Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25
  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di Gianluca Paone
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Marina di Cerveteri (RM)
    Messaggi
    358
    Taggato in
    5 Post(s)

    Le occultazioni di Agosto

    Eccomi qui,
    tanto per ricordarvi che nonostante non posti più molte cose vi seguo ancora.....
    Sono impegnato, si sono impegnato con la mia fissa di dare un contributo scientifico attraverso le mie modeste osservazioni... Ricordate il mio contributo sulle stelle variabili (AAVSO)? Bè ne ho una nuova da raccontarvi. Dopo un pò di studio sulla materia ho scoperto un'altro campo di applicazione per il mio piccolo giocattolino: collaborare con la IOTA. Eccolo, un altro astruso parolone... Cosa faccio ? Osservo e registro con la precisione del centesimo di secondo le occultazioni lunari.... Non vi annoio con la tecnica di riduzione delle osservazioni, quella la trovate sul manuale della IOTA, ma volevo provare a trasferirvi l'emozione che si prova a vedere sparire una stella....

    Allora per la serata del 17-8-2013 erano previste due occultazioni... La prima stellina a scomparire dietro il lembo non illuminato della luna sarebbe stata la 2718 di magnitudine circa 6.5 ed era prevista per le 20.55.27 UT alle coordinate geografiche da cui osservo.
    Mi attrezzo: il pomeriggio sincronizzo il mio orologio oregon con il segnale dcf77 di francoforte, controllo l'efficienza del cronometro che userò per registrare l'evento. Fisso il telescopio e con il GPS verifico le coordinate geografiche del sito d'osservazione. Tutto pronto.

    Telescopio fuori per le 19:30 ed inizio con le tre variabili che stò seguendo in questo periodo. R Ser, R Cyg e S Crb stimandone rispettivamente magnitudine 7.4, 7.2 e 8.0. Dopo di chè sono pronto per l'occultazione. Mancano 10 minuti. Oculare da 25mm e luna al centro del campo....cerco la stellina che presto sparirà alla mia vista.....perdo un pò di tempo, la luna è in fase avanzata e mi abbaglia non poco ma vedo la stellina debole e nella posizione prevista dal software fornito dalla IOTA. Mancano due minuti ed ora mi sposto con la mia montatura manuale in modo che la stellina sia al bordo del campo inquadrato (così sarà al centro al momento della occultazione) e non dovrò muovere il telescopio in quella fase critica. Meno di trenta secondi......., mano sul cronometro, ecco.... sparita.... pressione sul pulsante e via al cronometro.... occhio sul quadrante dell'oregon... scatta il minuto successivo all'occultazione e stop al cronometro.... rapida sottrazione di tempi. UT al minuto successivo meno il tempo sul cronometro e ricavo il tempo esatto dell'occultazione. Si discosta 3centesimi di secondo dalla previsione. Buono, significa che il profilo lunare sul punto dell'occultazione era ben conosciuto.

    Più tardi a circa la mezzanotte locale la seconda stella sarà occultata... Ripeto tutto quanto fatto per la prima ma stavolta il tempo si discosta di 1.5sec. dalle previsioni. Riduzione dell'osservazione ed invio i dati alla IOTA. Tra un mesetto saprò se le mie osservazioni saranno validate dallo staf della IOTA in quanto ritenute valide....

    Questo è quanto... questo sono io.... devo per forza dare il mio contributo scientifico.... Non ne posso fare a meno.....

    Spero di non avervi annoiato....

    Cieli sereni a tutti......
    Ultima modifica di Gianluca Paone; 24-08-2013 alle 14:41
    Gianluca Paone
    AAVSO observer code: PGIA; ----- MPC observatory code: K53"
    Il database delle mie osservazioni: Stazione Osservativa Marina di Cerveteri

  2. #2
    SuperNova L'avatar di Giuseppe Petricca
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Stornoway - Outer Hebrides - Scotland
    Messaggi
    3,001
    Taggato in
    154 Post(s)

    Re: Le occultazioni di Agosto

    No, e fai un grandissimo lavorone Gianluca! ^^
    E' stato per merito tuo che mi sono iscritto anche io all'AAVSO e sto fornendo di tanto in tanto qualche stima di magnitudine (la prima che ho fatto è stata per la Nova nel Delfino), e anche questo progetto è davvero molto molto interessante! ^^

    Una domanda, serve per forza una montatura motorizzata per quest'ultimo dell'IOTA? Oppure posso farlo anche con la mia 'manuale'

    Comunque, ora che mi ci fai pensare, verso la metà d'Agosto ho visto anche io una occultazione di non so quale stella da parte della nostra Luna. E quando mi sono accorto che l'avrebbe occultata sono rimasto lì a seguire tutto l'ingresso sul bordo (non l'uscita dato che sono dovuto rientrare), ma è stato spettacolare
    Blog Astronomia Pratica - IZ6GSM - Astrobin - Archivio RAW
    SW BD 200/1000 - EQ5 motor - Canon EOS 700D - ASI 120 MM - Tasco 10x50 - Voglia e Passione

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di Gianluca Paone
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Marina di Cerveteri (RM)
    Messaggi
    358
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Le occultazioni di Agosto

    Citazione Originariamente Scritto da Giuseppe Petricca Visualizza Messaggio
    No, e fai un grandissimo lavorone Gianluca! ^^
    E' stato per merito tuo che mi sono iscritto anche io all'AAVSO e sto fornendo di tanto in tanto qualche stima di magnitudine (la prima che ho fatto è stata per la Nova nel Delfino), e anche questo progetto è davvero molto molto interessante! ^^

    Una domanda, serve per forza una montatura motorizzata per quest'ultimo dell'IOTA? Oppure posso farlo anche con la mia 'manuale'

    Comunque, ora che mi ci fai pensare, verso la metà d'Agosto ho visto anche io una occultazione di non so quale stella da parte della nostra Luna. E quando mi sono accorto che l'avrebbe occultata sono rimasto lì a seguire tutto l'ingresso sul bordo (non l'uscita dato che sono dovuto rientrare), ma è stato spettacolare
    Caro Giuseppe,
    anche per questo scrivo ed ho scritto dell' AAVSO. Cercare qualche italiano con cui scambiarsi le esperienze e crescere assieme ed a quanto pare inizio ad avere interlocutori. Stò anche io seguendo la NOVA DEL 2013, ma non ho ancora fornito nessuna osservazione. Devo essere sincero. Mi sono accordo tardi dell'evento, sono in ferie e non ho visto la notizia che ne annunciava la possibile scoperta.... Ora ho visto che la curva di luce stà scendendo rapidamente, oggi e per i prossimi giorni il cielo sarà nuvoloso dalle mie parti ma alla prossima schiarita cercherò di identificarla anche io se la magnitudine sarà ancora alla portata del mio 95mm.

    Per la IOTA, io utilizzo una montatura altazimutale manuale senza difficoltà. Almeno sulle occultazioni lunari di stelle di mag >7 non serve (osservo l'occultazione a 40x). Per stelle più deboli e per le asteroidali forse si ma per iil momento non sono nel mio campo di applicazione. Sono agli inizi con la IOTA e devo dire che capire la tecnica osservativa non è stato così immediato come per l'AAVSO.

    Ciao,
    Gianluca
    Gianluca Paone
    AAVSO observer code: PGIA; ----- MPC observatory code: K53"
    Il database delle mie osservazioni: Stazione Osservativa Marina di Cerveteri

  4. #4
    SuperNova L'avatar di Giuseppe Petricca
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Stornoway - Outer Hebrides - Scotland
    Messaggi
    3,001
    Taggato in
    154 Post(s)

    Re: Le occultazioni di Agosto

    E non potrei essere più d'accordo Gianluca, e sono altrettanto contento di avere persone con le quali scambiare osservazioni o similia. Si potrebbe pensare ad una sottosezione della sezione report su stelle variabili ed occultamenti, dove creare topic singoli per ogni stella o fenomeno e lì raggruppare tutti i report Sentiamo cosa ne pensano dallo staff al riguardo ^^

    No io invece sono stato fortunato dato che ero appena tornato dalle vacanze, e ho seguito la cosa abbastanza in diretta, riuscendo però ad osservare, anche se dopo il picco massimo, un paio di volte, nella prima delle quali ho inviato la mia osservazione all'AAVSO (la seconda l'ho guardata di fretta attraverso le nuvole, e le stelle di comparazione non erano ben visibili).
    Ottimo per la questione della montatura, in questo modo potrò inseguire anche io. Vado a documentarmi sul sito della IOTA per avere tutte le informazioni del caso

    Ciao
    Giuseppe
    Blog Astronomia Pratica - IZ6GSM - Astrobin - Archivio RAW
    SW BD 200/1000 - EQ5 motor - Canon EOS 700D - ASI 120 MM - Tasco 10x50 - Voglia e Passione

  5. #5
    Nana Bianca L'avatar di garmau
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    olbia
    Messaggi
    6,337
    Taggato in
    492 Post(s)

    Re: Le occultazioni di Agosto

    Signori questo forum è una spanna sopra gli altri, nel nostro piccolo stiamo raggiungendo risultati per me impensati nel maggio dell'anno scorso.
    Gianluca ti faccio i complimenti per i risultati raggiunti.
    -MAURIZIO-
    Leggi di Murphy sul big bang: all'inizio era il nulla. Poi qualcosa ando' storto.

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,979
    Taggato in
    2134 Post(s)


    Re: Le occultazioni di Agosto

    Gianluca tu sei una mosca bianca che si contraddistingue in questo forum (e anche negli altri).
    a parte te vedo questi tipi di lavori solo da Lorenzo Franco e non ho detto il primo che mi passa per la mente.....
    domanda:
    se tu osservi a 40x questo significa che potrei partecipare anche solo con il mio Nexus alla IOTA?

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,979
    Taggato in
    2134 Post(s)


    Re: Le occultazioni di Agosto

    Citazione Originariamente Scritto da Giuseppe Petricca Visualizza Messaggio
    E non potrei essere più d'accordo Gianluca, e sono altrettanto contento di avere persone con le quali scambiare osservazioni o similia. Si potrebbe pensare ad una sottosezione della sezione report su stelle variabili ed occultamenti, dove creare topic singoli per ogni stella o fenomeno e lì raggruppare tutti i report Sentiamo cosa ne pensano dallo staff al riguardo ^^
    la trovo un'eccellente idea.... ma dobbiamo pensarla bene per fare solo una sottosezione scientifica e non "inquinarla" con report classici...... sentiamo gli altri e soprattutto Stefano!

  8. #8
    Nana Rossa L'avatar di Gianluca Paone
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Marina di Cerveteri (RM)
    Messaggi
    358
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Le occultazioni di Agosto

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    Gianluca tu sei una mosca bianca che si contraddistingue in questo forum (e anche negli altri).
    a parte te vedo questi tipi di lavori solo da Lorenzo Franco e non ho detto il primo che mi passa per la mente.....
    domanda:
    se tu osservi a 40x questo significa che potrei partecipare anche solo con il mio Nexus alla IOTA?
    Per le occultazioni lunari di stelle di Mag <7 io mi trovo bene a 40x. Credo quindi che per le prime osservazioni non ci saranno problemi....

    Se si formasse un gruppetto di persone potremmo anche dedicarci alle occultazioni radenti, un particolare tipo di osservazione che richiede che diversi osservatori siano distribuiti lungo la perpendicolare del movimento della luna. Chi fosse interessato potrebbe leggere il manuale IOTA qui: http://www.poyntsource.com/IOTAmanua..._all_pages.pdf
    Gianluca Paone
    AAVSO observer code: PGIA; ----- MPC observatory code: K53"
    Il database delle mie osservazioni: Stazione Osservativa Marina di Cerveteri

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,979
    Taggato in
    2134 Post(s)


    Re: Le occultazioni di Agosto

    perchè non apri una discussione nella sezione -siti web- del nostro forum per portare più visibilità alla cosa.....
    a me se i muratori non finiscono i lavori sul terrazzo arriverà il giorno che non potrò neanche più aprire la finestra...

  10. #10
    Nana Rossa L'avatar di Gianluca Paone
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Marina di Cerveteri (RM)
    Messaggi
    358
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Le occultazioni di Agosto

    Un esempio: per la radente dell' 11-11-2013 ci dovremmo distribuire lungo la linea blu che vedete sulla carta di Google-map allegata
    File Allegati File Allegati
    Gianluca Paone
    AAVSO observer code: PGIA; ----- MPC observatory code: K53"
    Il database delle mie osservazioni: Stazione Osservativa Marina di Cerveteri

Discussioni Simili

  1. Giocando a nascondino: le occultazioni
    Di Vincenzo Zappalà nel forum Articoli
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 08-07-2013, 20:20
  2. Luna 30 Agosto
    Di Andrea Mistretta nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20-09-2012, 09:24
  3. Riprese lunari del 29 Agosto
    Di Andrea Mistretta nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 19-09-2012, 11:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •