Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Meteora L'avatar di emaxduck
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    13
    Taggato in
    2 Post(s)

    Chiarimento sul corretto uso delle ottiche

    Buongiorno, eccomi di nuovo con una domanda alla quale non sò darmi una risposta, volevo chiedere se dal punto di vista della sola osservazione ci sono differenze sostanziali nell'usare un oculare 12mm e raddoppiare la focale con lente di Barlow o usare solo un oculare da 6mm.

    Grazie

    Emanuele

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Rossa L'avatar di Giovanni1971
    Data Registrazione
    May 2021
    Località
    Lussemburgo/Calabria
    Messaggi
    412
    Taggato in
    32 Post(s)

    Re: Chiarimento sul corretto uso delle ottiche

    Ciao Emanuele.

    Dal punto di vista degli ingrandimenti non c'è differenza (assumendo che la barlow sia esattamente 2x).

    Però:

    1. Di norma, meno lenti hai nel treno ottico, meglio è. Quindi aggiungere la barlow aumenta il numero di lenti, il che potrebbe ridurre la trasmissione della luce e/o aggiungere alcune aberrazioni. In linea di principio, una buona barlow dovrebbe essere il più possibile "trasparente" (cioè la sua presenza non dovrebbe percepirsi rispetto al utilizzo del solo oculare, a parte l'effetto sugli ingrandimenti).

    2. La combinazione 12mm+barlow2x avrà una maggiore estrazione pupillare rispetto all'oculare 6mm. L'estrazione pupillare è la distanza dalla quale devi tenere l'occhio rispetto alla lente frontale dell'oculare ed è un fattore che influenza la comodità di osservazione. Nel tuo esempio, se ti riferisci ad oculari semplici come plossl od ortoscopici, il 6mm avrebbe una estrazione pupillare di soli 4 o 5 mm e risultare molto scomodo (perciò meglio la combinazione 12mm+Barlow che mantiene circa la estrazione pupillare dell'oculare 12mm di origine). Un plossl 12mm ha una estrazione pupillare di circa 9mm, già molto più accettabile(*)

    3. la barlow introduce un elemento aggiuntivo anche dal punto di vista meccanico. È scomoda da mettere/ togliere ogni volta e, specie con oculari pesanti, può indurre flessioni/torsioni nel treno ottico. Inoltre, ha un ingombro e la posizione dell'oculare si alza, il che in certi casi potrebbe richiedere uno spostamento della posizione in cui osservi.

    4. Con la Barlow devi riaggiustare il fuoco verso l'esterno, mentre un oculare 6mm parfocale con il 12mm richiederebbe meno aggiustamenti (...almeno questo è quello che succede a me)

    (*) Ci solo oculari più complessi (e costosi): che offrono estrazioni pupillari alte anche per focali corte.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Giovanni1971; 17-08-2022 alle 07:50
    To see a World in a Grain of Sand And a Heaven in a Wild Flower...

  3. #3
    Meteora L'avatar di emaxduck
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    13
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Chiarimento sul corretto uso delle ottiche

    Grazie Giovanni per l'esaustiva risposta, allora credo che prenderò un 6mm.

    Emanuele

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di Giovanni1971
    Data Registrazione
    May 2021
    Località
    Lussemburgo/Calabria
    Messaggi
    412
    Taggato in
    32 Post(s)

    Re: Chiarimento sul corretto uso delle ottiche

    Che tipo di oculare?

    Attento che se è un plossl può risultare davvero scomodo a causa del punto 2. sopra....
    To see a World in a Grain of Sand And a Heaven in a Wild Flower...

  5. #5
    Meteora L'avatar di emaxduck
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    13
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Chiarimento sul corretto uso delle ottiche

    Non posso spendere molto ma ho visto questo e sembra decente:
    https://www.amazon.it/Omegon-Oculare...s%2C101&sr=8-7


    Emanuele

  6. #6
    Gigante L'avatar di ten
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Marina di Carrara
    Messaggi
    1,090
    Taggato in
    135 Post(s)

    Re: Chiarimento sul corretto uso delle ottiche

    Giovanni è stato molto chiaro. Io preferisco un 12mm + barlow apo 2X rispetto ad un 6mm nativo ma non di certo un 36mm + 2X rispetto ad un 18mm che è molto rilassante per l'occhio.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    La montatura è arrivata ma sto impazzendo per metterla a regime!

  7. #7
    Meteora L'avatar di emaxduck
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    13
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Chiarimento sul corretto uso delle ottiche

    Questa potrebbe essere una soluzione valida ? https://www.amazon.it/dp/B09BR4BJY3/...v_ov_lig_dp_it

    Emanuele

  8. #8
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    27,097
    Taggato in
    2229 Post(s)



    Re: Chiarimento sul corretto uso delle ottiche

    occhio che alcuni oculari sono già barlowati al loro interno
    io l'accoppiata barlow+oculare la prendo in considerazione solo in casi veramente particolari, altrimenti vado di oculare fisso, spendo qualcosa di più (anche perché la barlow deve essere davvero buona) e prendo una ottima estrazione pupillare e magari senza effetto parallasse

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #9
    Nana Rossa L'avatar di Giovanni1971
    Data Registrazione
    May 2021
    Località
    Lussemburgo/Calabria
    Messaggi
    412
    Taggato in
    32 Post(s)

    Re: Chiarimento sul corretto uso delle ottiche

    @emaxduck - per quale telescopio dovresti utilizzare il 6mm (o il 12mm+barlow)?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    To see a World in a Grain of Sand And a Heaven in a Wild Flower...

  10. #10
    Meteora L'avatar di emaxduck
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    13
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Chiarimento sul corretto uso delle ottiche

    Si tratta di un 114/900 autocostruito.

Discussioni Simili

  1. Disquisizione sui diametri e diaframmature delle ottiche
    Di Huniseth nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 21-02-2021, 13:19
  2. Climatizzazione delle ottiche
    Di etruscastro nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 28-09-2018, 08:13
  3. Pulizia delle ottiche ( di P. Camaiti)
    Di etruscastro nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 22-09-2018, 09:15
  4. problema di collimazione, cilindro delle ottiche instabile
    Di secondsky nel forum Primo strumento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14-02-2018, 01:52
  5. Tempo di acclimatamento delle ottiche.
    Di Alfiere nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 12-07-2014, 13:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •