Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,957
    Taggato in
    202 Post(s)


    Macbook e programmi per foto planetarie

    Ciao a tutti, stavo pensando di cambiare il mio pc portatile che uso per riprendere Luna e pianeti con le Zwo asi. Al posto di un portatile con windows volevo comperare un Macbook.
    Su questo pc posso attaccare con l'adattatore una webcam planetaria usb 3.0?
    Girano Sharpcap, Asi studio, Autostakkert, Registax, Gimp, Autosticht?
    Grazie
    Celestron C11 su Eq6 R, Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500 su Eq3-2.

  2. #2
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,666
    Taggato in
    85 Post(s)

    Re: Macbook e programmi per foto planetarie

    Stesso problema ho il MacBook con M1 e da quello che ho visto gira solo asistudio
    I SW Windows forse vanno con parallels
    Dentro c’è asicap che permette di registrare il video
    Il problema rimane lo stacking perché il SW di ZWO mi sembra molto primitivo e non ho provato altro
    Poi per i wavelets si può fare anche con Pixinsight ma lo stack rimane un problema
    Ci sono altri SW ma non li ho provati e penso possano forse funzionare tramite Rosetta2
    Qui c’è un elenco
    https://www.macobservatory.com/mac-astronomy-software

  3. #3
    Pianeta L'avatar di Ursus18
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    71
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Macbook e programmi per foto planetarie

    Ciao, io ho un vecchissimo MacBook (2009!!) ma lo riesco a usare ancora dopo alcune piccole “modifiche”.
    Per il planetario ho utilizzato con successo il software fornito con la camera Asi (Asistudio), mentre per lo stacking e elaborazione utilizzo Pipp, Autostakkert e Registax grazie a Wine, un software che consente di utilizzare su Mac alcune applicazioni Windows (non sono molto tecnico quindi non so bene come, ma funzionano ).

  4. #4
    Gigante L'avatar di carkinzo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Collesalvetti (LI)
    Messaggi
    1,260
    Taggato in
    63 Post(s)

    Re: Macbook e programmi per foto planetarie

    Io all'inizio usavo Parallel, adesso non so più da quanto tempo
    non ne faccio più uso, perché pin piano ho trovato le varie soluzioni
    per Mac, ovviamente per quelle che sono le mie esigenze.
    Non faccio foto planetarie e quindi non saprei cosa consigliarti,
    ma ti posso dire che qualche volta ci ho provato con la Luna e
    per la ripresa video ho utilizzato il programma della Asi,
    mentre per l'elaborazione ho usato Siril e per quello che sono le
    mie poche conoscenze al riguardo, mi ha dato un risultato qualitativamente
    migliore de Registax!
    Skywatcher Explorer-150mm/750mm PDS - TS Apo 80/352 - Vixen SXP con Starbook Ten - Canon EOS 60D modificata con filtro Super UV IR Cut.

  5. #5
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,666
    Taggato in
    85 Post(s)

    Re: Macbook e programmi per foto planetarie

    Ma Siril può fare lo stack dei video?
    Wine non va in versione base sui Silicon perché non ci sono versioni compilate, bisogna usare la versione commerciale Crossover che ha un elenco dei programmi Windows testati
    In questo elenco non c’è nessuno dei SW di stack Windows tipo Pipp ecc
    Quindi é un po’ un terno al lotto
    Come detto prima vedo il limite di fare lo stack dei video planetario poi il resto fa tutto anzi pixinsight gira molto più veloce che sull’ altro pc desktop che ho

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di Ghillan
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Casnigo (BG), Italy
    Messaggi
    150
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Macbook e programmi per foto planetarie

    Io ho un macbook pro M1, ma non faccio planetario.
    Per l'acquisizione posso dirti di averci provato, ma alla fine ho gettato la spugna. Ho comprato un mini pc ( un mele quieter2 preso su amazon ) con windows 10 e li ho tutto quello che mi possa servire: N.I.N.A, sharpcap, firecapture . Una volta attaccato alla montatura poi ci accedo da remoto. Alla fine costano relativamente poco se paragonati al costo di un MB-PRO . Lo attacco al telescopio e lo lascio li tutta la notte. Dovesse succedergli qualcosa, meglio ad un cosino come quello che al mio portatile di lavoro che costa 10 volte tanto.


    Per quanto riguarda lo stacking ,io uso siril e astap ma sono piu orientati al DSO, PIP e winjupos sono solo per winzoz , forse riesci a farli andare con winebottler, ma a quel punto userei il minipc . sara' lento ma alla fine il risultato lo ottieni.

    Per l'elaborazione si e' piu fortunati, c'e' un po di tutto: gimp, photoshop, affinity photo, pixinsight. Starnet++ su OSX c'e' solo in commad line ( niente gui ufficiale), ma c'e' una gui di terze parti che usa il binario command line e funziona (https://github.com/Ripwords/starnetGUI/releases ). Io lo uso fa il suo lavoro.

    Opinione personale:
    Se proprio vuoi butttare via winzoz, ti devi preparare a molti compromessi. Io ho fumato di rabbia nel vedere quanto sia pessimo il supporto dei driver delle telecamere per OSX e linux, per non parlare dei software opensource fatti per girare solo in windows, sara' che "a caval donato, non si guarda in bocca" ma onestamente faccio fatica a capire perche progetti opensource di questo tipo tagliano le gambe alla flessibilita' con altri OS prima ancora di iniziare. Probabilmente riuscirai ad usare kstars+echo in osx.. ma lo trovo anni luce indietro rispetto a NINA, quindi alla fine mi sono tappato il naso e ho comprato questo minipc per poter usare software windows.
    Ultima modifica di Ghillan; 16-11-2022 alle 10:05

  7. #7
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,666
    Taggato in
    85 Post(s)

    Re: Macbook e programmi per foto planetarie

    Sui Mac M1 gira AsiStudio
    Ho provato ad acquisire video e funziona con asicapture. Volevo provare ad alzare il framerate che con Asiair è limitato
    Ovviamente se non hai camere Asi devi provare oacapture che dovrebbe essere ok visto che va anche su raspberry e altre piattaforme
    Il problema è la mancanza di un registax, pipp o astrosurface per fare scelta fotogrammi e stack
    Ieri sera ho provato a installare lynkeos per lo stack ma non avevo un video sottomano da provare a fare stack e ho fatto qualcosa che lo ha inchiodato
    Su CN parlano di planetary system stacker ma devi compilare il tutto, ci sono i sorgenti
    https://github.com/Rolf-Hempel/PlanetarySystemStacker
    Ultima modifica di stevesp; 16-11-2022 alle 10:29

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di Ghillan
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Casnigo (BG), Italy
    Messaggi
    150
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Macbook e programmi per foto planetarie

    oacapture/oalive crasha 9 volte su 10, e' inutilizzabile.

  9. #9
    Gigante L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,666
    Taggato in
    85 Post(s)

    Re: Macbook e programmi per foto planetarie

    Ho fatto un po’ di prove e per la cattura c’è firecapture oppure asicap per chi ha camere Asi
    Per l’elaborazione ho provato con Lynkeos che gira ma è un vecchio SW
    Ho provato a installare planetary system stacker ma dopo aver installato Pyton non sono riuscito a proseguire e ho abbandonato
    Ho provato Siril e sembra funzionare: legge il video, analizza i frameme e fa lo stack ma devo fare prove ulteriori
    Mi spiego: come film di partenza avevo un AVI registrato da Asiair quindi non riuscivo a fare il debayer ed era tutto in bianco e nero. Penso che acquisendo in SER raw8 con asicap dovrebbe andare tutto
    Vi aggiorno al prossimo test

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di Ghillan
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Casnigo (BG), Italy
    Messaggi
    150
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Macbook e programmi per foto planetarie

    hai provato a selezionare debayer in conversions?

    Screenshot 2022-12-08 at 18.25.50.jpg

Discussioni Simili

  1. problema collegamento ehm-35 a MacBook Pro
    Di belwe nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 01-12-2021, 13:28
  2. Prime mie foto Planetarie: GIOVE
    Di Naturastrog nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 30-08-2020, 12:13
  3. Foto-raccolta di nebulose planetarie
    Di Spacetime nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-07-2019, 08:49
  4. Programmi per pc windows
    Di Richard1 nel forum Software Generale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 09-01-2018, 19:09
  5. Prima reflex per foto planetarie
    Di Fabius76 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29-09-2016, 17:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •