Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Meteora L'avatar di Tristram_Shandy
    Data Registrazione
    Jan 2022
    Località
    figline valdarno
    Messaggi
    6
    Taggato in
    0 Post(s)

    primo telescopio dopo anni di "giocattoli"

    Allora gente, è giunto per me il momento di ricomprare il telescopio, quelli che ho sono giocattoli regalati negli anni da parenti e ora voglio mettere le mani al portafoglio e fare un salto migliore.
    vi compilo il questionario del forum:

    1) Cosa voglio osservare principalmente

    c- Cielo Profondo

    2) Uso del telescopio

    a- Solo visuale

    3) La cosa più importante per me è

    a- Un diametro importante per vedere il più possibile di oggetti


    4) Osservo più spesso:

    a- Dal balcone, ma se ho tempo posso spostarmi

    5) Il cielo da dove osservo generalmente è:


    Cielo di sobborgo; la Via Lattea non sempre è visibile e al binocolo osservo i DSO più "luminosi"
    (ci sono i fastidiosi lampioni che un giorno o l'altro abbatterò)


    6) Quando mi sposto:

    Ho spazio in macchina, con un po’ di sforzo..


    7) Per raggiungere il luogo di osservazione con la mia auto:


    b- Ho un breve tragitto e pochi passi

    8) Posso trasportare facilmente:


    b- 20 kg



    9) Messa a punto:


    b- Con un cacciavite me la cavo …

    10) Quando sono sul posto:


    c- Mi prendo tutto il tempo necessario per installare e montare lo strumento sul posto

    11) Per trovare il bersaglio:

    a- Mi piace studiare una mappa

    12) Quando ho trovato l'oggetto:


    b- Sono disposto a girare o spingere qualcosa ogni tanto per centrarlo nel campo visivo

    13) Per lo strumento senza accessori, posso spendere:


    € 500
    € 1.000
    (diciamo che il totale, compreso montatura, non vorrei superare i 1500€)

    Grazie infinite

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,361
    Taggato in
    66 Post(s)

    Re: primo telescopio dopo anni di "giocattoli"

    Se hai spazio nel balcone e se sei disposto a spostarti sotto cieli più bui ti consiglierei un Dobson nelle massime dimensioni/pesi che puoi gestire
    Con il budget puoi prendere un 10” e comprare qualche oculare buono

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #3
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,361
    Taggato in
    66 Post(s)

    Re: primo telescopio dopo anni di "giocattoli"

    Per il cielo profondo il primo requisito è il cielo buio senza inquinamento luminoso o con il meno possibile, poi viene il telescopio dove maggiore è il diametro e maggiori dettagli puoi scorgere

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    331
    Taggato in
    17 Post(s)

    Re: primo telescopio dopo anni di "giocattoli"

    Le risposte portano dritte a un bel Dobson 200/1200 (600€) o 250/1200 (800€). E con i soldi risparmiati ci prendi 3 oculari wide di qualità medio-alta (ES o Pentax, Televue se vuoi strafare).

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bresser EXOS-2 GoTo - SLT - Mak 127 - Acro 102/660 - Orion XT10g 254/1200 - 6D - ASI178MM - ASI462MC - Binoviewer

  5. #5
    Meteora L'avatar di Tristram_Shandy
    Data Registrazione
    Jan 2022
    Località
    figline valdarno
    Messaggi
    6
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: primo telescopio dopo anni di "giocattoli"

    Citazione Originariamente Scritto da stevesp Visualizza Messaggio
    Per il cielo profondo il primo requisito è il cielo buio senza inquinamento luminoso o con il meno possibile, poi viene il telescopio dove maggiore è il diametro e maggiori dettagli puoi scorgere
    Citazione Originariamente Scritto da faggio79 Visualizza Messaggio
    Le risposte portano dritte a un bel Dobson 200/1200 (600€) o 250/1200 (800€). E con i soldi risparmiati ci prendi 3 oculari wide di qualità medio-alta (ES o Pentax, Televue se vuoi strafare).
    un po di inquinamento ce l'ho, sono i lampioni purtroppo, però a casa di mia madre è completamente buio. Al dobson ci avevo pensato, effettivamente la sua semplicità mi attrae..però non conoscendolo ho qualche domanda.
    Ha bisogno di un supporto o il piedistallo è grande abbastanza da tenerlo a terra, la terrazza è grande ma ho una porta finestra e dovrei alzarlo per spostarlo fuori (compreso quindi il peso) e date le dimensioni, è un oggetto da tenere prettamente a casa, senza poter spostarsi a meno di non avere una macchina abbastanza grande?

    grazie ancora

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Nana Rossa L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    331
    Taggato in
    17 Post(s)

    Re: primo telescopio dopo anni di "giocattoli"

    La rockerbox è un oggetto monolitico autoconsistente, contiene i meccanismi per i due movimenti, alloggia il tubo e sotto ha i piedini per poterla appoggiare a terra. E' dotata di maniglie e una volta montata non c'è più bisogno di metterci mano. Quindi l'attrezzatura si trasporta in due parti, la rockerbox, appunto, e il tubo, che va sostenuto con una mano poco lontano dal centro in direzione dello specchio secondario, mentre con l'altra mano si può impugnare la parte terminale del tubo che alloggia il primario. I due oggetti più o meno pesano uguale. Un 200/1200 pesa sui 10 kg + 10 di rockerbase. Per un 250/1200 si sale a attorno ai 14+14. Un 300/1500 inizia a essere molto impegnativo (20 + 20). Il problema principale del tubo è la lunghezza, il mio sta giusto giusto sdraiato sul sedile posteriore di una Mercedes Classe C.

    E' uno strumento "facile"? Da utilizzare sicuramente, per il trasporto esistono strumenti molto più pratici, come i classici catadiottrici compatti. Però a parità di diametro si parla di 3,4,5 volte il prezzo di un newton su montatura dobson (senza contare tutti i limiti di un catadiottrico, dal FOV limitato alla difficoltà a raggiungere una PU generosa)

    Ps - L'inquinamento luminoso non è il lampione davanti casa, ma il "colore" del fondo cielo, causato dalla prensenza (e relativa distanza) di importanti centri abitati. Vai qua https://www.lightpollutionmap.info per farti un'idea di come stanno le cose dove vivi.

    Ciao

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bresser EXOS-2 GoTo - SLT - Mak 127 - Acro 102/660 - Orion XT10g 254/1200 - 6D - ASI178MM - ASI462MC - Binoviewer

  7. #7
    Bannato L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    10,440
    Taggato in
    739 Post(s)

    Re: primo telescopio dopo anni di "giocattoli"

    Allora gente ........
    Gente? Siamo forse nel peggior bar di Caracas?

  8. #8
    Meteora L'avatar di Tristram_Shandy
    Data Registrazione
    Jan 2022
    Località
    figline valdarno
    Messaggi
    6
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: primo telescopio dopo anni di "giocattoli"

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    Allora gente ........
    Gente? Siamo forse nel peggior bar di Caracas?
    Scusatemi per il saluto troppo alla mano.
    Comunque un dobson 250/1200 dovrebbe fare al caso mio come dimensioni, e come prezzo!
    Ho visto nella mappa l'inquinamento luminoso ed è abbastanza marcato purtroppo, vedo se riesco ad allegare due immagini del posto dove vivo e dove potrei portare l'attrezzatura, così avete un idea su cosa mi conviene.
    Grazie

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #9
    Meteora L'avatar di Tristram_Shandy
    Data Registrazione
    Jan 2022
    Località
    figline valdarno
    Messaggi
    6
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: primo telescopio dopo anni di "giocattoli"

    https://ibb.co/NK70M7w
    Dove posso portare il telescopio
    https://ibb.co/JrZg2NJ
    Dove vivo

  10. #10
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    26,733
    Taggato in
    2206 Post(s)



    Re: primo telescopio dopo anni di "giocattoli"

    intanto inizia a prendere confidenza con uno strumento manuale come il dobson e con il diametro non indifferente, in questa caso la qualità del cielo può passare momentaneamente sin secondo piano, per spostarsi sotto cieli bui ci organizzeremo in seguito.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Montatura primo telescopio "ereditato" Meade LX 2120/LX 2080
    Di lexhd90 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 29-04-2021, 21:37
  2. Il "controllo missione" ripristinato 50 anni dopo Apollo
    Di corrado973 nel forum Astronautica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-06-2019, 11:33
  3. Sfida per il primo telescopio "serio"
    Di Stargazer86 nel forum Primo strumento
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 30-11-2016, 08:18
  4. Primo telescopio "serio"
    Di WillyWalter nel forum Primo strumento
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03-10-2016, 22:41
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-08-2013, 18:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •