Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Pianeta L'avatar di fulvio_
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    85
    Taggato in
    15 Post(s)

    Osservatorio ed umidità

    Nel mio sito osservativo l'umidità è pressochè una costante!
    Osservo da uno spiazzo all'aperto, in campagna.

    Mi chiedevo se approntare un osservatorio a tetto scorrevole o, ancor meglio, un osservatorio con cupola possa mitigare il problema. In termini di qualità delle osservazioni e di condensa sulla strumentazione.

    Esperienze o considerazioni in merito?

    Grazie

  2. #2
    Sole L'avatar di Aldir
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Udine
    Messaggi
    731
    Taggato in
    32 Post(s)

    Re: Osservatorio ed umidità

    Purtroppo il problema umidità in pianura è spesso presente. Certo avere un piccolo osservatorio ben isolato da terra è utile, sia per poter lasciare dentro la strumentazione che per avere a portata di mano i vari accessori. Tetto scorrevole in periodi caldi aiuta a dissipare il calore interno della struttura in minor tempo rispetto a una cupola. Però una cupola protegge dalla caduta dell' umidità durante le osservazioni. Dentro una cupola lo strumento non dovrebbe bagnarsi di rugiada nè lui, nè le nostre schiene. Però fabbricare una cupola è più dispendioso di un tetto scorrevole.

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,718
    Taggato in
    2206 Post(s)



    Re: Osservatorio ed umidità

    una cupola aiuta a diminuire meglio le varie turbolenze interne dovute allo scambio termico;
    una volta aperta è generalmente sempre migliore di un tetto scorrevole, se la serata è umida però... è umida, niente e nessuno può salvare da condensa o i vari problemi legati al meteo a terra e in quota
    Ultima modifica di etruscastro; 07-01-2022 alle 15:31 Motivo: correzione per dare un senso compiuto al post!

  4. #4
    Pianeta L'avatar di fulvio_
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    85
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Osservatorio ed umidità

    Grazie per le dritte.

    Ma una cupola è funzionale ad un unico strumento, è corretto?
    E sarebbe una soluzione idonea per allocare un dobson di generoso diametro (16"-20"), oppure è funzionale a catadiottrici "corti"?

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,718
    Taggato in
    2206 Post(s)



    Re: Osservatorio ed umidità

    secondo me per puro visuale nessuna cupola o tetto scorrevole giustifica la spesa...

  6. #6
    Pianeta L'avatar di fulvio_
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    85
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Osservatorio ed umidità

    Si, farei solo visuale con binocolone astronomico angolato da 100 mm e (in prospettiva) dobson 16"-20".
    Ho dato un'occhiata ai prezzi delle cupole e sono proibitivi (e comunque due strumenti non ci starebbero).

    Rimane l'opzione osservatorio a tetto scorrevole.
    Tuttavia, per i miei scopi la migliore soluzione è forse tornare all'idea originale: Casetta da giardino coibentata per avere la strumentazione sempre in loco da muovere su uno spiazzale adiacente, da riparare eventualmente con barriere frangivento.
    Tranne la scocciatura di tirar fuori ogni volta la strumentazione, sarebbe come avere una casetta roll-off (e risparmiando qualcosina).
    Ultima modifica di fulvio_; 07-01-2022 alle 16:51

  7. #7
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,349
    Taggato in
    65 Post(s)

    Re: Osservatorio ed umidità

    La casetta mi sembra la soluzione migliore per il Dobson
    Il tetto scorrevole va meglio sulle montature equatoriali perché fai alzare il telescopio dal parcheggio
    Con un Tetto scorrevole il Dobson avrebbe preclusi gli oggetti bassi a meno che metti una piattaforma sollevabile all’interno

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di Zacpi
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    252
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: Osservatorio ed umidità

    Se è una casetta in giardino fai attenzione ai topi, possono fare molti danni agli strumenti, conviene prevenire piazzando trappole a scatto, in genere ci cascano...

  9. #9
    Sole L'avatar di Aldir
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Udine
    Messaggi
    731
    Taggato in
    32 Post(s)

    Re: Osservatorio ed umidità

    Infatti la spesa per una cupola non è da poco. Sono anni che penso di fare un piccolo osservatorio in giardino, ma preferisco ancora caricare lo strumento in auto e in 40 minuti scarsi sono a 900 metri di quota in un sito fuori da inquinamento luminoso.

  10. #10
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,451
    Taggato in
    316 Post(s)

    Re: Osservatorio ed umidità

    Io ho una casetta a tetto scorrevole, sulla comodità non c'è dubbio ma per l'umidità ovviamente non serve a nulla, quella che hai fuori hai dentro

    Cieli sereni

Discussioni Simili

  1. Umidità notturna
    Di Alessbonsai nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 02-11-2017, 11:33
  2. M63 ripresa in mezzo al 85% di umidità
    Di pool187 nel forum Deep Sky
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 29-05-2014, 10:41
  3. Seeing + umidità = ?
    Di Huniseth nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 20-11-2013, 21:22
  4. Umidità..
    Di garmau nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-10-2012, 07:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •