Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38
  1. #1
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,857
    Taggato in
    686 Post(s)

    Abbandono o riconversione

    Purtroppo la situazione è senza rimedio, ho provato nelle varie stagioni, col caldo e col freddo, ma niente da fare, è impossibile fare riprese ed osservare ad alti ingrandimenti, si muove tutto, non si può parlare di cattivo seeing ma proprio di totale assenza di seeing - sembra di essere posizionato a fianco di un martello pneumatico a cui si aggiunge la turbolenza atmosferica incessante. Ho anche provato a togliere il tracking ma niente, non è la montatura che traballa, è proprio l'immagine.
    Quindi... che ci faccio con l'acro da 150 e il mak180? Li vendo? Con cosa sostituirli? Il mak180 in terrestre è terrificante ma mi pare un pò esagerato per vedere le mucche negli alpeggi a 10km.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  2. #2
    Nana Rossa L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    356
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Lo so che sei scettico, ma falla una prova con i filtri IR Pass in ripresa: non costano molto e potrebbero aiutare.

  3. #3
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,155
    Taggato in
    104 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Se non vuoi darti al dobson (ommamma che ho detto?!), puoi sempre regalarli a qualcuno... che ne so uno a caso... anche a me se ti va...
    Ma non hai proprio in programma di trasferirti o di fare trasferte?
    Edit: anche io credo nei filtri IR-pass, prima di dar via il makkone dovresti fare un tentativo

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,857
    Taggato in
    686 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Posso provarli sti filtri.. ho seri dubbi per il mio caso, forse per il seeing poco buono ma qui, traballa proprio tutto - la posizione è infame, mezza costa all'imbocco della Valle d'Aosta, meridiano al centro di una V fra i due versanti. Se qualcuno se li viene a prendere li vendo, sono demoralizzato, e pensare che andando in quasi montagna pensavo di vedere meglio.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  5. #5
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,824
    Taggato in
    1207 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    e pensare che andando in quasi montagna pensavo di vedere meglio
    Purtroppo, o per fortuna, ma non in questo caso, ovviamente, le zone montane sono sede di correnti d'aria in continuo movimento convettivo.
    Insomma, è difficile avere seeing e in certi posti è proprio impossibile.

    Il solo vantaggio è che l'inquinamento luminoso è basso, o del tutto assente. Questo agevola l'osservazione degli oggetti dello spazio profondo: le famose "nuvolette", gli "sbuffi di fumo", i "batuffoletti"...
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  6. #6
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,155
    Taggato in
    104 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Dovresti dotare il mak di un sistema server per controllo a distanza tramite internet, tenendo quindi il telescopio altrove, magari a casa di qualche parente o amico; un po' costoso ma funzionerebbe, mancherebbe solo l'ebrezza di mettere l'occhio all'oculare.

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Meteora L'avatar di Marcella Marchesi
    Data Registrazione
    Jul 2021
    Messaggi
    8
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    Purtroppo la situazione è senza rimedio, ho provato nelle varie stagioni, col caldo e col freddo, ma niente da fare, è impossibile fare riprese ed osservare ad alti ingrandimenti, si muove tutto, non si può parlare di cattivo seeing ma proprio di totale assenza di seeing - sembra di essere posizionato a fianco di un martello pneumatico a cui si aggiunge la turbolenza atmosferica incessante. Ho anche provato a togliere il tracking ma niente, non è la montatura che traballa, è proprio l'immagine.
    Quindi... che ci faccio con l'acro da 150 e il mak180? Li vendo? Con cosa sostituirli? Il mak180 in terrestre è terrificante ma mi pare un pò esagerato per vedere le mucche negli alpeggi a 10km.
    Ti capisco, io abito adiacente un fiume all'imbocco di una Valle delle Alpi Orobiche.... Un disastro!!!!


    Inviato da me

  8. #8
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,155
    Taggato in
    104 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Huniseth magari concentrarsi su campi larghi e bassi ingrandimenti? Anche eventualmente cambiando strumento... @Marcella Marchesi è un piacere risentirti ma mi dispiace che ti ritrovi anche tu con assenza di seeing; è uno dei maggiori problemi che affliggono gli astrofili (l'altro è l'IL).
    Prima scherzavo con il dobson, ma penso che ad entrambi non vi resti altro da fare che passare ad una configurazione molto più aperta del mak, e quindi per campi larghi a bassi ingrandimenti, sia per fotografia che per visuale a seconda dell'indole e del budget.

    Questa vicenda mi ha fatto riflettere: nel consigliare agli altri un telescopio, chiediamo di solito quanto IL c'è nella zona dove loro vivono, ma forse dovremmo anche assicurarci che non si trovino in strane conche dove spesso si incanalano le turbolenze; non sto dicendo di modificare il classico questionario per il primo strumento (come si fa a chiedere ad un neofita come è il seeing della sua zona?), ma dovremmo tenere in considerazione il problema, caso per caso, e farci venire un ragionevole sospetto se la persona si trova a vivere in zone di alta montagna o di costa frastagliata o esposta a venti frequenti (non so se è un caso ma l'anno scorso in vacanza a Cariati sulla costa ionica calabrese ho avuto pessimo seeing per quasi 15 giorni di seguito)

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,093
    Taggato in
    2143 Post(s)


    Re: Abbandono o riconversione

    prova con un ADC, alcuni lo stanno testando proprio nelle loro ultime foto...

  10. #10
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,155
    Taggato in
    104 Post(s)

    Re: Abbandono o riconversione

    Ma qui mi sembra di capire che si tratta di jet-stream, mentre l'ADC non serviva a contrastare gli effetti di una scarsa elevazione?

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •