Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 30 di 30

Discussione: Ne vale la pena?

  1. #21
    Gigante L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    1,149
    Taggato in
    113 Post(s)

    Re: Ne vale la pena?

    Citazione Originariamente Scritto da ioio Visualizza Messaggio
    Grazie mille, quindi secondo voi (deduco) mi converrebbe il Meade LX200 8" EMC dato che ha una montatura stabile, motorizzata e con il GO-TO?
    Il mio amico me lo offrirebbe per 800€; Sono già andato a vederlo ed è perfetto!!!
    Grazie ancora per i suggerimenti
    Ma è quello in conto vendita da SkyPoint? Bellissimo! Ma non certo per fare foto - se non pianeti & co - con quel vecchio forcellone altazimutale.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #22
    Nana Bruna L'avatar di Zacpi
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    241
    Taggato in
    20 Post(s)

    Re: Ne vale la pena?

    Bello di certo da vedere ma tenere presente che potrebbe avere più di trenta anni di vita, prima di spenderci 800 eu r va sicuramente contro llato specialmente nella elettronica/meccanica, un punto notoriamente debole di quei telescopi di quegli anni, in particolare i motori, che nel modello seguente , l' UHTC, furono reingegnierizzati.
    Per fare fotografia poi quei motori devono inseguire gli oggetti, questione ovviamente delicata; ma a parte ciò, la foto planetaria è relativamente semplice o meglio fattibile, ma il deep, essendo la montatura in origine altazimutale, e richiedendo lunghe esposizioni, causa la rotazione di campo che deve essere compensata coi derotatori o inclinando tutto il setup.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #23
    Gigante L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,314
    Taggato in
    110 Post(s)

    Re: Ne vale la pena?

    saluti

    ioio ha chiesto perchè LX 200 non va bene in fotografia ?
    a parte l'età veneranda dell'oggetto in offerta il problema principale è la lunghezza focale
    Telescopi a focale lunga sono , in generale, difficili da guidare cioè è difficile fare pose lunghe senza generare del "mosso"
    con gli sct è quasi obbligatorio usare i riduttori di focale che però costano molto e comunque la focale ridotta può essere ancora troppo lunga dato che più di tanto non si può ridurre
    per quanto riguarda la montatura AZ il discorso invece è diverso
    si può benissimo fare fotografia in AZ con la tecnica delle pose brevi in modo da evitare la rotazione di campo e con moderne camere CMOS
    anzi sembrerebbe essere la soluzione ideale sotto cieli inquinati
    Non lo dico per esperienza personale che non ho ma se cerchi sul web vedrai che è ormai una realtà consolidata che non si può più snobbare
    il suggerimento di investire tutto sulla montatura può essere quindi, per cosi dire, un poco "D'antan"
    il newton SW 130/650 PDS ( versione per fotografia ) costa 395 euro
    la montatura AZ GTi di skywatcher costa 430 euro
    se aggiungi la camera CMOS sei sui 1100 euro tutto compreso

    puoi vedere tu stesso che risultati riesce ottenere Altazastro dal suo balcone di Torino

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #24
    Gigante L'avatar di ten
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Marina di Carrara
    Messaggi
    1,059
    Taggato in
    134 Post(s)

    Re: Ne vale la pena?

    Vendo la mia CEM60 per passaggio ad AZ GTi, indicatissima per la fotografia. Ma per favore...
    Sarò fuori moda come il loden, ma per fare astrofotografia preferisco una equatoriale, sia per me, sia da consigliare agli altri
    CEM60 RC10 + 80ED + 80/400 + 90/900 + OAG + Lodestar X2 + QHY163M + Ruota portafiltri + filtri LRGBHaS2O3 + QHY8L

  5. #25
    Gigante L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,314
    Taggato in
    110 Post(s)

    Re: Ne vale la pena?

    ma che senso ha paragonare due montature dal prezzo completamento diverso ?
    avrai notato che il budget di ioio è piuttosto limitato
    e poi siamo alle solite
    si ragiona per partito preso rifiutandosi di fare confronti oggettivi :

    foto vs foto fianco a fianco e vediamo le differenze

    ho consigliato a ioio di guardare le foto di altazastro su astrobin ( non taroccate con photoshop)
    ma sul web ce ne sono centinaia d'altre
    non saranno allo stato dell'arte ci mancherebbe con 1000 euro tutto compreso ma sono tutt'altro che disprezzabili

  6. #26
    Gigante L'avatar di ten
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Marina di Carrara
    Messaggi
    1,059
    Taggato in
    134 Post(s)

    Re: Ne vale la pena?

    Citazione Originariamente Scritto da Albertus Visualizza Messaggio
    ma che senso ha paragonare due montature dal prezzo completamento diverso ?
    Ovviamente non sono paragonabili se parliamo di soldi. Il paragone va fatto tra una equatoriale e una altazimutale.
    Il nostro amico, da quello che scrive, non è molto ferrato e conviene indirizzarlo verso qualcosa di semplice che, in fotografia, si tratta di una montatura equatoriale. Anch'io ho visto delle foto spettacolari fatte con un dobson da 60 cm ma l'autore non è certo un novellino e per raggiungere quei risultati ci ha speso molto tempo. Chi deve fare le prime esperienze è bene che le faccia seguendo la via tradizionale, altrimenti potrebbe correre il rischio di abbandonare tutto a causa degli scarsi risultati ottenuti. Le pose brevissime richiedono tubi luminosissimi. Un Newton come quello che consigli, dotato di camera di ripresa, per quella monatura è già out.
    Domanda: da quanto tempo hai iniziato a fare astrofotografia?

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    CEM60 RC10 + 80ED + 80/400 + 90/900 + OAG + Lodestar X2 + QHY163M + Ruota portafiltri + filtri LRGBHaS2O3 + QHY8L

  7. #27
    Gigante L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,314
    Taggato in
    110 Post(s)

    Re: Ne vale la pena?

    pèr fare foto in Az ci vuole un un dobson da 60 cm ?
    ma perchè ?
    Se mai ci vuole un tele veloce in modo da sfruttare al massimo i tempi brevi di esposizione
    cioè un tele con un basso rapporto focale quale appunto un newton 130/650
    e poi perchè negare la realtà ?
    sul web si trovano ottime foto fate con un AZ GTi e telescopi di piccole dimensioni

    è più facile usare un equatoriale che un az ?
    se permetti lo dubito
    un'equatoriale va allineata al polo se dal balcone non vedi la polare sei (quasi) fregato
    un'equatoriale va bilanciata accuratamente
    se vuoi fare pose discretamente lunghe, diciamo oltre al minuto, devi avere l'autoguida a meno che la focale non sia molto corta

    i limiti della fotografia in AZ sono altri
    non si può fotografare oggetti con elevazione troppo elevata specie se orientati a nord o a sud perche la velocità della rotazione di campo diventa eccessiva
    non si possono usare camere troppo grandi perchè la rotazione di campo si manifesterebbe ai bordi dell'immagine anche con tempi di esposizione brevissimi

    l'AZ GTi comunque può essere usata anche in equatoriale con l'apposito cuneo

    il progresso tecnologico semplifica le cose cioè permette di ottenere gli stessi risultati ad un minor costo e con minori sforzi in molti campi non solo in in astronomia
    bisogna accettare la realtà

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Albertus; 28-11-2021 alle 09:16

  8. #28
    Pianeta L'avatar di sea235
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    62
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Ne vale la pena?

    Buon giorno,

    @Albertus,

    senza fraintendimenti, senza entrare nel merito dei suggerimenti, per pura curiosità, qual'è la tua configurazione attuale per l'astro fotografia?

  9. #29
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,430
    Taggato in
    2182 Post(s)



    Re: Ne vale la pena?

    ragazzi, rimaniamo a tema col thread, Albertus ha diverse discussioni aperte su questo tema, fate riferimento a quelle senza inquinare questa del nostro amico che chiede consigli. @ioio io ti consiglio di iniziare per step, un newton 200/1000 su una eq5 non è sufficiente per fare foto ma per fare visuale sì, stai nel budget e... soprattutto fai esperienza togliendoti qualche piccola soddisfazione con foto in afocale, poi, se la passione perdura e vorrai investire soldi in questa passione allora farai uno step successivo, in astrofotografia seria il budget di 1000€ non basta neanche per una montatura appena appena sufficiente per un piccolo rifrattore ...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #30
    Gigante L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,314
    Taggato in
    110 Post(s)

    Re: Ne vale la pena?

    Citazione Originariamente Scritto da sea235 Visualizza Messaggio
    Buon giorno,

    @Albertus,

    senza fraintendimenti, senza entrare nel merito dei suggerimenti, per pura curiosità, qual'è la tua configurazione attuale per l'astro fotografia?
    Ho una montatura AZEQ 5 con Mak 150
    recentemente ho comprato una camera ZWO ASI 178 mm, mono, che non ho ancora usato dato che è sempre nuvoloso
    se tornassi indietro non so se rifarei questa scelta
    montare una AZ EQ 5 , per quanto medio-grande, su un balcone di 1 mt di larghezza non è il massimo della vita soprattutto in EQ
    non vedo la polare, se allineo la montatura con un bussola posso facilmente commettere errori anche dell'ordine di grandezza del grado
    I tempi utili di esposizione sarebbero ugualmente corti e allora tanto vale che la usi solo in AZ con un sensore medio / piccolo
    la massima elevazione possibile è intorno ai 70 gradi , oltre a quella inquadro il balcone del vicino di sopra
    anche se in AZ non si può fotografare oggetti prossimi allo zenit la cosa per me non ha nessuna importanza
    Infine i miei balconi sono orientati ad ovest e a est , in questa zona del cielo la velocità di rotazione di campo è piuttosto lenta e quindi posso permettermi tempi di esposizione relativamente lunghi sicuramente di almeno 30 secondi o anche di più

    francamente non penso di essere andato fuori tema
    i consigli d'acquisto di solito riguardano solo la qualità dell'immagine anche se le differenze tra un sistema costoso e uno economico possono essere solo dei dettagli mentre si trascurano totalmente gli aspetti logistici che invece posso essere molto più importanti

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Vale la pena?
    Di Scorza nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-11-2020, 18:34
  2. Vale la pena questo progetto?
    Di Andrea Castagna nel forum Autocostruzione
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 02-12-2018, 18:26
  3. eq3 vale la pena
    Di primaluce nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 23-07-2015, 14:33
  4. Spotting LIDL... Ne vale la pena?
    Di Alfiere nel forum Binocoli
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 13-01-2014, 12:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •