Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Meteora L'avatar di manzonis
    Data Registrazione
    Oct 2021
    Messaggi
    21
    Taggato in
    4 Post(s)

    Primo strumento: Newton 200/1000 Explorer 200P EQ5

    Buonasera a tutti,
    premetto il fatto che non ho urgenza nell'acquisto del mio primo strumento, ma che mi sto informando per poterne acquistare uno in futuro, appena ne avrò la possibilità.

    Sono laureato in Astronomia e sto frequentando la laurea magistrale in Astrofisica e Cosmologia; vorrei iniziare a passare un po' le serate non più sui libri ma anche guardando in cielo. In particolare mi piacerebbe osservare gli oggetti del "profondo cielo", galassie, nebulose planetarie e qualche ammasso stellare. Conosco già il cielo, tutto ciò che concerne la meccanica celeste e anche gli schemi ottici dei telescopi, ma non ho mai avuto la possibilità di osservare con un telescopio (tranne che con il riflettore Copernico da 182cm dell'osservatorio di Cima Ekar ad Asiago). Io osserverei dal giardino di casa mia in media montagna in cui (per ora almeno) l'inquinamento luminoso mi permettere di avere un bel cielo. Poi potrei spostarmi anche più in alto in montagna salendo di quota fino anche a 2500 metri.

    Vorrei iniziare ad osservare e magari provare un po' a mettere mano all'astrofotografia (senza troppe pretese con la mia vecchia Nikon D7000). La mia idea è quella di puntare sul Newton 200/1000 Explorer 200P EQ5 che ho trovato ad 895 euro con la montatura. Questo è per ora circa il mio budget massimo, poi in futuro potrei pensare di acquistare il kit motori da aggiungere sulla EQ5.

    Cosa ne pensate come primo strumento? Ripeto, non lo acquisterò sicuramente nelle prossime settimane, ma magari verso novembre/dicembre.
    Grazie e buona serata!

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Gigante L'avatar di Alby68a
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    1,497
    Taggato in
    79 Post(s)

    Re: Primo strumento: Newton 200/1000 Explorer 200P EQ5

    Che tipo di cielo hai sopra la testa? Devi spostarti per trovare un cielo scuro?

    Visuale e astrofoto sono difficili da coniugare. Occorrono setup molto diversi e nel secondo caso anche molto costosi se fatto bene.

    Il newton a cui punti è molto difficile da governare su una EQ5. O sali di montatura (EQ6) oppure scendi di diametro, puntando ad un 150/750.

    Se hai cieli bui alla portata di mano e prediligi l'osservazione puoi pensare anche ad un dobson da 200/250 mm di apertura.

    Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    "Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare"
    NW 150/750 - EQ5 synscan - TMB 4,5mm - Xcel LX 7mm - SVBony 26mm 2" - Barlow 2.5x GSO

  3. #3
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,577
    Taggato in
    79 Post(s)

    Re: Primo strumento: Newton 200/1000 Explorer 200P EQ5

    Per astrofotografia deep sky serve il cielo scuro e poi la montatura proporzionata (meglio esagerata) al carico
    Per il planetario è tutto un po’ più semplice (in teoria)
    Con un Newton 200-100 la eq5 non c’è la fa
    Qualcuno sembra riuscire con una heq5 (ma non so quante pose butta)
    Generalmente serve eq6
    Ti consiglio di frequentare un gruppo astrofili della tua zona e fare qualche uscita con loro per vedere un po’ di strumenti amatoriali all’opera sul campo e capire tutti i problemi che si presentano in una sessione fotografica
    E non dimenticare che serve poi lavorare di post processing al pc per ottenere foto

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    27,299
    Taggato in
    2244 Post(s)



    Re: Primo strumento: Newton 200/1000 Explorer 200P EQ5

    se il tuo budget massimo è quello bisogna prenderne atto, un newton 8" a f5 su eq5 è stato e sarà ancora per moltissimo la "nave scuola" di molti astrofili.
    il tubo è molto valido e ti permette ottime osservazioni visuali e un approccio "giusto" al mondo astrofotografico, in quest'ultimo campo la montatura è sotto-dimensionata ma per muovere i primi passi può andare bene.
    potresti anche prendere in considerazione un set up tipo il 150/750 su una eq5 o heq5 o simili.

  5. #5
    Meteora L'avatar di manzonis
    Data Registrazione
    Oct 2021
    Messaggi
    21
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Primo strumento: Newton 200/1000 Explorer 200P EQ5

    Grazie per le vostre risposte,

    @Alby68a sopra la testa ho un cielo abbastanza luminoso, in certe notti in cui il cielo non è nuvoloso si nota la via Lattea e tutta l'Orsa Minore è visibile (quindi direi una magnitudine apparente massima visibile di circa 4.4). Poi ho una casa in montagna poco più in alto che posso raggiungere in 20 minuti di auto senza alcun problema.

    @stevesp io ho trovato online in vendita il "pacchetto" tubo 200/1000 con montatura eq5 quindi pensavo fosse una valida montatura per questo tubo, dato che viene detto anche che è possibile iniziare a muovere i primi passi con l'astrofotografia con questo setup. Se decidessi di usarlo solo in visuale la montatura sarebbe sufficiente?

    @etruscastro quindi potrei iniziare ad osservare con questo setup e magari azzardare un paio di pose con la mia nikon? Poi in caso magari potrei puntare su una eq6 tenendo sempre lo stesso tubo? In visuale ho una bella differenza tra il 150 e il 200? Per l'astrofotografia c'è molta differenza tra i due?

    Grazie mille

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,577
    Taggato in
    79 Post(s)

    Re: Primo strumento: Newton 200/1000 Explorer 200P EQ5

    La montatura soprattutto accoppiata con un Newton, è la parte più costosa del pacchetto
    Normale offrire la montatura minima
    In teoria la eq5 porta un Newton 200/1000 in visuale: portata 10kg contro 7.5 del Newton (senza accessori?)
    Non ti so dire però se smorza in tempi decenti la vibrazione o l’osservazione diventa una samba
    Ripeto il suggerimento di fare delle uscite con una associazione astrofili per familiarizzare con telescopi amatoriali

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    27,299
    Taggato in
    2244 Post(s)



    Re: Primo strumento: Newton 200/1000 Explorer 200P EQ5

    Citazione Originariamente Scritto da manzonis Visualizza Messaggio
    @etruscastro quindi potrei iniziare ad osservare con questo setup e magari azzardare un paio di pose con la mia nikon? Poi in caso magari potrei puntare su una eq6 tenendo sempre lo stesso tubo? In visuale ho una bella differenza tra il 150 e il 200? Per l'astrofotografia c'è molta differenza tra i due?
    bisogna essere chiari; in visuale quel set up è sufficiente, in fotografia no, quando dico che per iniziare potrebbe andare bene intendo che troverai difficoltà soprattutto nel bilanciamento del set up ma che ti permetterà di muovere i primi passi capendo di ciò che in futuro avrai davvero bisogno.
    il newton è un tubo lungo che poggia il suo peso alle estremità, specchio primario e fok quindi va bilanciato bene.
    se vuoi fare fotografia una eq6 è il fattore minimo e imprescindibile.
    tra un 150 e un 200mm ci passa un "mondo" di differenza ma lo consigliavo solo per avere un set up più consono alla eq5

Discussioni Simili

  1. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 23-02-2022, 19:13
  2. Primo strumento - bgt 1000 € (circa)
    Di Bob_Star nel forum Primo strumento
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 16-10-2021, 11:10
  3. Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 04-10-2020, 11:22
  4. SkyWatcher Explorer 200P-DS vs Celestron C8 e montatura
    Di metalzone82 nel forum Primo strumento
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 17-04-2020, 09:59
  5. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-03-2017, 20:59

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •