Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 48 di 48
  1. #41
    Bannato L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: problemi con il primo strumento

    Beh, sì: abbagliano. Ma non è che a 40x si veda tanto...
    S'incomincia a ragionare da 120x in poi.

  2. #42
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    893
    Taggato in
    95 Post(s)

    Re: problemi con il primo strumento

    La luminosità è funzione inversa dell'ingrandimento ovvero della pupilla di uscita. Aumentando il potere diminuisci la Pu e quindi la luminosità apparente dell'oggetto.

    A bassi ingrandimenti, oltre a non discernere dettagli, è normale che Giove sia un globo molto luminoso. Lo stesso succede in misura maggiore con Marte, molto più piccolino e spesso ultraluminoso salvo salire a manetta con gli ingrandimenti e.g. 300x e oltre - seeing permettendo.

    Un altro metodo comune per ridurre l'effetto lampione dei oiabeti è osservare i pianeti all'imbrunire o con l'aurora per diminuire il contrasto col cielo.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #43
    Meteora L'avatar di Gabrix
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Messaggi
    19
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: problemi con il primo strumento

    Citazione Originariamente Scritto da Angeloma Visualizza Messaggio
    Beh, sì: abbagliano. Ma non è che a 40x si veda tanto...
    S'incomincia a ragionare da 120x in poi.
    Certo certo, stavo proprio parlando dell'ingrandimento a 130x che si ottiene con l'oculare da 9 mm in dotazione: saturno è godibile e si nota nettamente la separazione tra gli anelli e il pianeta. Giove invece è molto luminoso, si intravedono le 2 bande equatoriali ma l'abbaglio del contorno del pianeta è piuttosto fastidioso e difficile da mettere a fuoco.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #44
    Bannato L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: problemi con il primo strumento

    Giove è una brutta bestia, poco contrasto e dettagli difficili da catturare a causa della sua luminosità, se non c'è seeing.
    Verrebbe voglia di avere sotto mano un filtro polarizzatore variabile.

  5. #45
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,008
    Taggato in
    2137 Post(s)


    Re: problemi con il primo strumento

    o un Taka!

  6. #46
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    6,027
    Taggato in
    866 Post(s)

    Re: problemi con il primo strumento

    Io suggerisco un metodo meno ortodosso ma efficace (o almeno lo é stato con me) passare tempo infinito ad osservare, col tempo e con gli anni anche i mitici fondi di bottiglia mostrano dettagli.
    Il nostro é un hobby che richiede calma, un po' come la pesca... Non si diventa Sampei in un giorno.

    É col passare del tempo si riescono ad apprezzare meglio, filtri, telescopi più performante... Ad essere in accordo con calcoli e varie formule oppure no.

    Ciao
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  7. #47
    Meteora L'avatar di Gabrix
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Messaggi
    19
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: problemi con il primo strumento

    Citazione Originariamente Scritto da Salvatore Visualizza Messaggio
    Io suggerisco un metodo meno ortodosso ma efficace (o almeno lo é stato con me) passare tempo infinito ad osservare, col tempo e con gli anni anche i mitici fondi di bottiglia mostrano dettagli.
    Il nostro é un hobby che richiede calma, un po' come la pesca... Non si diventa Sampei in un giorno.

    É col passare del tempo si riescono ad apprezzare meglio, filtri, telescopi più performante... Ad essere in accordo con calcoli e varie formule oppure no.

    Ciao
    Ehi ehi quale fondo di bottiglia, ci tengo molto al mio nuovo amichetto )
    Ironia a parte, grazie a tutti per i consigli, non appena queste nuvole se ne andranno proverò a puntare anche ai primi oggetti in deep sky. Avete qualche suggerimento su quelli più facili e che danno una buon risultato scenico una volta trovati?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #48
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,008
    Taggato in
    2137 Post(s)


    Re: problemi con il primo strumento

    M13, M22, M57,M3... su tutti, sono semplici da trovare perché hanno riferimenti luminosi nei loro pressi....

Discussioni Simili

  1. Problemi con il primo telescopio
    Di GabriT04 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-06-2019, 10:25
  2. Problemi con il mio primo telescopio
    Di Monica.c nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 30-07-2018, 07:06
  3. Problemi di Star Test e prestazioni strumento...
    Di galaxiestraveler nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 26-07-2016, 15:25
  4. Quasi primo strumento, anzi no secondo strumento ...
    Di Anton nel forum Primo strumento
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 09-11-2015, 10:43
  5. Primo Strumento
    Di Supernova2015 nel forum Primo strumento
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 31-03-2015, 16:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •