Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Bannato L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Red face Mak 127 Skywatcher: lo "strip tease"

    Qualche sera fa, ho notato una "fioritura" sul primario: non ci dormivo più, sembrava un melanoma!

    Tolgo il menisco, non senza sforzo e procedo all'intervento.
    Mi viene il mente Davide Sigillò e quel che fece all'Orion Starmax 127 (clone del Mak Skywatcher): via il paraluce del secondario!
    A tal proposito, l'esperienza maturata durante il restauro del Cassegrain Marcon 150 rafforza il mio convincimento.
    Tale telescopio era la guida di un Cassegrain 200 f15 e non aveva i paraluce interni; io ce li misi.
    Giusto il tempo di guardare nell'oculare, che già avevo tolto il paraluce del secondario! Il rasoio aveva perso il filo ed era una vera ciofeca...

    Ecco il menisco del Mak col paraluce 20210722_201316.jpg

    Via il paraluce! 20210722_195712.jpg20210722_195725.jpg

    Pulizia! 20210722_201231.jpg20210722_201210.jpg

    Prova preliminare sul terrestre, perché, come al solito capita in questi casi, il cielo è pesantemente coperto!

    Parabola satellitare a 450 metri.

    375x PU 0,33MM 20210722_203541.jpg

    480x PU 0,26MM 20210722_203853.jpg

    È tutto un altro strumento! 🥰

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Sole L'avatar di Alby68a
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Località
    Pomigliano d'Arco
    Messaggi
    577
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Mak 127 Skywatcher: lo "strip tease"

    Essendo il secondario rivolto all'interno non capisco a pieno la funzione del paraluce. Anzi mi sembra aumentare l'ostruzione

    Inviato dal mio SM-A515F utilizzando Tapatalk
    "Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare."

  3. #3
    Bannato L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Mak 127 Skywatcher: lo "strip tease"

    Essendo il secondario rivolto all'interno non capisco a pieno la funzione del paraluce
    I paraluce ed eventualmente i diaframmi sono parte del progetto ottico.

    mi sembra aumentare l'ostruzione
    Infatti lo fa. La sua assenza, però, pregiudica l'osservazione diurna.
    In compenso ha un impatto stupefacente sulla nitidezza dell'immagine e il contrasto.
    Non avevo mai visto così evidenti le "lavature" e i segni del tempo sulla superficie della parabola, con nessuno strumento, a qualsiasi ingrandimento.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Gigante L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    1,146
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Mak 127 Skywatcher: lo "strip tease"

    Mmh....ma quindi non ho capito, meglio toglierlo o lasciarlo?
    Perchè lo mettono se poi va tolto per ottenere dei vantaggi?
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

  5. #5
    Sole L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    970
    Taggato in
    49 Post(s)

    Re: Mak 127 Skywatcher: lo "strip tease"

    Evita riflessi?

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,002
    Taggato in
    2137 Post(s)


    Re: Mak 127 Skywatcher: lo "strip tease"

    mi sembra parecchio "vissuto" quello specchio, comunque bel lavoro, bravo!
    in effetti senza paraluce ora dovresti avere riflessi a gogo...

  7. #7
    Bannato L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Mak 127 Skywatcher: lo "strip tease"

    "Vissuto" lo specchio? 😂

    Riflessi a gogó? No, sembra di no.

  8. #8
    Bannato L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Mak 127 Skywatcher: lo "strip tease"

    Primo tentativo di star test, seeing deludente: cielo inizialmente parzialmente coperto e dove c'era qualche spiraglio, la velatura era immancabile, umidità in sospensione e quindi diffrazione; niente anelli di Fresnel a 192x e niente disco di Airy.
    Le figure in intra ed extra sembrano uguali, ma non è possibile dirlo con certezza; in apparenza, la collimazione sembra essere stata mantenuta.
    Puntando forti luci distanti, non ho notato riflessi parassiti, ma non è una prova esaustiva.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Differenze tra due Mak 127/1500 Skywatcher - focuser 1,25" e 2"
    Di anto74 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-12-2020, 16:17
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-10-2020, 11:11
  3. Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 23-06-2016, 23:43
  4. frizioni "lasche" su new5 skywatcher
    Di shadow nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-11-2013, 17:52
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-08-2013, 18:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •