Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22
  1. #11
    Pianeta L'avatar di renton82
    Data Registrazione
    Oct 2021
    Messaggi
    54
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Raddrizzatore immagine Celestron 130 SLT

    Ma dove mi posso informare?

  2. #12
    Pulsar L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,609
    Taggato in
    435 Post(s)

    Re: Raddrizzatore immagine Celestron 130 SLT

    Citazione Originariamente Scritto da renton82 Visualizza Messaggio
    Ok ma con 20mm di oculare ho solo un 32X, da quanto ho capito però con un raddrizzatore + oculare andrei a perdere la possibilità di messa a fuoco.
    Forse non hai compreso bene a cosa serve, oppure vorresti usarlo diversamente.. un oculare raddrizzato su un ottica dedicata per l'astronomia dovrebbe essere usato per l'osservazione sul terrestre, dove i 30x nel tuo caso sarebbero pure troppi, cosa vuoi fare? si parlava post sopra di oculari 10mm, andranno meglio 60x?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  3. #13
    Pianeta L'avatar di renton82
    Data Registrazione
    Oct 2021
    Messaggi
    54
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Raddrizzatore immagine Celestron 130 SLT

    La mia idea era poter utilizzare tutti i miei oculari anche per l'osservazione terrestre se è possibile, tutto qua.

  4. #14
    Pulsar L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,609
    Taggato in
    435 Post(s)

    Re: Raddrizzatore immagine Celestron 130 SLT

    Siamo sempre allo stesso punto, per fare cosa? hai un 3,2mm cosa ci vedi sul terrestre a 200x? se va bene per un osservazione panoramica bastano 20x con un ottica buona, con un Newton cosa ci devi fare? Se pensi di vedere raddrizzato in astronomia hai sbagliato indirizzo, oltre le idee..
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  5. #15
    Pianeta L'avatar di renton82
    Data Registrazione
    Oct 2021
    Messaggi
    54
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Raddrizzatore immagine Celestron 130 SLT

    Siccome sono alle prime armi, ho soltanto chiesto, grazie lo stesso.

  6. #16
    Pulsar L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,609
    Taggato in
    435 Post(s)

    Re: Raddrizzatore immagine Celestron 130 SLT

    Di niente, fidati che l'oculare che ti ho indicato è sufficiente per una visione raddrizzata al tuo Newton, è lo stesso che viene fornito di serie con l'Astromaster 130..
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  7. #17
    Buco Nero L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    10,033
    Taggato in
    699 Post(s)

    Re: Raddrizzatore immagine Celestron 130 SLT

    Con 20mm l'ingrandimento non è granchè, ma in terrestre ha un suo senso, tanto per vedere di più ci vuole un altro setup, il terrestre è balordo. Quell'oculare è già progettato per recuperare il fuoco del raddrizzatore - tutti i raddrizzatori hanno dentro un prisma di Amici - ne ho smontati due di diversa fattura ma il prisma interno era IDENTICO. (a vista) - Questo causa problemi di fuoco se utilizzati come accessorio indipendente.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  8. #18
    Pianeta L'avatar di renton82
    Data Registrazione
    Oct 2021
    Messaggi
    54
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Raddrizzatore immagine Celestron 130 SLT

    Grazie di tutto come sempre!

  9. #19
    Pulsar L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,609
    Taggato in
    435 Post(s)

    Re: Raddrizzatore immagine Celestron 130 SLT

    Ti spiego così ci intendiamo e impari anche..
    Nella visione astronomica non ha importanza che quello che vediamo è invertito, sono oggetti puntinati e rotondi come i pianeti, basta ragionare al contrario se serve sapere lato nord con il sud, est ovest ecc.. per l'osservazione terrestre il discorso cambia perché se hai un tele come il Newton che vede capovolto hai bisogno di un raddrizzatore d'immagine..
    Questo non significa che se con gli oggetti celesti abbiamo bisogno di tanti ingrandimenti per vederli vale anche per quelli terrestri.. quando osservi nel cielo vedi già un campo ristretto però nel cielo per la vastità e gli oggetti che osservi lontani li devi avvicinare per vederli, più ingrandimenti usi e più si restringe il campo visivo, ma in questo contesto va bene perché questi oggetti in base agli ingrandimenti ci stanno dentro (i più grandi a bassi ingrandimenti e i più piccoli agli alti).. se osservi sul terrestre e alzi gli ingrandimenti si restringe il campo visivo e salvo che non vuoi vedere la scritta sulla campana della chiesa a un km non vedi una mazza perché non hai campo... un binocolo a visione panoramica standard parte da 8x con un campo visivo che può essere da 4 a 6º, il tuo telescopio con un oculare 20mm e 52⁰ di campo apparente arriva a farti vedere 1,6⁰ di campo reale, se gli ingrandimenti aumentano questo campo si riduce sempre di più..

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  10. #20
    Pianeta L'avatar di renton82
    Data Registrazione
    Oct 2021
    Messaggi
    54
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Raddrizzatore immagine Celestron 130 SLT

    Capisco benissimo, però tieni conto che le necessità non sono uguali per tutti, ad esempio nel tiro a lunga distanza sarebbe ottimo riuscire a vedere I fori su un bersaglio a 1km di distanza anziché posizionare delle telecamere. Probabilmente però il "miraggio" sarebbe talmente forte da impedire la visione, ero appunto solo curioso di provare.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-08-2021, 00:03
  2. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 30-07-2021, 23:23
  3. Immagine Eso (2)
    Di corrado973 nel forum Astrofisica
    Risposte: 145
    Ultimo Messaggio: 22-02-2021, 07:57
  4. Diagonale raddrizzatore cinese
    Di Huniseth nel forum Autorecensioni
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 21-09-2020, 23:00
  5. Raddrizzatore d'immagine su Newton
    Di musiker64 nel forum Accessori
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09-01-2020, 16:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •