i miei 53 anni, poi magari saranno gli oculari o gli esemplari in mio possesso.

    Il Travelite EX è qualitativamente superiore, ed infatti la differenza con il 7x35 è minima.

    Il 15x70 mi sembra più o meno al livello del 7x50, mentre il vecchio 16x50 è quello che se la cava peggio, ma forse proprio perché con l'età la trasparenza delle lenti ha perso qualcosa.

    Morale: per me un po' la qualità compensa e comunque la pupilla d'uscita conta (su target terrestri) più o meno quanto l'apertura.

  3. #3
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,532
    Taggato in
    663 Post(s)

    Re: Dissertazioni sul diametro dei binocoli

    Vediamo... 25/8= 3,12 - 30/8=3,75 - 40/8= 5 50/15=3,3 50/7=7,1 50/16=3,1 35/7= 5 70/15=4,6

    Seguendo il discorso della pupilla avremo nell'ordine


    7x50
    7x35
    8x40
    15x70
    8x30
    8x25
    15x50
    16x50

    Quindi.. il 7x35 è più luminoso del 15x70? - 8x25 maggiore del 15x50? - 8x30 più del 15x50?
    No, non sono le mie osservazioni - qualcosa nella teoria non funziona.
    Al buio, le aree osservabili attorno ai lampioni cambiano in modo vistoso in base al diametro.
    In cielo, un 8x40 (p5) è cieco rispetto al 15x70 (p4,6)
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    308
    Taggato in
    28 Post(s)

    Re: Dissertazioni sul diametro dei binocoli

    Per come osservo io di sera verso la strada da casa mia l'ordine è più o meno quello che hai elencato tu, per i modelli che posseggo.
    Sicuramente vedo meglio con l'8x25 che con il 16x50, ma quello può essere dovuto alla vetustà del secondo.
    Sul cielo è un'altra cosa, ma io sto parlando di un'ambiente urbano (Torino zona tribunale per intenderci) dove comunque hai una buona dose di luce anche di sera, il caso del tuo lampione è probabilmente diverso, perché probabilmente fuori dal suo cono di luce hai il buio, da me la differenza è tra luce più o meno soffusa.

    P.S.
    In realtà dovremmo distinguere di cosa stiamo parlando: per uso astronomico hai senz'altro ragione, per uso terrestre, anche serale/notturno dipende molto dal contesto osservativo.

  5. #5
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,532
    Taggato in
    663 Post(s)

    Re: Dissertazioni sul diametro dei binocoli

    8x25 meglio di un 15x50? Io non parlo della qualità, parlo della luminosità dell'aera osservata. Se mi levo tempo e voglia proverò a fare delle foto, o se qualcuno di buon cuore volesse farle per curiosità.
    Certo, intorno al lampione c'è il buio, e sicuramente tu non ti accorgi della mancanza di luce perchè la luce delle strade fornisce il minimo sindacale a vedere ancora qualcosa -
    IL discorso luce più o meno soffusa non regge, stà a significare che in uno ce ne nè di piu che nell'altro.
    Comunque mi piacerebbe sentire l'opinione di altri ..
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  6. #6
    SuperGigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    2,060
    Taggato in
    161 Post(s)

    Re: Dissertazioni sul diametro dei binocoli

    A pari qualità ottica e meccanica è ovvio che un diametro maggiore darà di più sia in dettagli che in luminosità, che sia di giorno e che sia di notte. A pari ingrandimenti non ci si scappa, la differenza si vede; a pari PU, invece, l'ingrandimento maggiore del diametro più grande, con conseguente aumento della difficoltà di gestione e riduzione di campo, potrebbe far "sembrare" quest'ultimo in difficoltà, anche se così non è.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. M42 con binocoli
    Di Huniseth nel forum Report osservativi
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 11-11-2020, 22:45
  2. Consiglio su binocoli.
    Di Huniseth nel forum Binocoli
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 29-10-2020, 17:13
  3. dissertazioni di esordio
    Di tanka79 nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-07-2018, 14:38
  4. Seeing vs Diametro
    Di contedracula nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 22-08-2014, 20:47
  5. Diametro e seeing
    Di cicciohouse nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 20-10-2013, 13:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •