Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Il mio GHT fra i Monti, confronti e impressioni

    Ciao a tutti,

    sono rientrato dalle ferie e vi scrivo per darvi le mie impressioni sul confronto diretto, fra il mio GHT e i binocoli del mio amico cacciatore.

    Già lo supponevo, ma confronti veri e propri non ne avevo fatti, a quanto visto e testato, le ottiche con vetri trattati "ED" (extra low dispersion) rendono una luminosità superiore a vetri NON ED.

    Osservazioni prettamente crepuscolari, o all'alba, momento nel quale gli ungulati sono più attivi.

    GHT 10x42 vs Zeiss Dialyt 8x42

    Spenderò poche parole, contrasto impari, ma.... luminosità a favore del GHT, con mio sommo stupore, per il resto.... Purtroppo non c'è stata storia, il Dialyt è il Dialyt e lo conferma sul campo, ottica sublime, corretta alla perfezione, meccanica eccellente, e un bianco "glaciale" favoloso. Con ciò il GHT non ha sfigurato, anzi, ripeto che vale ciò che lo si paga.

    GHT 10x42 vs Minox BL 8x42 BR

    Confronto più consono il seguente, inquanto i binocoli si collocano nella stessa fascia di prezzo/prestazioni (500/600€ circa medio/alto), quindi sono diretti concorrenti.

    Le lenti ED come sopra fanno la differenza, almeno un 20% di luminosità in più sul GHT nonostante i 2x in più di ingrandimento.
    La cosa assurda è il campo inquadrato, il medesimo, almeno ad occhio, ma il GHT è un 10x quindi o è ottimo il campo inquadrato dal GHT o pessimo quello del Minox, direi la seconda inquanto la casa dichiara per l'8x 113/1000 (113 metri inquadrati a 1000m di distanza) valore basso per un 8x.
    L'aberrazione cromatica è ben corretta sul Minox, leggermente meno sul GHT, il profilo delle creste rocciose in controluce lasciava sulle stesse un alone "giallo" nel GHT più marcato rispetto al Minox.
    Meccanicamente il Minox è una roccia, precisissimo, qui il "made in germany" si sente eccome, meglio, decisamente migliore del GHT.

    Nel complesso due prodotti quasi equivalenti, sarebbe un pareggio se non fosse che considerando che alla stessa distanza, con maggior ingrandimento, posso avere lo stesso campo inquadrato e con una maggior luminosità, darei la vittoria ottica al GHT e meccanica al Minox.

    PS. odio i tetto con la cerniera centrale.... li trovo scomodi.


    GHT 10x42 vs Zeiss Conquest HD 8x42

    Confronto che mi aspettavo impari, ma che si è rivelato abbordabile per il GHT e mi spinge a scrivere due parole in più.
    Luminosità: pareggio, qui si nota eccome che zeiss ha realizzato un prodotto "HD", ma dato i 2x in più il GHT la spunta.
    Campo quasi del tutto corretto su entrambe, un buon 80 - 85% per il GHT almeno 90-95% sul conquest, ma campo apparente poco ampio, con mia gran sorpresa, sullo zeiss, certo non è venduto come binocolo grandangolare, ma mi aspettavo di più.
    Meccanica eccellente sullo zeiss, ovvio, buona sul GHT.
    Aberrazioni assenti, o quasi del tutto assenti sullo Zeiss, leggere, come già detto sul GHT.
    Pesantissimo lo zeiss, almeno 150gr in più del GHT, dà quell'impressione tipo "mattoncino compatto" che, unito al ponte centrale non mi piace affatto.

    Esteticamente parlando Zeiss e Minox non brillano, il GHT è nettamente più bello a mio avviso, leggero e slanciato. Certo che se lo affianchiamo a uno Swarovision............ Sparisce.

    Che dire, come mi piace confermare ogni volta che ne ho la possibilità, questa è l'ennesima riprova che c'è "made in cina" e "made in cina". Il mio amico è rimasto così sorpreso "dalla paga" che il GHT ha dato al suo minox "made in germany", otticamente parlando si intende, tant'è che mi ha lanciato la battuta, che poi tanto battuta non era, "non è che me lo vendi?" e questo, detto da chi è da 40 anni che caccia e ne sà..... mi ha fatto molto ma molto piacere.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  2. #2
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Il mio GHT fra i Monti, confronti e impressioni

    bene, bel confronto e ti sei fatto un po' di esperienza in più che non guasta. Unico appunto è che è sempve e comunque difficile confrontare due strumenti con ingrandimenti differenti.
    Ciao
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  3. #3
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Il mio GHT fra i Monti, confronti e impressioni

    Si in effetti è vero, infatti di comparativa non si può parlare, ma alcune cose interessanti sono saltate fuori, in primis il campo claustrofobico del Minox, che brilla per qualità meccanica ma è un pò scuretto e pesante, come pesante è il conquest, che mattoncino!! , in secondo luogo che il GHT maltrattato (ho preso un temporale che sembrava che Dio in persona ce l'avesse con noi) si è comportato bene quanto la concorrenza, niente infiltrazioni, appannamenti o beghe meccaniche. Non sò poi se, col tempo, ne risentirà ma per ora è perfetto. Ah quasi dimenticavo....... detto fra noi..... sul 10x avevi ragione quando hai un 8 e un 10 fra le mani chissà perchè i tuoi occhi sono sempre dentro il 10.......
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  4. #4
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Il mio GHT fra i Monti, confronti e impressioni

    Ah dimenticavo, lo sfondo del tutto, il meraviglioso parco dell'Adamello/Brenta in Trentino
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Il mio GHT fra i Monti, confronti e impressioni

    Non mi preoccuperei per il temporale.
    Bello Adamello Brenta, io ero sulle Dolomiti Bellunesi e poi in Val di Fassa.
    Niente orsi?
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  6. #6
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Il mio GHT fra i Monti, confronti e impressioni

    Quest'anno purtroppo no, l'anno scorso si, e che incontro!!
    Erano le 22:30 circa ed eravamo di ritorno da una cena in rifugio raggiunto in parte grazie alla jeep del mio amico e per l'ultimo tratto di un oretta circa a piedi, bene, durante il rientro, recandoci verso la jeep dalla boscaglia sulla parete della montagna, praticamente sopra di noi, sbuca un orso, io..... Statua di sale... 220 battiti al minuto, sudore freddo e vita che mi passa davanti agli occhi come in un nostalgico film.........
    Il mio amico "restate fermi, non vi preoccupate, si vede che non è spaventato ne aggressivo, và per la sua strada, basta evitare di disturbarlo, e poi noi mica siamo il suo cibo preferito!! (wowwww che sollievo!!!!! )..

    OOOOOOK gli rispondo, così la comitiva di cinque persone, si blocca in mezzo al sentiero di 70cm scarsi per far passare questo bestione che proseguendo per la sua strada fra gli abeti, sparisce rapidamente com'era apparso..
    Etichettato l'incontro come uno fra i più emozionanti e terrificanti della mia vita.......
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  7. #7
    SuperGigante L'avatar di medved
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Morbegno (Sondrio)
    Messaggi
    2,335
    Taggato in
    72 Post(s)

    Re: Il mio GHT fra i Monti, confronti e impressioni

    Wow, che bell'incontro.
    A me capitò una cosa simile, ero seduto in una pecceta (bosco di abete bianco) con il mio cane che segnalava una presenza davanti a noi. Guardo bene e vedo una testa di orso che mi osserva a 30 metri da me. Era anche lui seduto che si riposava. Ero abbastanza tranquillo perchè so che gli orsi aggrediscono solo per difendere i cuccioli e il cibo. Vedo questo orso che mi osserva, sembrava un vecchio saggio con uno sguardo che di più umano non si può. Mentre mi ripeto che non corro alcun pericolo perchè non ci sono cuccioli in giro, quello si mette a 4 zampe e guardando nella mia direzione emette due versi brevi e veloci. Dall'abete al suo fianco saltano giù 2 cuccioli piccolissimi. Li ho cominciato a vacillare la mia tranquillità. Ho messo mano al moschettone del cane che in caso di carica avrei sganciato ma l'orso che poi era un orsa si è voltata e mostrandomi il suo sederone si è allontana velocemente ma senza correre-
    Io so di non sapere un ca..o, ma veramente non come quello snob di Socrate
    Franco Milani:

  8. #8
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Il mio GHT fra i Monti, confronti e impressioni

    Citazione Originariamente Scritto da medved Visualizza Messaggio
    Ho messo mano al moschettone del cane che in caso di carica avrei sganciato
    Ma nooooo!!!!
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •