Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 72
  1. #51
    Nana Rossa L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    373
    Taggato in
    19 Post(s)

    Re: Consigli primo strumento

    Rimango sempre molto perplesso sull'argomento. Una cover, per quanto ben fatta, non potrà mai proteggere uno strumento da sbalzi termici e umidità. Specie in estate, lasciare uno strumento chiuso dentro queste cover sotto il sole, significa sottoporlo a 50 e passa gradi e conseguente sbalzo termico notturno di 30 gradi negativi.
    Personalmente smonto e rimonto sempre tutto ogni volta, conservo gli OTA in valigie ermetiche con tappi ermetici con silicagel integrato, dentro casa, in un armadio. Per il Dob da 10" ho acquistato una Telegizmos ma per tenerlo protetto dalla polvere nel salotto di casa. Già metterli in un ripostiglio (luogo più umido e non climatizzato) mi farebbe strano. Sicuramente io, da buon ligure, sono esagerato, ma parliamo di strumenti su cui nel tempo spendi migliaia e migliaia di euro, preferisco prendere tutti gli accorgimenti utili per allungargli la vita il più possibile.
    Bresser EXOS-2 GoTo - SLT - Mak 127 - Acro 102/660 - Orion XT10g 254/1200 - 6D - ASI178MM - ASI462MC - Binoviewer

  2. #52
    Gigante L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    1,467
    Taggato in
    141 Post(s)

    Re: Consigli primo strumento

    Caro faggio, penso tu abbia ragione e io non abbia torto :-) è sempre un compromesso tra pigrizia e tirchieria. Certo un Takahashi non lo terrei fuori h24, un Besser sì ;-)

  3. #53
    Nana Rossa L'avatar di faggio79
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    La Spezia, Italy
    Messaggi
    373
    Taggato in
    19 Post(s)

    Re: Consigli primo strumento

    E non sono solo ligure, sono anche moderatamente perfezionista e un po' ossessivo-compulsivo. Se una sera noto qualcosa che non va nello strumento durante un'osservazione / ripresa vado in paranoia Tenere lo strumento fuori, quindi, per uno come me, significa espormi al classico pensiero "vuoi vedere che è colpa del fatto che l'ho lasciato fuori?" al primo imprevisto..... ma mi rendo conto che sono fatto male io
    Bresser EXOS-2 GoTo - SLT - Mak 127 - Acro 102/660 - Orion XT10g 254/1200 - 6D - ASI178MM - ASI462MC - Binoviewer

  4. #54
    Meteora L'avatar di nessuno0505
    Data Registrazione
    May 2022
    Messaggi
    13
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Consigli primo strumento

    Calma, non ho mai detto che intendo lasciare lo strumento fuori h24. Non lo farei nemmeno con un telescopio giocattolo. Tutt'al più fuori ci starà la montatura, già stazionata e protetta dalle intemperie quando non in uso. Ma il tubo ottico (e l'eventuale elettronica se ce ne sarà) è previsto che vada dentro e fuori ogni volta.

  5. #55
    Gigante L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    1,467
    Taggato in
    141 Post(s)

    Re: Consigli primo strumento

    Che era la mia stessa idea, io faccio così 😁

  6. #56
    SuperGigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,884
    Taggato in
    244 Post(s)

    Re: Consigli primo strumento

    In questo caso, sarebbe meglio orientarsi su una colonna con viti calanti anziché il teppiede.

    La colonna è solitamente un bel pezzo unico, con vite di collegamento per la testa in alto e tre viti calanti in basso (al massimo le viti di collegamento delle gambe, che poi rimarranno lì fisse), fine.
    Niente gambe telescopiche da allargare, niente viti di connessione alla flangia e di blocco delle sezioni delle gambe, niente blocco distanziale, ecc, secondo me il "pezzo" migliore da tenere fuori fisso, protetto da un sacco cerato (si trovano in materiale per cantieristica, sono veri e propri sacchi richiudibili con corda, apposta per il trasporto all'aperto su camion, il quale si può tenere aderente alla colonna, evitando l'effetto vela (che vi sarebbe comunque con le gambe del treppiede aperte.

    Si spende un po di più rispetto a un treppiede normale, ma come si dice, chi più spende, meno spende.
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  7. #57
    Meteora L'avatar di nessuno0505
    Data Registrazione
    May 2022
    Messaggi
    13
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Consigli primo strumento

    Riesumo questo mio topic per porre una domanda che in un certo qual modo è in relazione con la scelta del primo strumento.
    Il mio dubbio è il seguente: la risoluzione di un tubo ottico in linea teorica dipende sostanzialmente dal suo diametro: quanto più grande è il diametro, tanto maggiore è la capacità del tubo ottico di risolvere due punti. Questo in teoria, perchè poi nella realtà la risoluzione è di fatto limitata dal seeing: in particolare, almeno per i cieli italiani, il seeing medio si attesta attorno ad una FWHM di 1-2" d'arco, e c'è da essere contenti quando è 1", più spesso si avvicina a 2". Pertanto, stando così le cose, a che pro acquistare un 150 mm o un 200 mm, quando già un 120-130 mm ha una risoluzione che è più bassa di 1"? Se l'intento è fare osservazione deep sky forse un senso c'è, perchè un 200 mm oltre ad avere maggiore risoluzione ha anche maggiore capacità di raccogliere la luce e quindi mi consente di vedere oggetti deep sky che hanno una magnitudine apparente troppo elevata per essere apprezzati con un'apertura inferiore: in sostanza per il deep sky non sfrutto la risoluzione ma la capacità di raccogliere la luce. Ma se l'intento si limita esclusivamente o quasi al planetario (osservazione e fotografia), a che pro acquistare un tubo ottico con maggiore apertura, quindi più pesante e più costoso, sapendo che poi la maggiore risoluzione teorica nella realtà sarà limitata dal seeing, per cui di fatto non noterò alcuna differenza in dettaglio rispetto ad un diametro inferiore?
    Cosa c'è (se c'è) di sbagliato in questo ragionamento?

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #58
    Gigante L'avatar di Alby68a
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    1,208
    Taggato in
    70 Post(s)

    Re: Consigli primo strumento

    Mi sono posto la stessa domanda facendo foto planetarie. Che senso ha prendere un diametro maggiore se il mio PR è già al disotto dei valori di seeing che indichi? Eppure diametri maggiori hanno dettagli maggiori e credo che questo avvenga anche in visuale.
    La risposta che mi sono dato è che 1" o 2" sono valori medi per cui in certi momenti si va anche molto sotto quei valori.
    Inoltre un altro vantaggio osservativo è nella dimensione dell'oggetto che osservi con diametri maggiori.
    Nel mio caso sono passato da un 114 ad un 150 e la differenza è notevole.

    Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk
    "Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare"
    NW 150/750 - EQ5 synscan - TMB 4,5mm - Xcel LX 7mm - SVBony 26mm 2" - Barlow 2.5x GSO

  9. #59
    Sole L'avatar di Aldir
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Udine
    Messaggi
    734
    Taggato in
    32 Post(s)

    Re: Consigli primo strumento

    Non noterai differenza osservando un pianeta . Un 130 e un 200 se piove non noti differenza ma se li usi la stessa serata serena la vedrai eccome la differenza . Osservare a 50x con un 200 e 50x con un 130 sono due visioni completamente diverse.

  10. #60
    Nana Bruna L'avatar di Armando31
    Data Registrazione
    Apr 2022
    Località
    Carosino TA
    Messaggi
    209
    Taggato in
    22 Post(s)

    Re: Consigli primo strumento

    Prova a inquadrare M13 con un 130 e poi inquadralo con un 300mm ?
    Che il seeing in Italia si aggira tra 1-2" d'arco che centra con il potere risolutivo? ,il 130mm avrà il massimo 1,1" d'arco invece il 300mm avrà 0.39" d'arco vedrai m13 un moltitudine di stelle che con il 130mm lo vedresti un batuffolino irrisolto
    Magari potessi usare un 300mm ?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Primo strumento - in cerca di consigli
    Di Ivan2021 nel forum Primo strumento
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-08-2021, 09:24
  2. Consigli sul primo strumento
    Di Soulcage nel forum Primo strumento
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 08-03-2021, 23:19
  3. Consigli per primo strumento
    Di Overlos nel forum Primo strumento
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 07-01-2019, 15:39
  4. Consigli per il primo strumento
    Di Andrea E nel forum Primo strumento
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 29-07-2018, 13:04
  5. Consigli primo strumento
    Di GuerrillaGecko nel forum Primo strumento
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 13-12-2014, 11:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •