Pagina 2 di 15 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 141

Discussione: Primo Strumento

  1. #11
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,392
    Taggato in
    125 Post(s)

    Re: Primo Strumento

    Sono un fermo sostenitore dei mini dobson a partire dai 6 anni per il fatto che sono altazimutali, che c'è un contatto diretto con il tubo, che sono molto stabili e perché si appoggiano a terra e quindi risultano più raggiungibili da chi ha una bassa statura.
    Nonostante ciò se hai solo un balconcino non è assolutamente la scelta più adatta: i pianeti a volte sono un po' più bassi, e un dobson poggiato a terra rischierebbe di vedersi sbarrata la visuale dalla ringhiera o peggio dal muretto del balconcino.

    Sei quindi più o meno costretto a scegliere una montatura con treppiede; concordo con gli altri che ti hanno consigliato di evitare le EQ, perché a quell'età è complicato comprendere i movimenti rispetto all'asse polare.

    Veniamo al discorso profondità del balconcino. Il mio balcone è profondo 87cm, e il mio telescopio è esattamente della stessa lunghezza o poco più, ma non è un problema perché tanto lo inclino per osservare solitamente oggetti con almeno 20 gradi sopra l'orizzonte, e inoltre il treppiede, sollevando il telescopio, permette che la parte frontale sporga di poco oltre il muretto del balcone.
    Nonostante lo spazio sia sufficiente, se avessi un rifrattore sarebbe proibitivo dovermi posizionare all'oculare, perché dietro il tubo non rimane molto spazio né per stare seduti né in piedi; nemmeno se il tubo fosse più corto.
    Invece il newton ha l'oculare di lato, quindi sfrutto la lunghezza del balcone e mi metto ad osservare comodamente di fianco, e posso anche scegliere a mio piacimento il fianco destro o sinistro, perché allentando le viti degli anelli di supporto posso ruotare il tubo per portare l'oculare a destra o a sinistra.

    Tutti questi ragionamenti mi portano ad appoggiare il precedente post di @frignanoit, che consigliava il newton su montatura AZ-EQ Avant.

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #12
    Buco Nero L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    10,261
    Taggato in
    720 Post(s)

    Re: Primo Strumento

    Io invece sono un fermamente contrario ai minidobson per qualunque utente, specialmente neofiti e bambini. Non ci vedranno mai niente se non guidati da un adulto minimamente esperto, poi il telescopio nell'immaginario è il classico rifrattore su montatura quale vi pare, e non servono come osservazione terrestre. Se volete interessare un bambino, o un neofita totale, prendete un bel rifrattorino 80-100mm. Naturalmente degustibus, liberi di prendere quello che volete, io ve l'ho detto.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  3. #13
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,392
    Taggato in
    125 Post(s)

    Re: Primo Strumento

    Anche io ho iniziato con il rifrattorino, e non è male per iniziare. Che poi a proposito di mettersi dietro al tubo o di lato, anche i rifrattori lo permettono, ruotando il diagonale a piacimento.
    Solo ho paura che il minor diametro dia meno soddisfazioni e diventi l'ennesimo giocattolo da accantonare in un angolo della stanzetta.

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

  4. #14
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,190
    Taggato in
    59 Post(s)

    Re: Primo Strumento

    Se osserva dalla città non ha molti target da scegliere

  5. #15
    Buco Nero L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    10,261
    Taggato in
    720 Post(s)

    Re: Primo Strumento

    Senza offesa per nessuno, è sempre una mia opinione personale in base alla mia esperienza, un rifrattore lo si può anche dimenticare in un baule e chiunque lo ritrovi saprà cos'è ed è pronto a qualunque uso, un minidobson se capita in mano a qualcuno pensa che è uno strano tubo della stufa e lo butta. Al che, non avrei niente da rimproverargli....
    Ah sì.. si può girare il diagonale... a parte che non avrebbe molto senso, il buono dei focheggiatori in culatta è che si punta in modo molto più intuitivo, cioè, si punta come si osserva normalmente, non è la stessa cosa di guardare a mò di periscopio lateralmente.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  6. #16
    Sole L'avatar di Alby68a
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    833
    Taggato in
    53 Post(s)

    Re: Primo Strumento

    Un rifrattore corto ?
    https://www.astroshop.it/telescopi/o...0-az-3/p,33133

    Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    "Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare"
    NW 150/750 - EQ5 synscan - TMB 4,5mm - Xcel LX 7mm - SVBony 26mm 2" - Barlow 2.3x GSO

  7. #17
    Pulsar L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,708
    Taggato in
    440 Post(s)

    Re: Primo Strumento

    Siamo arrivati alle solite considerazioni e gusti personali, per come posso interpretare io il tread, si sta parlando di un cielo cittadino da balcone neanche tanto grande.. se vogliamo essere obiettivi, i targhet osservativi sono Luna, Giove, Saturno, (Marte) e qualche nebulosa come la grande di Orione, la galassia di Andromeda, Pleiadi e ammassi noti come il doppio del Perseo, M13, M3 e i più luminosi che comunque non può trovare la bambina di 6 anni da sola, il papà che dice di sapere meno che meno dovrà farsi carico di studio e poi trasmettere alla bimba come è giusto che sia..
    Adesso viene il bello "quale strumento" sarebbero tutti validi entro il costo di budget, non sono pochi, rifrattore 90/100, riflettore 130, Dobson 150, ne abbiamo.. ma il vero uso per questa bambina senza il papà che sta dietro, dove lui stesso si pone che lei stessa dovrebbe avere una personale didattica e l'uso dello strumento attraverso libri e il telescopio e la sua supervisione..
    Parliamo di uno strumento che dovrebbe interessare la bimba per prima non noi con le nostre esperienze, cosa si può fare per fare il massimo? Il Newton è complicato per la collimazione e il fok laterale, per diametro e ingombri il 130 proposto dall'inizio da Etru era per me l'unico che poteva andare bene rapportato anche al budget, campo visivo, speravo che in questa direzione si continuasse a discutere.. invece come sempre i gusti personali.. c'è poco da fare, il rifrattore sarà più intuitivo e ha poco diametro se pur il minimo sufficiente ed è scomodo dal balconcino limitato per metratura, il Dobson non ne parliamo, il mini/Dobson sappiamo gli handicap, allora cosa resta? il classico Maksutov nel budget 102/1300, oppure il Newton 130/650 che per ovvie caratteristiche sia per ingombri e diametro, budget, caratteristiche d'uso, campo visivo, Etru aveva già azzeccato il modello più idoneo.. inutile giocarci intorno con le proprie preferenze..

    Questo post contiene 6 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di frignanoit; 29-11-2021 alle 01:37
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  8. #18
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,401
    Taggato in
    2181 Post(s)


    Re: Primo Strumento

    io parlavo di un newton e non un mini-dobson da 130/650

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #19
    Buco Nero L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    10,261
    Taggato in
    720 Post(s)

    Re: Primo Strumento

    Esiste qualcosa che non derivi da opinioni personali? Sono sempre opinioni personali, se si va da due medici ti danno due cure diverse e così per tutto.
    Avete mai visto su un libro di scuola un dobson? Sempre rifrattori, e quando qualcuno pensa al telescopio è quasi sicuro che immagina un rifrattore. Ben che vada il C8 che è un altro telescopio nell'immaginario ma già per persone informate. Quindi se si vuole regalare un telescopio è molto più gradito un rifrattore di qualunque dimensione, poi quando uno vuole comprarsi il telescopio che più gli aggrada ben vengano le considerazioni sul rapporto costo-diametro e tutto il resto.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  10. #20
    Pulsar L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,708
    Taggato in
    440 Post(s)

    Re: Primo Strumento

    Sono d'accordo che una scelta può derivare da opinioni personali, ci mancherebbe, ma se sui libri di scuola si rappresenta il telescopio con un rifrattore è probabilmente perché nella storia si parte dal celebre rifrattore Galileiano e non da quello di Newton, anche perché siamo in Italia e non solo per questo..
    Ciò non vuol dire che il rifrattore di 1,20mt su un cavalletto sia la soluzione migliore per una bambina, forse anche se limitato quello corto, un 90/500...
    Ci vedo nel mio immaginario invece un Macckino per la bambina, compatto ma con campo visivo limitato, quindi meno intuitivo e funzionale, il budget non permette tanto sul diametro che è anche quello che si sta cercando e il Newton 130/650 mi pare l'alternativa valida, poi il papà in tutti i casi dovrà fare il professore su qualsiasi strumento che non sia sul libro che farà leggere..

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

Discussioni Simili

  1. Primo strumento
    Di rofar69 nel forum Primo strumento
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-03-2021, 15:46
  2. Primo strumento
    Di Daniele Costantini nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-12-2017, 22:44
  3. Quasi primo strumento, anzi no secondo strumento ...
    Di Anton nel forum Primo strumento
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 09-11-2015, 11:43
  4. Primo Strumento
    Di Supernova2015 nel forum Primo strumento
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 31-03-2015, 17:10
  5. il mio primo strumento
    Di millo nel forum Primo strumento
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 18-10-2013, 17:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •