Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: M83: la superba

  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di Danilo Pivato
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    451
    Taggato in
    10 Post(s)

    M83: la superba

    Dopo le galassie di Magellano per l'emisfero australe, M31 e M33 per l'emisfero boreale molto probabilmente stilando una classifica delle galassie più spettacolari di tutto il cielo, M83 potrebbe occupare la quinta posizione in graduatoria, almeno secondo il mio modesto parere.

    E' una galassia maestosa e ricchissima di dettagli minuti allorquando se ne presentasse l'occasione, raccomando di puntare i propri apparati fotografici perché è una galassia meritevole sotto tutti i punti di vista.

    Il motivo per cui risulta piuttosto trascurata, è che tale galassia occupa una declinazione negativa equivalente a -30° (phi = 42°), quindi è sempre molto, molto bassa sull'orizzonte quando transita al meridiano. Pertanto chi non disponesse di cieli scuri e trasparenti dovrà accontentarsi di foto poco spettacolari. A questo proposito la foto di M83 realizzata con un teleobiettivo da 300mm di focale rappresenta il miglior risultato ottenuto dalla città Roma dopo innumerevoli tentativi poco soddisfacenti.

    Dal BBO invece, attendendo la notte ideale verso fine mese di marzo, è stato puntato da remoto il Takahashi BRC250 e con la complicità di un seeing stabile, si è riusciti ad ottenere un'immagine che, anche se non al top per profondità, genera l'illusione di esserci andato vicino, illusione in cui la Starburst Galaxy M83 è stata riprodotta (quasi) in tutto il suo splendore.

    Per questa galassia nell'apposito spazio sul sito web sono state elencate le principali informazioni sia sull'aspetto morfologico e su quello fisico, scoprendo a priori quanto in realtà le dimensioni apparenti di M83 siano di gran lunga maggiori rispetto a quanto riportato in generale nella totalità dei testi divulgativi e dei siti web mondiali.

    Nonostante infatti nella fotografia di presentazione ottenuta con il BRC250 sia stata raggiunta una magnitudine limite inferiore alla 21.5^, M83 continua a celare segreti, molto difficili da documentare alle nostre latitudini. Saranno sfide da perseguire nei prossimi anni.

    E' grazie infatti ad alcuni recenti studi che è stato possibile accertare che la vicina (apparente) galassia denominata: "LEDA 166170" - fuori campo nella ripresa del BRC250 - perchè situata a circa 20' (!) a Nord dal nucleo di M83, fino a non molto tempo fa si pensava fosse una singola galassia di sfondo; in realtà LEDA 166170 è risultata essere un debolissimo braccio spirale di M83, posto all'incredibile raggio di 20' di distanza!

    Ma c'è dell'altro.

    Per saperne di più invito a leggere le note descrittive, come sempre riportate sul sito web in abbinamento delle mappe e delle altre foto storiche realizzate sempre su M83.


    https://www.danilopivato.com/tabulae...rc_sbig_L.html


    Danilo Pivato

  2. #2
    Sole L'avatar di gecu
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    633
    Taggato in
    211 Post(s)

    Re: M83: la superba

    C'è poco da commentare, spettacolare!
    AZEQ6 gt, Airy apo 80/500, Celestron C11, Celestron C8 hd,Nikon d3200, Canon 1200d mod baader, atik 383+l mono, ruota starlight.

  3. #3
    Sole L'avatar di ale.crl
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    598
    Taggato in
    31 Post(s)

    Re: M83: la superba

    Sempre affascinanti! Una curiosità: perché nei tuoi scatti acquisisci solo la luminanza? (non mi rispondere che non hai i filtri...)

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
    Newton SW 250/1200 EQ6 | Oculari SW LET 28/56° - Celestron X-Cel LX 5/60° - ES 15/70° - ES 8.8/82° - FY Ortho 6/42° & 4/42°- SW UWA 2.5/60° | Binocolo RP Optix 10x50

  4. #4
    Pulsar L'avatar di nicola66
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Giugliano in Campania Napoli
    Messaggi
    7,752
    Taggato in
    778 Post(s)

    Re: M83: la superba

    Citazione Originariamente Scritto da ale.crl Visualizza Messaggio
    Sempre affascinanti! Una curiosità: perché nei tuoi scatti acquisisci solo la luminanza? (non mi rispondere che non hai i filtri...)

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
    Perché filtri e camere a colori regalano solo il frutto dei nostri desideri 🤣🤣🤣
    A parte gli scherzi i veri fotografi cercano sempre di immortalare quello che vedono i nostri occhi .
    A mio parere Danilo è uno dei più bravi e la foto ne è la prova 👏👏👏
    Lascia che l'anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi

  5. #5
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,368
    Taggato in
    290 Post(s)

    Re: M83: la superba

    Maestosa mi sembra appunto il termine corretto
    Cieli sereni

  6. #6
    Nana Rossa L'avatar di Danilo Pivato
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    451
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: M83: la superba

    Grazie a tutti!

    Citazione Originariamente Scritto da ale.crl Visualizza Messaggio
    ... perché nei tuoi scatti acquisisci solo la luminanza? (non mi rispondere che non hai i filtri...)
    In realtà il vero motivo delle riprese in luminanza (vecchio ormai di almeno 20 anni) è che spesso il colore è un'informazione aggiunta, il più delle volte con bassa se non bassissima qualità d'informazione rispetto invece a quanto contenuto in una sequenza di luminanza.

    Il dover poi effettuare tre sequenze di pose in più per ciascun canale colore (LRGB) con l'aggiunta dei rispettivi dark, bias e flat sempre per ciascun canale colore, per me è uno spreco di tempo inammissibile.

    Fra l'altro il più delle volte con il semplice intento di interpretare il colore per fini, per il 99% dei casi, esclusivamente ludici senza alcuna considerazione della taratura che gli compete in fase di ripresa, non offre informazione scientifica.

    E' per questo motivo che preferisco di gran lunga impiegare tutto quello (spreco) di tempo, puntando invece molti altri soggetti a parità di tempo.

    Tutto ciò poi deve essere considerato conoscendo i capricci del meteo che costringono spesso a prolungare il risultato finale "spalmandolo" in diverse nottate, quando va bene. Con i cambiamenti climatici di questi ultimi decenni è un lusso impensabile da mettere in atto!
    Cari saluti,

    Danilo Pivato

  7. #7
    Sole L'avatar di aieie_brazov
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Siracusa
    Messaggi
    556
    Taggato in
    27 Post(s)


    Re: M83: la superba

    Molto bella , complimenti
    ZWO ASI1600MM pro/Tecnosky 72APO 72-432mm f6/Ioptron Cem25p/Teleguide: 60-240mm/ZWO ASI120mm/Spian. TSFlat72 1X/Pegasus Focuser CubeV2/ZWO EFWmini 5X1,25"/Filtri Antlia LRGB

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •