Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 38
  1. #11
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,069
    Taggato in
    2143 Post(s)


    Re: Abbandono o riconversione

    non è detto...

  2. #12
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,831
    Taggato in
    330 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Citazione Originariamente Scritto da cesarelia Visualizza Messaggio
    Ma qui mi sembra di capire che si tratta di jet-stream...
    Credo anch'io ci sia poco da fare; probabilmente si tratta di condizioni climatiche locali legate alla conformazione orografica sfavorevole, un po' come potrebbe accadere osservando lungo un crinale di una montagna, in fondo ad una lunga valle ai piedi delle Alpi o su un alto promontorio a picco sul mare.

  3. #13
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    4,192
    Taggato in
    419 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Sono due strumenti importanti ed e' difficile scegliere se liberarsene o meno... forse dico una castroneria, ma avrebbe senso a fare delle prove diaframmando i telescopi? Se il seeing e' tremedo lo si diaframma,se invece ci sono dei spiragli buoni si toglie il diaframma e lo si utilizza a pieno diametro...
    Non saresti ne il primo e ne l'unico ad adottare questa soluzione...
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  4. #14
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,140
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Rimango sempre dell'idea che deve prima provare ad acquisire solo nell'infrarosso (è fisica basilare, l'indice di rifrazione dipende dalla lunghezza d'onda)

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #15
    Nana Bruna L'avatar di Andrea Castagna
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Torino
    Messaggi
    240
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Se vuoi ti rendo il Bresser 70/700 che mi hai regalo per il mak180 , pensaci su, dovresti percepire di meno il seeing

    Comunque, cosa super scontata, già provato cambiare orario di osservazione?
    Magari la mattina presto, dopo che la notte è trascorsa, qualcosa nel seeing locale cambia.

  6. #16
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,834
    Taggato in
    683 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Non potete farmi questo.. farmi passare ai dobson !!!!!!!!!!
    Siccome prima ero in zona con seeing a volte buono, bassa vercellese, posso giudicare il seeing attuale, si sommano sue sventure insieme, il seeing classico con micro tremolio e uno che prima non avevo mai visto, cioè un movimento traballante a bassa frequenza - ho spento i motori proprio nell'eventualità ce la eq6 facesse le bizze e andasse a micro strattoni, niente, stessa cosa. Cambiare orario ... al mattinooooooooooo???????? Per carità, dormo. Mi resta un'ultima prova, col mak127 a magari di nuovo il 150one, chissà mai.
    Quel 70/700 ora l'avrei usato in terrestre e pure la newpolaris.
    Ragazzi, avevo un setup perfetto, 80ED, acrone 150/1200 e mak180 - leggi quà, leggi là quello che scrivevano i guruguru e mi è restato solo il mak180, il 120ed comprato nuovo e dato via subito per manifesta inutilità e sostituito col 150one GHit e un 70ED - Se avete un 80ED legatelo con una catena che non scappi via.....

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Huniseth; 19-08-2021 alle 09:54
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  7. #17
    Meteora L'avatar di Marcella Marchesi
    Data Registrazione
    Jul 2021
    Messaggi
    7
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Citazione Originariamente Scritto da cesarelia Visualizza Messaggio
    Huniseth magari concentrarsi su campi larghi e bassi ingrandimenti? Anche eventualmente cambiando strumento... @Marcella Marchesi è un piacere risentirti ma mi dispiace che ti ritrovi anche tu con assenza di seeing; è uno dei maggiori problemi che affliggono gli astrofili (l'altro è l'IL)....
    Ciaoooo, si in effetti il discorso seeing passa sempre in secondo piano rispetto all' IL e, come giustamente hai detto, un neofita neanche sa di cosa si tratta.
    Io (avendo un cielo bortle 8) comprai il mio primo telescopio x pianeti 2 anni fa, stavo leggendo libri di astrofotografia e avevo capito che un buon seeing era essenziale, ciò nonostante non mi rendevo conto di quanto fosse pessimo qui finché non ho iniziato le osservazioni.
    Solo confrontando le osservazioni di altri astrofili durante la stessa serata e a parità di strumentazioni, ho capito davvero quanto il seeing faccia la differenza e come sia pessima la mia location... Mai, mai un buon seeing, neppure quando in zona è segnalato discreto.. E questo è un altro grosso problema, non mi posso affidare neanche alle previsioni
    L' anno scorso ho perciò comprato un Mak 127 su AZgti, pratico e facilmente trasportabile e dal balcone mi accontenterò di quel che passa la serata, non posso far altro..... Sto pure cercando di fare qualche ripresa di Giove e Saturno, nonostante l'AZ e il seeing.... E un balcone che dà su una 'corte', perciò orizzonte chiuso sui 4 lati..... Al peggio non c'è fine!
    Vabbè mi diverto lo stesso, ormai consapevole di doverla prendere così!



    Inviato da me
    Ultima modifica di etruscastro; 19-08-2021 alle 11:03 Motivo: modifica quote

  8. #18
    Nana Bruna L'avatar di Andrea Castagna
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Torino
    Messaggi
    240
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    Cambiare orario ... al mattinooooooooooo???????? Per carità, dormo.
    Quel 70/700 ora l'avrei usato in terrestre e pure la newpolaris.
    Vero, il mattino è tosta anche per me.
    Tuttavia pare sia il momento migliore per il seeing in quanto l'ambiente si è adattato al cambio di temperatura e non disperde più calore come la sera, forse questi forti getti si placano un po', io un tentativo lo farei, prima di buttare tutto all'aria....un cambio di strumento non so quanto possa servire...
    (la Newpolaris mi ha tenuto il Meade 150/750 )

  9. #19
    Nana Rossa L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    351
    Taggato in
    34 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    @Huniseth
    ma almeno il mosso a bassa frequenza dovresti eliminarlo con tempi sufficientemente brevi per singolo frame del filmato: dopotutto il MAK-180 ha già una bella apertura per luna e pianeti.
    Poi ti conviene una camera con alta sensibilità nell'IR e relativi filtri IR PASS e fai riprese monocromatiche in quella banda.

    Considera, per esempio, la ZWO ASI 462MC: anche se a colori, sopra gli 800nm si comporta praticamente come una mono:

    Spettro462.jpg

    Ti prendi quindi un filtro tipo Astronomik IR PASS 742 e provi.

    P.S.
    Ci sono filtri ancora più in là nell'IR, ma probabilmente tagli già troppa luce per il MAK-180, tipicamente li ho visti usare con Newton/Dobson da 40 cm o più.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #20
    Nana Bruna L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    131
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Io vivo sul mare, e il mare si trova a sud e a ovest, per cui anche qui dove transitano i pianeti e la luna il seeing è abbastanza uno schifo.
    Per l'imaging io ho trovato un valido alleato nel filtro Skyglow della Baader.
    Qua sotto due immagini ottenute da due riprese ieri sera, a distanza di 3 minuti l'una dall'altra, stessi settings in ripresa, stessi settings in postproduzione, una senza filtro, l'altra con lo skyglow.

    PS - Stasera voglio provare un po' di filtri che ho da tempo e non ho mai usato (IR-pass, filtri colorati, e altro), per vedere cosa succede proprio con Giove e Saturno, ti faccio sapere....

    NoFilter.jpg
    SkyGlow.jpg
    Bresser EXOS-2 GoTo - SLT - Mak 127 - Acro 102/660 - 6D - ASI178MM - ASI462MC - Binoviewer

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •