Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 29
  1. #11
    Bannato L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Binocolo astronomico per conoscere il cielo

    Non te la prendere, lo spirito è questo: ascoltare i consigli, valutarli e, infine, ragionare con la propria testa.

  2. #12
    Bannato L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,834
    Taggato in
    683 Post(s)

    Re: Binocolo astronomico per conoscere il cielo

    Giusto... il problema è la valutazione, a questo punto la farà da sè, non che io dica che l'Ibis sia un cattivo binocolo, ci ho fatto un pensierino anch'io, ma per uso fisso terrestre.

  3. #13
    Meteora L'avatar di Gavreler
    Data Registrazione
    Jul 2021
    Messaggi
    8
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Binocolo astronomico per conoscere il cielo

    Beh, è ovvio che per uso astronomico ci sarebbe stato di meglio: gli angolati. Ma il budget sarebbe salito esponenzialmente. E anche l'ingombro (a che fai la spesata per un angolato, tanto vale farla bene e salire di diametro). Ma non è il momento giusto ancora.

    Per uso manuale potrei prendere in futuro un 10x50 o un 8x42 di fascia media da affiancare al 20x80, con una spesa abbastanza contenuta (Olympus DPS, RPoptix?). Fermo restando che per certe osservazioni ci vuole sempre la stabilità del cavalletto. E cavalletto per cavalletto (come osservava giustamente Angeloma), perché non iniziare a questo punto con uno strumento che possa regalare qualche scorcio in più di un binocolo da marsupio?

    La mia valutazione l'ho fatta: Ibis 20x80 ED è il miglior compromesso per quello di cui ho bisogno adesso. Prezzo accattivante, buone lenti, buona potenza e pulizia visiva, peso sorprendentemente contenuto per un 20x80. Messa a fuoco centrale (anche questo tra gli elementi che me l'ha fatto preferire al 25x80, considerando che non disdegnerei visualizzazioni terrestri, oggetti in movimento ecc.)

    Se decidessi di fare qualche osservazione in montagna o in luoghi distanti dalla città, parliamo sempre di una strumentazione abbastanza agevole da trasportare (4-5kg in tutto tra binocolo e treppiede).

    Al momento non cerco un binocolo da portare a tracolla per le escursioni, da cacciare fuori all'occorrenza per fare qualche spazzolata manuale. Ma uno strumento binoculare in grado di regalare qualche soddisfazione mentre inizio a esplorare il cielo. Onestamente l'Ibis 20x80 ED mi è parso il miglior compromesso possibile per le mie esigenze attuali (poco spazio per un buon telescopio o un binocolone angolato, appetito astronomico per prime esplorazioni celesti da abbinare a visualizzazioni terrestri), e non fatico a pensare che resterà uno strumento che sarò contento di possedere, e che avrò motivo di continuare a usare anche quando avrò accumulato altra strumentazione più specializzata (riflettore, rifrattore, eventuale binocolo angolato ecc.).

    Un buon binocolone dritto (ma tutto sommato leggero, e con buone lenti) può sempre servire, no?

    Poi chiaro, potrei benissimo essermi sbagliato.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #14
    Bannato L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,834
    Taggato in
    683 Post(s)

    Re: Binocolo astronomico per conoscere il cielo

    Come diceva quel tale... la strada dell'inferno è lastricata di buone intenzioni.

  5. #15
    Bannato L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Binocolo astronomico per conoscere il cielo

    Ti prego di non sentirti offeso, ma dovresti smettere di misurare tutti gli altri secondo il tuo metro.

    A te piace il Wega 15x70 e questo lo condivido: sono stato spesso tentato, quando si trovava ancora.

    A gavreler è piaciuto il Tecnosky Ibis/Oberwerk Ibis 20x80 ED e rispetto la sua scelta, anche se non la condivido.
    Qui la recensione.

  6. #16
    Meteora L'avatar di Antonello66
    Data Registrazione
    Jul 2021
    Messaggi
    4
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Binocolo astronomico per conoscere il cielo

    Da poco ho acquistato il mio primo binocolo serio, un 8x42 di qualità, ed ho scoperto anche il cielo. Mi piacerebbe provare qualche binocolo con qualche ingrandimento in più. Escludo al momento un acquisto, vorrei prima rendermi conto cosa cambia con un 12-15-20….x con diametro lenti maggiore. E sicuramente sarà importante capire cosa guardare.
    Continuo a seguirvi con interesse.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #17
    Bannato L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,834
    Taggato in
    683 Post(s)

    Re: Binocolo astronomico per conoscere il cielo

    Ma siamo sempre nelle opinioni personali, ci mancherebbe. Quindi se non condivido una scelta credo di poterlo dire, questo non vuol mica dire non rispettarla, finchè c'è libertà uno si compra quello che preferisce.
    Se la scelta sia stata giusta o sbagliata lo capirà da solo, io sono il primo non seguire i consigli degli altri e a sbattere la cavezza da solo.
    Però io spererei che quando si da un consiglio lo si accompagni con tutti i pro e i contro che necessitano. Ora lo voglio vedere a guardare verso lo zenit con quel binocolone.
    Il wega 15x70 non l'ho comprato perchè me l'hanno consigliato ma perchè - da solo - mi sono fatto tutti i conti di come l'avrei potuto usare e con che cosa - e sbagliando lo stesso perchè il treppiede alto andrebbe un pochino più robusto e alto e la testa fluida, una Manfrotto 128, non un giocattolo, andava ancora in crisi e l'ho sostituita con una 503. Pensate che non avrei preso un 20x80 se l'avessi ritenuto funzionale?
    Riguardo i diametri... a mano libera si può usare con profitto fino al 15x70 e il 20x60 - per brevi puntamenti, ma dopo pochi secondi le stelle diventano degli 8. Invece per campi stellari e oggetti deep si possono tenere i 20x60 (Tento) e 15x70 in modo utile per qualche decina di secondi - direi sufficienti - Ma col treppiede è comunque un altro pianeta. - i piccoletti... so piccoletti, non credete alle favole, osservate in un 8x30 da mille euro e poi in un 10x50 da 100 euro e mi darete ragione... con i 900 euro di risparmio compratevi altre cose ....

    ps - come mai il wega 15x70 pesa 2200gr e l'ibis 20x80 pesa 2160gr ?? Una "ipotesi" è che sia il solito 16-18x x 72-76 con vetri ED (si ma cosa?) e prismi piccoli. Non credo che lo scafo sia cos' leggero da bilanciare l'aumento di peso dell'ottica - Mah, è solo una curiosità.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Huniseth; 16-07-2021 alle 22:43

  8. #18
    Bannato L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Binocolo astronomico per conoscere il cielo

    cavezza
    Cabeza, Huni, cabeza... 🙂

    come mai il wega 15x70 pesa 2200gr e l'ibis 20x80 pesa 2160gr ??
    Perché hanno messo dentro un po' di zavorra...
    Perché il 25x80 pesa il doppio del 20x80? Hanno zavorrato anche quello, o sono i 5 ingrandimenti in più? 🤣

    Va beh, per 300€ è pur sempre un buon acquisto.

  9. #19
    Bannato L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,834
    Taggato in
    683 Post(s)

    Re: Binocolo astronomico per conoscere il cielo

    Eh.. mi sa che c'o azzeccato.... i cinesi non sprecano niente, se non è nello scafo la differenza e nel peso del vetro usato, poi non mettono mai che ED usano, non sarà flpl-53 e nemmeno fpl-51 altrimenti lo strombazzano ai quattro venti.
    Gli ingrandimenti non influenzano il peso, la focale sì perchè ci vuole uno scafo più lungo.
    Cavezza Angelo, cavezza .. ce l'hanno i cavalli con il paraocchi e capita che sbattono il muso perchè non vedono a lato.

  10. #20
    Bannato L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Binocolo astronomico per conoscere il cielo

    Cavezza Angelo, cavezza .. ce l'hanno i cavalli con il paraocchi e capita che sbattono il muso perchè non vedono a lato
    C'è sempre qualcosa da imparare...

Discussioni Simili

  1. Binocolo astronomico
    Di Valianick nel forum Binocoli
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-03-2021, 11:38
  2. Scelta Binocolo astronomico
    Di Francobar nel forum Binocoli
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 15-03-2021, 18:34
  3. Binocolo astronomico economico
    Di Belseker nel forum Binocoli
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 04-10-2020, 11:31
  4. upgrade binocolo astronomico
    Di Dimitry Rufolo nel forum Binocoli
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 29-04-2020, 14:06
  5. Fasce anticondensa per binocolo astronomico
    Di fulvio_ nel forum Binocoli
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 04-09-2015, 09:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •