Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,825
    Taggato in
    189 Post(s)


    Camera monocromatica: molti dubbi da chiarire

    Buongiorno a tutti, ieri ho comperato la ASI 178 MM da usare sul Mak 127 e C8. Ho fatto qualche prova ieri pomeriggio su oggetti in lontananza e mi sembra già ottima. Ho molti dubbi operativi, vediamo se qualcuno è competente e sa rispondermi:
    Riprese della Luna. Devo inserire un IR pass, oppure Uv/Ir cut, oppure nessun filtro? Le mie migliori riprese lunari su una 224 MC a colori le ho fatte senza nessun filtro, e quindi sto pensando se fare lo stesso con la monocromatica appena comperata.
    Riprese planetarie: dovrò certamente dotarmi di ruota portafiltri. Poi basterà fare la ripresa in R, poi G, e poi B e unirle con i livelli di Gimp? O devo anche fare una ripresa in luminanza? O anche un’altra ripresa col filtro al metano, oppure ir pass o anche ir cut?
    Grazie a chi saprà rispondere a tutte le domande.
    Celestron C11 su Eq6 R, Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500 su Eq3-2.

  2. #2
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,408
    Taggato in
    125 Post(s)

    Re: Camera monocromatica: molti dubbi da chiarire

    Parere personale, non dettato da esperienza sul campo.
    Dipende se lo strumento va bene a fuoco su tutto lo spettro, entro la soglia di campionamento.
    In linea di principio sulle riprese lunari utilizzerei la maggior parte dello spettro (quindi farei tutto solo in luminanza), a meno che tu non voglia fare una mineral moon.
    Sui pianeti: fotograficamente, ogni pianeta "è un pianeta a sé".
    E ogni filtro può essere utile a evidenziare alcuni tipi di particolari, ed ogni filtro è diversamente inficiato dagli effetti negativi di un seeing non ottimale o della dispersione atmosferica dovuta a scarsa altezza sull'orizzonte.

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    399
    Taggato in
    42 Post(s)

    Re: Camera monocromatica: molti dubbi da chiarire

    Le mie esperienze planetarie con la 178MM con più strumenti (principalmente C6 e MAK-90) le ho fatte sempre in mono, perché non ho la ruota portafiltri.
    Diciamo che se il seeing è buono vado senza filtri, altrimenti uso un IR 642 sella Astronomik che ha una banda passante tra 642 e 842 nm.
    Tenendo conto anche della rifrazione atmosferica, tipicamente se il target è sotto i 40-45 gradi (il che vuol dire tutti i pianeti principali al momento) uso di solito l'IR PASS.
    Io ti suggerirei comunque di provare un filmato con e uno senza, tanto costa poco, almeno in mono, mentre mi rendo conto che se uno vuole i colori con la trafila LRGB, allora ci vuole di più.

  4. #4
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,825
    Taggato in
    189 Post(s)


    Re: Camera monocromatica: molti dubbi da chiarire

    Grazie a tutti per le risposte. A quanto ho capito poi con la 178 mm che ha i pixel da 2,4 micron non devo inserire neanche la barlow. Il campionamento ideale è f/12 (lo traggo dalla formula rapida 2,4 x 5), per cui sul C8 che è a f/10 vado a sottocampionare leggermente. Se però inserissi la barlow arriverei ad f/20 e sovracampionerei tantissimo. Ho detto giusto?
    Celestron C11 su Eq6 R, Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500 su Eq3-2.

  5. #5
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,408
    Taggato in
    125 Post(s)

    Re: Camera monocromatica: molti dubbi da chiarire

    Con la Luna se ti piace un'inquadratura più stretta ti potresti anche permettere di sovracampionare, tanto non perderesti in luminosità.
    Con i pianeti dipende: se la asi ti regge bene il gain; se siamo nel periodo in cui il pianeta ha il picco di luminosità; se il seeing è buono.

    Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,825
    Taggato in
    189 Post(s)


    Re: Camera monocromatica: molti dubbi da chiarire

    Grazie del consiglio @cesarelia. Non avrei mai pensato di poter addirittura arrivare ad f/20 con pixel così piccoli, ma se troverò il giusto seeing farò come mi consigli tu!
    Per i pianeti poi obbligatoria la ruota porta filtri. Ho già vi sto i prezzi... notevoli!
    Celestron C11 su Eq6 R, Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500 su Eq3-2.

Discussioni Simili

  1. Dubbi e curiosità stupide da chiarire
    Di jfrusciantello nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 15-05-2021, 17:42
  2. Camera ASI120 monocromatica
    Di Cleaning Doctor nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 26-07-2020, 11:33
  3. Esperimenti e dubbi con camera planetaria e 72ed
    Di Spacetime nel forum Deep Sky
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-07-2019, 21:38
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-05-2017, 10:53
  5. Molti dubbi su un filtro solare!
    Di horsemandj nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-08-2014, 02:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •