Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Cornaiano (BZ)
    Messaggi
    329
    Taggato in
    13 Post(s)

    Orione, ancora reflex, non benissimo

    Privo di tubo fotografico faccio esercizio con il resto dell'attrezzatura utilizzando la reflex. Giusto per tenermi in allenamento, dato che i risultati non valgono il tempo impiegato.
    result_no_flat.jpg
    Canon 70/200@70 mm.
    I pro:
    - ho provato l'allineamento polare con Sharpcap e il tele guida, ed è ottimo. In poco tempo e senza troppi sforzi ho ottenuto un errore di allineamento di 6". Ho usato guida e reflex in parallelo su una piastra doppia senza dover spostare niente.
    - la guida con PHD2 non è stata proprio esaltante, ma con 70mm e 30 sec. di esposizione era sufficiente. Ho capito che probabilmente gli eccessi di correzione sono dovuti a "guida su cattivo seeing", proverò ad allungare i tempi di esposizione
    - le stelle alla fine mi piacciono

    I contro:
    - poco colore, nebulose quasi assenti, ovviamente.
    - ho utilizzato il dithering. I tempi di acquisizione si allungano enormemente... mi sono ritrovato con un quarto del segnale che avevo previsto di raccogliere nel periodo...
    - elaborazione da incubo. Utilizzo Siril e proprio non riesco a venirne fuori: con flat o senza flat quello che ottengo dopo lo stack e l'estrazione dello sfondo è questa schifezza
    2022-01-12T15.06.51.jpg
    che a parte le macchie sul sensore è veramente orribile come immagine di partenza. Ci ho messo comunque le mani con PS per fare pratica ma è inguardabile.

    Spero che il giorno che mi doterò di camera e telescopio fotografico questa robaccia sarà un ricordo...

  2. #2
    Pulsar L'avatar di nicola66
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Giugliano in Campania Napoli
    Messaggi
    7,954
    Taggato in
    809 Post(s)

    Re: Orione, ancora reflex, non benissimo

    Guardando la seconda foto mi sono venuti in mente certi ricordi 🙏🤦*♂️🤣
    Lascia che l'anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi

  3. #3
    Gigante L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,530
    Taggato in
    134 Post(s)

    Re: Orione, ancora reflex, non benissimo

    Un bel resoconto! istruttivo

  4. #4
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    4,424
    Taggato in
    453 Post(s)

    Re: Orione, ancora reflex, non benissimo

    Ciao Aldo, ma la seconda fotografia e' calibrata con i Flat? perche' nel caso siano utilizzati di sicuro c'e' qualcosa di sbagliato , o nella loro aquisizione o nella calibrazione in se... bisogna rivedere la procedura.
    Con il Dithering e' normale che i tempi siano piu' lunghi ma nei sensori CMOS e' essenziale. Giustissima la tua osservazione, se il seeing non e' buono spesso si corregge sul "neinte". L'idea di allungare un pelo i tempi di esposizione della camera guida e' giusta.
    Il poco segnale magari e' frutto della poca integrazione... Quanto hai fotografato in tutto?
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Cornaiano (BZ)
    Messaggi
    329
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: Orione, ancora reflex, non benissimo

    ciao
    si la seconda è con i flat. Ma ho provato anche senza e il risultato è lo stesso.
    Il problema è provocato dall'estrazione dello sfondo di Siril, fatta sull'immagine finale, dopo lo stack. Ieri sera ho trovato uno script per Siril che fa l'estrazione dello sfondo su ogni sub prima dello stack e la cosa è un po' migliorata.
    Uso Siril perchè è abbastanza semplice e mi sembra un po' meglio di DeepSkyStacker.
    So che quelli bravi adoperano Pixinsight, avevo provato la trial; potentissimo se lo sai utilizzare ma troppo complicato e difficile da gestire, non vale la pena di utilizzarlo per immagini di questo livello.

    Si, il segnale alla fine è risultato poco: circa 30 minuti. Un po' di tempo utilizzato per sperimentare, molto perso per il dithering (devo modificare i parametri) e molti scatti non utilizzati a causa di... betulla
    L'ho piantata cinque anni fa, è bellissima, ma è diventata un mostro! L'anno scorso ho potato più di tre metri di cima ma evidentemente non abbastanza, la parte inferiore della costellazione per un po' passa dietro

    Ah, fra i pro della serata devo mettere anche questo: una volta stazionato, riesco a fare il resto restando al caldo
    Un laptop fuori collegato alla montatura, uno dentro casa, collegamento tra i due sulla rete domestica con TeamViewer (si potrebbe fare anche con remote desktop se non che uno è un Mac e uno è un Win Home Edition che non supporta rdp).
    Ultima modifica di AldoD; 13-01-2022 alle 08:57

  6. #6
    Nana Rossa L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Cornaiano (BZ)
    Messaggi
    329
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: Orione, ancora reflex, non benissimo

    Citazione Originariamente Scritto da nicola66 Visualizza Messaggio
    Guardando la seconda foto mi sono venuti in mente certi ricordi 🙏🤦*♂️🤣
    Ti prego, dimmi che c'è speranza anche per me! 🤣

  7. #7
    Nana Bianca L'avatar di garmau
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    olbia
    Messaggi
    6,435
    Taggato in
    501 Post(s)

    Re: Orione, ancora reflex, non benissimo

    La prima mi piace molto.
    -MAURIZIO-
    Leggi di Murphy sul big bang: all'inizio era il nulla. Poi qualcosa ando' storto.

  8. #8
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    4,424
    Taggato in
    453 Post(s)

    Re: Orione, ancora reflex, non benissimo

    Bhe, se hai utilizzato i flat durante la calibrazione c'e' qualcosa che non va, o nella calibrazione o nell'aquisizione dei flat.
    Premetto che non conosco Siril, ma ho utilizzato all'inizio DSS e la calibrazione funziona benissimo, tant'e' che molti utilizzatori di Pixinsight eseguono la calibrazione dei file proprio di DSS e poi passano il file su Pix per gli aggiustamenti.
    Se ti va descrivi che procedura utilizzi per i flat, le regole da seguire sono poche me vanno scrupolosamente seguite:

    • Non muovere mai la camera dall'OTA o obiettivo di aquisizione. I flat si riprendono esattamente con lo stesso treno ottico nelle stesse condizioni di ripresa

    • Non variare di molto il punto di fuoco, deve essere lo stesso delle aquisizioni (per quanto possibile perche' il fuoco durante le sessioni varia un po)

    • Aquisire i flat in modo che l'istogramma sia circa a 1/3 del grafico, anche centro non gli fa male. Questo per un inizio , poi con il tempo si puo' ottimizzare in base al proprio sesore

    • Cercare di creare una luce uniforme su tutto il sensore,evitando punti di luce concentrati



    Poi in realta' ci sarebbe da scrivere un libro sui Flat pero' questi sono i fattori su cui assolutamente non bisogna discutere. Vanno fatti cosi...
    Se segui queste regole e hai lo stesso problema bisogna analizzare la fase di calibrazione in se.

    Spero ti possa esser utile e che ti risolva il problema macchie...
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  9. #9
    Pulsar L'avatar di nicola66
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Giugliano in Campania Napoli
    Messaggi
    7,954
    Taggato in
    809 Post(s)

    Re: Orione, ancora reflex, non benissimo

    @AldoD
    Con costanza e dedizione i risultati
    arriveranno.
    Lascia che l'anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi

  10. #10
    Nana Rossa L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Cornaiano (BZ)
    Messaggi
    329
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: Orione, ancora reflex, non benissimo

    Citazione Originariamente Scritto da iaco78 Visualizza Messaggio
    ......
    Spero ti possa esser utile e che ti risolva il problema macchie...
    Mi ricordavo qualcosa, ho rispolverato la documentazione e visto dai test che il Canon 70-200 a 200mm dovrebbe rende meglio chiuso a f5.6., migliore nitidezza e minore vignettatura.
    Ok, provo M31. In totale 110 minuti di esposizione, faccio nuovi flat, vado ad elaborare...

    0ed1cb2f-3dfd-4fda-87ac-d68d4e70d0ec.jpg



    Esperimento fallito, non so se mettermi a ridere o a piangere. Vignettatura comunque presente, a f5.6 la migliore nitidezza è tutta sull'immondizia che ho sul sensore. Con questo lerciume non c'è flat che tenga, direi che è ora di fare pulizia...

    A parte tutto, i flat li ho fatti inquadrando il monitor bianco del pc, stessa apertura f5.6, stessa messa a fuoco. Diversi ISO e tempi, istogramma a metà.

Discussioni Simili

  1. Marte. Non male ma....non benissimo!
    Di ninomedia nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-10-2020, 22:37
  2. Bene ma non benissimo...cometa introvabile!
    Di Spacetime nel forum Report osservativi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-09-2018, 08:07
  3. Ancora nebulosa di Orione
    Di manumilian nel forum Deep Sky
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 16-03-2017, 09:24
  4. alla fine l'ho presa.. sta benissimo sotto l'albero di Natale..
    Di manumilian nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 23-12-2016, 21:00
  5. Primo telescopio.. anche usato andrebbe benissimo!
    Di Andree nel forum Primo strumento
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 12-06-2014, 17:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •