Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Meteora L'avatar di Simone 76139
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    25
    Taggato in
    2 Post(s)

    Dilemma su nuovo telescopio trasportabile

    Ciao a tutti, oramai è un anno che osservo il cielo col mio dobson 16" nel cortile di casa mia in val Padana a 20 minuti da Milano e devo dire che sono molto soddisfatto di tutto quello che riesco a vedere nonostante l' inquinamento luminoso......
    Ora però vorrei chiedervi un consiglio ... quest' estate mi sono recato in un rifugio a Valtorta per un paio di giorni e da lì sono andato ai piani di Bobbio a piedi con circa un' ora di camminata... e mentre camminavo pensavo che al rifugio potevo arrivare col mio dobson e fare nuove osservazioni più dettagliate visto la minore illuminazione.
    Dopo aver visto i piani di Bobbio, sicuramente ancor meno illuminati del rifugio, però mi sono chiesto se non avrei potuto comprarmi un nuovo telescopio da portare "in spalla" fino ai piani (e magari da altre parti) e da lì osservare un cielo più buio.
    Che ne dite di un 8" con montatura equatoriale? Troppa fatica? Dite che ne resterei deluso visto il divario con il mio attuale telescopio e cio' che posso vedere da casa rispetto al telescopio indicato??
    Grazie

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    6,037
    Taggato in
    868 Post(s)

    Re: Dilemma su nuovo telescopio trasportabile

    Ciao
    Poiché usi già un Dobson, perché non pensare ad una formato travel tipo Sumerian Alkaid? https://www.sumerianoptics.com/alkaid

    O in alternativa potresti autocostruirlo.

    A trasportare zaino un set equatoriale mi pare un po' impegnativo.

    Con 8" potresti rimanere un po' deluso, meglio 10" é ancor più 12".

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di Checco Lauro
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Saluzzo (CN)
    Messaggi
    448
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: Dilemma su nuovo telescopio trasportabile

    Non frequento la zona ma già solo guardando le mappe mi sembra un'idea abbastanza malvagia. I piani di Bobbio sono molto vicini alla pianura padana, alla sua zona forse più inquinata. Lighpollutionmap segna la zona su sqm 21 scarso, anche 20.70, quindi il cielo non è quello di città ma è pur sempre mediocre, decimi più decimi meno.
    Sicuramente da un sito del genere il divario tra un telescopio piccolo e un 16" rischierebbe di essere in perdita anche se il secondo tele lo si usa "azzoppato" in città, non è abbastanza buio per colmare la differenza di raccolta luce dello specchio.

    Differenza che invece si può iniziare a considerare se ci si sposta sotto un vero cielo buio alpino (per dirti, tra un 16 a casa mia e un 10 dalle mie montagne scelgo il secondo, ma è personale e non so esattamente come sia il cielo di casa tua ne tantomeno fino a che buio puoi spingerti).

    Poi l'idea di portare un 10" su equatoriale in spalle è totalmente da scartare, non la consiglierei ad uno sherpa. I telescopi ingombranti sono quelli che si faticano già a spostare da dove li si tiene alla macchina e poi a scaricarli dalla macchina al sito in prossimità...ci sono si dobson ultralight che migliorerebbero le cose, ma sono comunque svariati kg.
    Molto meglio scegliere una location migliore e posizionarsi in uno spiazzo con la propria vettura e sistemare il telescopio di fianco...o questo o la postazione fissa in montagna, non mi viene in mente un altro modo per praticare questo hobby.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson GSO 10", newton 130/900 eq2, Bresser skylux 70/00
    MaxvisiOn 24mm 82°, Celestron xcel lx 12mm, Celestron omni 9mm, Celestron omni barlow

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    179
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Dilemma su nuovo telescopio trasportabile

    Se ti interessano gli oggetti del cielo profondo un telescopio trasportabile potrebbe essere un acromaticone 102/500 o 120/600 o (forse) un 150/750 (andando in ordine di peso crescente) se non hai voglia di spendere per un apocromatico e sei un visualista. Con un cielo buio te lo sfrutti bene e non ti devi trasportare roba pesantissima. Prima ti hanno consigliato un cielo alpino, negli anni '80 quando ero ragazzo era decantato nelle riviste di astronomia, adesso non so, non sono mai stato dalle tue parti. Una montatura non te la saprei consigliare, cedo la parola ad altri.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di Checco Lauro
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Saluzzo (CN)
    Messaggi
    448
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: Dilemma su nuovo telescopio trasportabile

    Le Alpi son grandi grandi...ci sono zone rovinate dal passaggio dell'uomo e del turista, il giorno come la notte. E zone più vicine a grandi centri di pianura. Altre zone sono ancora abbastanza incontaminate e spesso bisogna andare a cercarsele, soprattutto per gli amici del nordest, mentre qui ad ovest bene o male i siti buoni sono ad un'ora e mezza da Torino. Comunque molti dobsoniani che conosco si fanno anche 4/5 ore di macchina per trovare i pochi bortle 2/3 che rimangono ancora in Italia. Ne vale la pena? Discorso soggettivo!
    Dobson GSO 10", newton 130/900 eq2, Bresser skylux 70/00
    MaxvisiOn 24mm 82°, Celestron xcel lx 12mm, Celestron omni 9mm, Celestron omni barlow

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    179
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Dilemma su nuovo telescopio trasportabile

    Sì, hai ragione, de gustibus! Ti posso dire che quando io dal centro Sardegna dove abito vado a Cagliari dopo 170 km sono stanco facendo 2 - 2,5 ore di macchina (non ti paia strano, in Sardegna non abbiamo autostrade, un tratto di circa 70 km della Carlo Felice è strada extraurbana principale con limite 110, nelle altre strade è 90 o anche di meno). Per fare 4 - 5 ore di macchina vuol dire che a uno piace veramente l'astronomia!

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di Checco Lauro
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Saluzzo (CN)
    Messaggi
    448
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: Dilemma su nuovo telescopio trasportabile

    Non mi stupisco, in provincia di Cuneo anche non abbiamo infrastrutture importanti, da qui il nome "terza isola d'Italia". Ma forse è questo che ha preservato il nostro territorio e ha permesso di conservare oasi buie...
    Per non andare troppo OT vorrei chiedere una cosa al nostro amico che ha aperto la discussione: non ti è possibile spostare il tuo dobson attuale per raggiungere siti osservativi che non siano quello casalingo?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson GSO 10", newton 130/900 eq2, Bresser skylux 70/00
    MaxvisiOn 24mm 82°, Celestron xcel lx 12mm, Celestron omni 9mm, Celestron omni barlow

  8. #8
    Meteora L'avatar di Simone 76139
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    25
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Dilemma su nuovo telescopio trasportabile

    Beh, innanzi tutto grazie a tutti per le risposte che mi hanno dato modo di riflettere ...... un telescopio della sumerian per ora niente: ho già speso molto per quello attuale e per relativi oculari. Da quanto mi avete detto sotto i 10" resterei probabilmente deluso da ciò che potrei vedere...
    Allora? non mi resta che trovare un sito buono dove portare il mio attuale Dobson e montarlo sul posto.
    Proverò a cercare tra i rifugi sulle alpi entro poche ore da casa. Mi sembra la scelta più azzeccata.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,081
    Taggato in
    2143 Post(s)


    Re: Dilemma su nuovo telescopio trasportabile

    se il cielo è buio... ma davvero buio, non è vero che devi portarti su per forza un diametrone, certo, se c'è meglio... ovvio, ma a me è capitato sotto un cielo di montagna di vedere le stesse cose nel rifrattore da 11cm piuttosto che nel SCT da 28cm... il cielo è tutto e se sei abituato alla pianura e alla sua luce io andrei su un set up leggero e semplice da montare ed usare.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #10
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,528
    Taggato in
    218 Post(s)

    Re: Dilemma su nuovo telescopio trasportabile

    Citazione Originariamente Scritto da Salvatore Visualizza Messaggio
    O in alternativa potresti autocostruirlo.
    Concordo.
    Qui c'è un bel progetto fatto e finito ► https://www.grattavetro.it/micro-dob...-a4-anno-2008/
    E' per un 130 mm, ma è perfettamente scalabile a misure superiori, se poi scrivi all'autore, è estremamente disponibile.

    Se sei sotto il fetentissimo cielo padano, qualsiasi cielo almeno decente (bortle 5) ti farà gridare al miracolo praticamente con qualsiasi diametro, se poi avessi voglia di andare al passo del Sempione, basterebbe anche un binocolo.
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

Discussioni Simili

  1. scelta telescopio per astrofoto deepsky trasportabile e compatto
    Di Vittorio G. nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 01-03-2021, 20:46
  2. Montatura trasportabile per fotografia Deep-Sky
    Di dbologna nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 20-05-2019, 20:58
  3. Nuova montatura trasportabile
    Di Alessbonsai nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 05-08-2018, 18:22
  4. Promo telescopio trasportabile
    Di Croce nel forum Primo strumento
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 13-05-2018, 09:42
  5. Dilemma nuovo telescopio
    Di detabn nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 05-04-2017, 10:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •