Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 52

Discussione: Il mio primo strumento

  1. #21
    Buco Nero L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    10,439
    Taggato in
    739 Post(s)

    Re: Il mio primo strumento

    Non discuto che Armando si trovi bene con quella cosa, ma a mio parere non va bene, e nemmeno va bene il treppiede con testa fluida, per esperienza posso dire che col telescopio a medi ingrandimenti diventa scattosa e poco regolabile. La eq2, pur nella sua limitatezza, consente un inseguimento facile grazie alle manopole micrometriche e discreta stabilità con tele piccoli. Ovvio una eq3 va meglio ma costa di più.- Poi fate voi, prendetevi quello che vi pare, io parlo solo per la mia esperienza.
    ps - i makkini vanno anche bene, danno più ingrandimenti a parità di oculare, ma anche un campo ristretto poco godibile e un onesto acromatico da un'immagine migliore - tanto oltre i 50x in terrestre si deteriora troppo.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Huniseth; 18-04-2022 alle 00:10
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  2. #22
    Nana Bruna L'avatar di Armando31
    Data Registrazione
    Apr 2022
    Località
    Carosino TA
    Messaggi
    209
    Taggato in
    22 Post(s)

    Re: Il mio primo strumento

    Caro @Huniseth
    Dimentichi che il richiedente consiglio vuole un set up trasportabile! tu metteresti una Eq3 nello zainetto?
    alcune volte bisogna credere a chi prova le cose se ho scritto che il cavalletto da me provato è che uso con soddisfazione è verò , va benissimo anche con un 100/500 acro se a te non piace la pistola puoi montarci anche questa è una testa fluida idraulica con frizione è ritorno regolando il peso l'ho usata molto anche motato su un binocolone 100HD lo reggeva da DIO comunque il cavalletto che ho indicato prima è ottimo mi prendo la responsabilità se non piace e solo questione di gusti.
    @JPaoh nessuno regala niente i rifrattori acro son dei telescopi economici a parita degli apo con stesse aperture , di pro hanno il prezzo ma hanno un limite ,una delle quali Aberazione cromatica non anno la terza lente che raddrizza le frequenze ottiche quando visualizzi un oggetto luminoso come la luna o vega vedrai dei arcobaleni di colori, quello che non succede ai rifrattori Apo muniti della terza lente ,non posto gli schemi se non sbaglio su questo forum esistono dei trend per quello che scrivo.
    Se ho scritto , personalmente preferisco un binocolo 20X80 ED a un telescopio 100/500 Acro costatando che visualizzando con due occhi stanca molto meno che con un occhio solo , lo stesso binocolo portato sotto cieli bui un 20x ti fa vedere parecchio leggi qui la prova sul campo

    Binocolo20x80 - Salvatore Albano
    IMG_20211108_105513.jpgIMG_20210820_154832.jpgmontatura per astrosell.jpg

  3. #23
    JPaoh
    Guest L'avatar di JPaoh

    Re: Il mio primo strumento

    Grazie @Aldir per la comparazione a prova di …me Ho capito, e adesso forse devo rivalutare un po’ ciò che intendo farne. Mi stimola molto un’osservazione più pulita come con un telescopio, ma allo stesso tempo cerco una facilità d’uso e una portabilità che (immagino) solo un binocolo può darmi. Devo studiare entrambi, e forse andare in qualche negozio di ottica che mi permetta di percepire la differenza proprio coi miei occhi.

    @Huniseth e @Armando31 vi rispondo insieme. Intanto ci tengo a ringraziarvi per il tempo che state spendendo in questa discussione molto interessante.
    Dopo di che, ieri sera ho ritrovato un vecchio binocolo, per uso principalmente terrestre, nulla di che sono sincero, che niente ha a che vedere con i modelli che mi avete citato voi, e ho provato ad osservare la luna. Facendo diversi tentativi e provando a rimanere fermo il più possibile, è chiaro che c’è un po’ di scattosità che immagino un supporto stabile a terra (come un treppiede) può risolvere. Solo che giustamente la vostra esperienza è superiore alla mia e mi affido completamente ai vostri messaggi, quindi rimango un po’ in dubbio su cosa sto cercando.
    La prova sul campo che mi hai linkato è molto chiara, e in effetti per cominciare può essere ottimo un binocolo 20x80, ma giustamente mi state facendo valutare tutti i pro e i contro. Un MAK, considerato il campo di visuale limitato, può essere una buona via di mezzo? Peso più contenuto di un telescopio e zoom migliore del binocolo (vero?).
    Come avete detto da principio, non si può sostituire un binocolo con un telescopio, e viceversa.
    Mh, devo valutare. Grazie comunque ad entrambi per le spiegazioni, ora molte cose mi sono molto più chiare.
    Ultima modifica di JPaoh; 18-04-2022 alle 11:51 Motivo: Rimossi i messaggi quotati

  4. #24
    Nana Bruna L'avatar di Armando31
    Data Registrazione
    Apr 2022
    Località
    Carosino TA
    Messaggi
    209
    Taggato in
    22 Post(s)

    Re: Il mio primo strumento

    Cerca di non quotare i messaggi per interò è vietato , puoi rispondre senza quotare basta inserire @ prima del nik l'interessato ricevera una notifica della tua risposta. mi scuso con gli amm. se ho osato l'avvertimento

  5. #25
    JPaoh
    Guest L'avatar di JPaoh

    Re: Il mio primo strumento

    Grazie @Armando31 , chiedo scusa a voi e ai moderatori. Mi ero perso questa regola :(

  6. #26
    Nana Bruna L'avatar di Czamba
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Gallarate (VA)
    Messaggi
    266
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Il mio primo strumento

    Ciao, ho preso pochi mesi fa un RxOptix 20X80 (2,4/2,5 kg), che monto su un Cavalletto fotografico scarso ma su cui ho montato una testa fluida e, a parte non andare allo zenith, mi ci trovo bene, bene Saturno (ovale senza grande distinzione degli anelli ma era bassissimo), bene Giove (lune godibilissime), bene M42 (Nebulosa di Orione) anche sotto un cielo cittadino (bortle 8?) ottimo sulle pleiadi dove il campo più largo rispetto al mio telescopio le esalta nella loro magnificenza (sempre sotto cieli cittadini).

    Spesa per binocolo usato, testa fluida nuova, perfettamente nel budget che ti sei dato, nel caso ti stufassi o non facesse per te, considera che rivendi il tutto con una perdita di valore contenibile o nulla.

    Sto valutando se per ingrandimenti optare per un apocromatico corto, sfruttando il set di oculari che ho già per il mio telescopio.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #27
    Nana Bruna L'avatar di Czamba
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Gallarate (VA)
    Messaggi
    266
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Il mio primo strumento

    Aggiungimi anche di considerare la discreta a scomodità delle osservazioni al binocolo dove la visione dritta ti costringe a pose impegnative per gli oggetti molto alti nel cielo, problema Che un rifrattore con diagonale non ha.

    Per contro il binocolone su treppiede è valido anche per l’osservazione della natura.

    L’alternativa astronomica è l’ibis che il buon @Armando31 ha postato in una delle sue foto ma sei assolutamente fuori budget.

    Cerca nell’usato e Se hai qualche astrofilo vicino, fatti assistere nell’acquisto da lui.

    Cieli sereni

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Czamba; 18-04-2022 alle 11:27

  8. #28
    JPaoh
    Guest L'avatar di JPaoh

    Re: Il mio primo strumento

    Grazie mille @Czamba per il tuo contributo alla discussione!
    Sicuramente andrei per l’usato, a prescindere dall’oggetto che deciderò di acquistare. Se mi dici che ti sei trovato bene con un binocolo 20x80 con un supporto, questo mi rende felice, e allora tornerei sul Bresser che il caro @Armando31 mi ha consigliato qualche post fa. Altrimenti sto prendendo in seria considerazione un MAK per l’osservazione di pianeti, per i motivi detti precedentemente. Anche se uno buono non so quale possa essere e quanto ci andrei a spendere. Fuori budget? Mh.
    Sicuramente un astrofilo qui lo trovo, e di certo mi saprà consigliare bene!

  9. #29
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,886
    Taggato in
    244 Post(s)

    Re: Il mio primo strumento

    Citazione Originariamente Scritto da Czamba Visualizza Messaggio
    Ciao, ho preso pochi mesi fa un RxOptix 20X80 (2,4/2,5 kg), che monto su un Cavalletto fotografico scarso ma su cui ho montato una testa fluida e, a parte non andare allo zenith, ...
    Se si vuole andare allo zenit con una testa fluida, è sufficiente (ammesso di avere uno stativo abbastanza alto da posizionarcisi comodamente sotto) utilizzarla al contrario.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  10. #30
    Sole L'avatar di Aldir
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Udine
    Messaggi
    734
    Taggato in
    32 Post(s)

    Re: Il mio primo strumento

    La mia personale scelta .Mai un binocolo al posto di un telescopio se voglio osservare Saturno e la divisione di Cassini, bande di Giove, disco colorato di Urano e Nettuno, stelle doppie ,galassie varie ,ammassi globulari, Luna vista a 20x e osservata a 200x sono due cose diverse. Mi sono ripetuto quasi rispetto al mio commento più addietro. Ma osservare è una cosa visionare altra cosa. Anche io ho 2 binocoli piccoli un 12x50 e un 15x70 ma li uso per gite in montagna non per osservare il cielo. Ma non perche voglio per forza sminuirli ,ma perche avendo telescopi questi vengono lasciati nell armadio. Ripeto questa e la mia scelta che ovviamente poi uno ha le proprie.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Primo strumento ED/Apo
    Di Bubbe88 nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-09-2018, 18:21
  2. Primo strumento
    Di grifis95 nel forum Primo strumento
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 08-05-2018, 18:44
  3. Primo strumento
    Di Daniele Costantini nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-12-2017, 21:44
  4. Primo strumento
    Di Darth Farter nel forum Primo strumento
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 23-02-2016, 09:05
  5. Quasi primo strumento, anzi no secondo strumento ...
    Di Anton nel forum Primo strumento
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 09-11-2015, 10:43

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •