Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 52
  1. #41
    Nana Rossa L'avatar di givi
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Besana in Brianza
    Messaggi
    396
    Taggato in
    27 Post(s)

    Re: 5. Informazioni istantanee

    Come sempre: grande Enzo, grazie per queste spiegazioni veramente ben fatte e molto chiare, anche per la parte che avremmo potuto saltare. Aspetterò il resto da Red.


    P.S.: La Luna esiste perchè tantissimi astrofili ne fanno costantemente collassare la funzione d'onda .
    Giovanni. Nikon Action EX 16x50 CF.

  2. #42
    Nana Rossa L'avatar di alexander
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    306
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: 5. Informazioni istantanee

    Comunque alla fine a me è tornata in mente una vecchia domanda di filosofia: "se un albero cade nella foresta e nessuno lo sente fa rumore?"
    Non era lontana dall'interpretazione che la MQ da della natura...

    A volte filosofia, scienza e religione sembrano delle line rette solo apparentemente parallele, se guardi bene bene magari scopri che sono incidenti!

    Chissa quanta religione e filosofia conterrà la teoria del tutto! (che un giorno prima o poi scopriremo)!
    mai si volta chi alle stelle è fisso. (L. Da Vinci)

  3. #43
    Nana Rossa L'avatar di AlexanderG
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    306
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: 5. Informazioni istantanee

    Di questi primi articoli sulla MQ, ci sono due frasi che mi hanno veramente colpito, per non dire commosso, per la loro semplicità ma altrettanto efficacia nel rendere il concetto, la seconda sta addirittura in una risposta ad una delle tante domande che sono state poste, perfino tra parentesi:

    Citazione Originariamente Scritto da Vincenzo Zappalà Visualizza Messaggio
    Non esiste, in effetti, nessuna spiegazione scientificamente valida che spieghi il risultato finale. Dobbiamo accettare una verità assurda e descriverla come tale. Attenzione. E’ proprio adesso il momento di NON usare il cervello nel modo consueto. Non cerchiamo assolutamente di spiegare il fenomeno o di trovare errori logici nella trattazione. Accettiamo la conclusione senza fare inutili sforzi cerebrali.
    Tuttavia, sappiamo benissimo predire il risultato finale, sebbene privo di senso.
    Citazione Originariamente Scritto da Vincenzo Zappalà Visualizza Messaggio
    questo vuol dire "interferenza": cambiamento della distribuzione di probabilità
    ....niente... lo volevo condividere con voi

  4. #44
    Staff • Autore L'avatar di Francesca Diodati
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Parma
    Messaggi
    892
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: 5. Informazioni istantanee

    Citazione Originariamente Scritto da alexander Visualizza Messaggio
    Finale veramente emozionante e interessantissime considerazioni finali!
    Dovrò rifletterci con estrema attenzione! J
    Approfitto per una domanda/constatazione che credo sia un dubbio ricorrente tra tutti noi che abbiamo seguito questi articoli…
    Le particelle sono considerabili come una nuvola di probabilità che si espande come un’onda…..
    La singolarità che ha creato il big bang si è comportata nella stessa maniera di un elettrone? Oppure no a causa del fatto che, pur essendo di dimensioni infinitesimali, aveva una massa maggiore dell’elettrone (cosa che dovrebbe diminuire l’ampiezza di probabilità)?
    Nel caso in cui la singolarità si fosse comportata come un elettrone, se non ho capito male l’ultimo articolo, avrebbe dovuto generale una nuvola di probabilità di stati di esistenza, e conseguentemente una nuvola di probabilità di possibili universi (universi paralleli).
    A rendere reale il nostro universo sarebbe stata quindi “l’osservazione diretta” di una specie intelligenti e consapevole (noi o altre civiltà).
    Se cosi fosse, questa osservazione avrebbe fatto collassare gli altri possibili universi facendo venir meno l’esistenza stessa di universi paralleli nati dal nostro big bang.
    Conseguentemente, l’unica possibilità di avere altri universi paralleli sarebbe quella di altri universi generati da altre, eventuali, singolarità (e conseguenti big bang) diversi dal nostro.
    E’ corretto come ragionamento?

    Oppure l’osservazione deve in qualche modo essere esterna al “sistema universo” nel quale viviamo e quindi possiamo considerarci solo una probabilità in attesa di vivere realmente o essere cancellati da un possibile osservatore esterno?

    comunque grazie mille ad enzo per gli articoli bellissimibe in bocca al lupo per l'operazione! adesso tocca a red continuare!
    perche' poi finito tutto non affrontate anche la gravita' generale e ristretta?
    Alexander, il tuo è un ragionamento molto interessante, che ho anche già letto da qualche parte. E chissà, magari potremo così conciliare scienza e religione una volta per tutte? Bellissima questa MQ!! Ogni parola mi genera pensieri, idee, emozioni...

  5. #45
    Nana Rossa L'avatar di alexander
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    306
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: 5. Informazioni istantanee

    Citazione Originariamente Scritto da Francesca Diodati Visualizza Messaggio
    Alexander, il tuo è un ragionamento molto interessante, che ho anche già letto da qualche parte. E chissà, magari potremo così conciliare scienza e religione una volta per tutte? Bellissima questa MQ!! Ogni parola mi genera pensieri, idee, emozioni...
    Davvero? pensavo fosse stata solo una mia locubrazione mentale dovuta a un bicchierino di vino di troppo!
    Mi dici in che libro l'hai letto se ti ricordi?
    Mi interesserebbe approfondire gli aspetti filosofici e teorici legati alla MQ...
    peccato solo che per capirla veramente ci vorebbe almeno una specializzazione universitaria...
    Intanto mi mi godo l'encomiabile lavoro di enzo e red e già mi preparo al prossimo passo: cerco di suggerire qualche altro argomento interessante almeno quanto la MQ!
    mai si volta chi alle stelle è fisso. (L. Da Vinci)

  6. #46
    Staff • Autore L'avatar di Francesca Diodati
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Parma
    Messaggi
    892
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: 5. Informazioni istantanee

    Enzo, Red, anch'io voglio sapere cosa occorre a 2 fotoni per essere gemelli!!!Grazie, Enzo, per queste 5 meravigliose perle. Ogni frase mi ha fatto pensare. Ho capito abbastanza, e soprattutto ho capito di non capire (se lo dice Feynman mi consola!). E ogni parola ha suscitato pensieri ed emozioni profondi. Tendendo sempre a unire scienza e filosofia, vedo nella MQ una ragione in più per credere che ci possa essere un qualcosa che va oltre. Sicuramente, in ogni caso, la realtà non è sempre come appare!

  7. #47
    Nana Rossa L'avatar di Beppe
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bibiana, provincia di Torino
    Messaggi
    315
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: 5. Informazioni istantanee

    mi ricorda un po' il raccontino di Isaac Asimov " l'ultima domanda" lo si può leggere qui:
    http://www.aristarcodisamo.it/bckup_...1956ultima.pdf
    Più che dare risposte sensate, una mente scientifica formula domande sensate (C.L.Strauss)

  8. #48
    Nana Bruna L'avatar di manuela
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    provincia di como
    Messaggi
    294
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: 5. Informazioni istantanee

    che meraviglia, certo che se uno si lascia prendere dalla passione per l'astrofisica e quindi anche dalla MQ ha sempre meraviglie da scoprire, a ritmo serrato ed emozionante, non correrà mai il rischio di annoiarsi o di perdere il gusto per la vita. Certo ci vuole un prof come Enzo, se no un sacco di gente abbandonerebbe. Enzo riesce ad andare a trovare (deve avere un disco fisso di memoria e una unità di elaborazione pazzeschi) più chiari, esaustici e accattivanti possibile...

  9. #49
    SuperGigante L'avatar di Vincenzo Zappalà
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    San Damiano d'Asti
    Messaggi
    2,762
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: 5. Informazioni istantanee

    Citazione Originariamente Scritto da manuela Visualizza Messaggio
    che meraviglia, certo che se uno si lascia prendere dalla passione per l'astrofisica e quindi anche dalla MQ ha sempre meraviglie da scoprire, a ritmo serrato ed emozionante, non correrà mai il rischio di annoiarsi o di perdere il gusto per la vita. Certo ci vuole un prof come Enzo, se no un sacco di gente abbandonerebbe. Enzo riesce ad andare a trovare (deve avere un disco fisso di memoria e una unità di elaborazione pazzeschi) più chiari, esaustici e accattivanti possibile...
    dai, non esageriamo!!! e non posso nemmeno strizzarti l'occhio

  10. #50
    Staff • Autore L'avatar di Francesca Diodati
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Parma
    Messaggi
    892
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: 5. Informazioni istantanee

    Citazione Originariamente Scritto da alexander Visualizza Messaggio
    Davvero? pensavo fosse stata solo una mia locubrazione mentale dovuta a un bicchierino di vino di troppo!
    Mi dici in che libro l'hai letto se ti ricordi?
    Mi interesserebbe approfondire gli aspetti filosofici e teorici legati alla MQ...
    peccato solo che per capirla veramente ci vorebbe almeno una specializzazione universitaria...
    Intanto mi mi godo l'encomiabile lavoro di enzo e red e già mi preparo al prossimo passo: cerco di suggerire qualche altro argomento interessante almeno quanto la MQ!
    Credo che fosse nel libro dal titolo “Parallel Worlds: A Journey Through Creation, Higher Dimensions, and the Future of the Cosmos", di Michio Kaku. L’ho letto in inglese, non so il titolo in italiano. Credo fosse quello. E’ un librone molto interessante, affronta in parecchi capitoli la MQ, I vari esperimenti descritti da Enzo, ecc. Enzo però è molto più chiaro!! Anche se ora vorrei rileggermelo alla luce delle spiegazioni illuminanti di Enzo (e di quelle di Red che stanno per arrivare, che bello!)

    Quello che mi piace della MQ è che è in grado di sconvolgere quello che crediamo di aver capito del mondo a cui apparteniamo. E nella mia mente, ciò significa che la metafisica forse non è necessariamente meta…ma forse sarà una fisica che un giorno comprenderemo? Naturalmente questo non è il campo di astronomia.com, ma è ovvio che certi argomenti stuzzicanti portano anche a certe riflessioni!

Discussioni Simili

  1. Informazioni su cartes du ciel e il telrad.
    Di MarcoG89 nel forum Accessori
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 30-04-2014, 12:57
  2. Informazioni su formato immagini.
    Di GALASSIA60 nel forum Software Generale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-05-2013, 15:49
  3. Informazioni sul celestron c70 spotting scope
    Di CapitanFred nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 16-04-2013, 00:13
  4. Informazioni su un GSO RC 200mm
    Di Armando nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 04-01-2013, 16:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •