Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Meteora L'avatar di Sirio94
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    villa san giovanni in tuscia
    Messaggi
    5
    Taggato in
    0 Post(s)

    Il Vento interstellare nella nostra galassia ha cambiato direzione

    sunposition_lg_notype.jpg
    Gli scienziati , tra cui l'University of New Hampshire astrofisici coinvolti nella missione Boundary Explorer della NASA Interstellar ( IBEX ) , hanno scoperto che le particelle nello spazio interstellare del sistema solare hanno probabilmente cambiato direzione nel corso degli ultimi 40 anni.
    La scoperta aiuta gli scienziati a localizzare la nostra posizione all'interno della Via Lattea ed è fondamentale per capire il nostro posto nel cosmo ovvero: da dove siamo venuti, dove attualmente ci troviamo , e dove stiamo andando durante il nostro viaggio attraverso la galassia.
    Inoltre, gli scienziati ora possono conoscere più a fondo la natura dinamica dei venti interstellari, che ha importanti implicazioni per la dimensione , la struttura e la natura dell'eliosfera del nostro sole, la gigantesca bolla che circonda il nostro sistema solare e aiuta a proteggerci dalle pericolose radiazioni galattiche in arrivo.
    I risultati, in base ai dati che ci sono stati forniti in quattro decenni da 11 diversi veicoli spaziali , tra cui IBEX, sono stati pubblicati sulla rivista Science 5 set 2013 .
    "E 'stato molto sorprendente scoprire che i cambiamenti nel flusso interstellare compaiono su scale temporali così brevi, perché le nubi interstellari sono astronomicamente grandi ", afferma Eberhard Möbius , scienziato principale per la missione IBEX e co- autore della rivista Science.
    I dati della sonda IBEX mostrano che gli atomi neutrali interstellari fluiscono nel sistema solare da una direzione diversa rispetto al passato osservato. Gli atomi interstellari che in passato attraversavano la Terra, come la nube interstellare che circonda il sistema solare, attraversa il sole a 23 chilometri al secondo (50.000 miglia all'ora) .
    Le ultime misurazioni IBEX della direzione del vento interstellare differivano da quelle fatte dalla sonda Ulisse nel 1990. Tale differenza ha portato la squadra IBEX a confrontare le misurazioni IBEX e i dati raccolti dalla sonda 11 tra il 1972 e il 2011 . Gli scienziati hanno voluto raccogliere quante più prove da quante più fonti possibili per determinare se gli strumenti più recenti siano limitate nel fornire risultati più accurati, o se la direzione del vento sia cambiata nel corso degli anni .
    Le varie serie di osservazioni sono avvenute attraverso tre diversi metodi per misurare il vento interstellare in entrata . IBEX e Ulisse misuravano direttamente atomi di elio neutro mentre scorrevano attraverso il sistema solare interno. Le Misure di IBEX sono vicine alla Terra , mentre le misurazioni Ulisse ' sono state prese tra 1,3 e 2 volte più lontano dal sole.
    In ultima analisi , la direzione del vento ottenuta con dati IBEX differisce dalla direzione ottenuta dalle precedenti misurazioni, il che suggerisce fortemente il vento stesso è cambiato nel tempo.
    " Prima di questo studio , abbiamo faticato a capire perché le nostre misure correnti da IBEX differivano da quelle del passato , " dice il co-autore Nathan Schwadron , scienziato di punta per l' IBEX Science Operations Center presso UNH . "Siamo finalmente in grado di capire perché queste misure fondamentali sono cambiate con il tempo: ci stiamo muovendo attraverso un mezzo interstellare che cambia. "
    Il documento , " Modifiche del vento interstellare attraverso il nostro sistema solare ultra decennale , " comprende i membri del team IBEX presso l'Università di Chicago , il Centro di ricerca spaziale dell'Accademia polacca delle scienze , del Southwest Research Institute , l'Università del Texas a San Antonio , UNH , Dartmouth College , Central Arizona college, l'Università della California a Berkeley , e Jet Propulsion Laboratory della NASA .
    IBEX è parte della serie di missioni spaziali Explore della NASA rapidamente sviluppate, piccole e a basso costo. Southwest Research Institute di San Antonio conduce la missione IBEX con squadre di partner nazionali ed internazionali . NASA Goddard Space Flight Center di Greenbelt, nel Maryland , gestisce il Programma Explorers per Science Mission Directorate della NASA a Washington .

    Abbiate pietà se trovate qualche errore ho dovuto tradurre tutto dall'inglese!!
    Spero troviate l'articolo..affascinante.

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,790
    Taggato in
    486 Post(s)

    Re: Il Vento interstellare nella nostra galassia ha cambiato direzione

    Grazie! Sarebbe bello avere il link alla notizia originale....

  3. #3
    Pianeta L'avatar di Galileus
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    37
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Il Vento interstellare nella nostra galassia ha cambiato direzione

    Scusate, ho un dubbio che l'argomento mi ha fatto sorgere: da cosa è originato il vento interstellare?

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,790
    Taggato in
    486 Post(s)

    Re: Il Vento interstellare nella nostra galassia ha cambiato direzione

    Citazione Originariamente Scritto da Galileus Visualizza Messaggio
    Scusate, ho un dubbio che l'argomento mi ha fatto sorgere: da cosa è originato il vento interstellare?
    In generale, è idrogeno e elio già presente nella galassia, a cui si aggiungono elementi di vario tipo, generati dalla morte delle stelle o dal vento solare che crea ogni stella....

  5. #5
    Meteora L'avatar di Sirio94
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    villa san giovanni in tuscia
    Messaggi
    5
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Il Vento interstellare nella nostra galassia ha cambiato direzione

    Visto che me lo avete chiesto, ecco il link della notizia originale!

    http://www.unh.edu/news/releases/2013/sep/ds05ibex.cfm

  6. #6
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,738
    Taggato in
    370 Post(s)

    Re: Il Vento interstellare nella nostra galassia ha cambiato direzione

    Ha cambiato direzione... e sì che non me ne sono nemmeno accorto! Sarà forse che ero troppo coperto.
    La prossima volta che vado in alta montagna provo a metter su il dito umido, vediamo se percepisco qualcosa.
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  7. #7
    Pianeta L'avatar di Galileus
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    37
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Il Vento interstellare nella nostra galassia ha cambiato direzione

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    In generale, è idrogeno e elio già presente nella galassia, a cui si aggiungono elementi di vario tipo, generati dalla morte delle stelle o dal vento solare che crea ogni stella....

    Grazie Red! Esaustivo come sempre

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di manuela
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    provincia di como
    Messaggi
    294
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Il Vento interstellare nella nostra galassia ha cambiato direzione

    grazie Sirio per avercelo tradotto e passato. Red, quali sono le implicazioni sia per la terra che in generale per il sistema solare? Ci fanno sapere anche quali sono le conclusioni cui sono giunti rigardo al nostro movimento nella galassia, come ci preannunciavano a inizio articolo?

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,790
    Taggato in
    486 Post(s)

    Re: Il Vento interstellare nella nostra galassia ha cambiato direzione

    Citazione Originariamente Scritto da manuela Visualizza Messaggio
    grazie Sirio per avercelo tradotto e passato. Red, quali sono le implicazioni sia per la terra che in generale per il sistema solare? Ci fanno sapere anche quali sono le conclusioni cui sono giunti rigardo al nostro movimento nella galassia, come ci preannunciavano a inizio articolo?
    Bah, implicazioni pochine.... Si deformerà un po' l'eliosfera, ma poco altro...
    Per quanto riguarda le conclusioni, probabilmente il cambio di direzione implica il passaggio da una nuvola di gas ad un'altra, e questo ci può indicare meglio la direzione in cui stiamo andando e quella da cui proveniamo.
    Non tantissimo, insomma....

Discussioni Simili

  1. Giochi di coppia nella più grande galassia a spirale
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 15-01-2013, 09:21
  2. Forma della nostra galassia?
    Di manuelvanetti nel forum Cosmologia
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 31-10-2012, 13:57
  3. direzione della luce
    Di manuela nel forum Astrofisica
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 21-10-2012, 18:33
  4. La galassia più lontana: una luce nella nebbia
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 09-10-2012, 22:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •