Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di lucianob
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Pozzolo F.
    Messaggi
    318
    Taggato in
    74 Post(s)

    Lightbulb Le Costanti e il loro valore

    Saluti a tutti

    --PARTE PRIMA --

    Spesso nei Forum, sui giornali, sulle riviste, si parla di Costanti Fisiche, adesso parlare di Costanti lo ritengo generalizzato, un po' stretto. In quanto esistono Costanti atomiche, Costanti che si applicano al movimento, altre al Sistema universale galattico planetario ecc. ed anche le Costanti cosmologiche...
    Ogni anno esce un manualino che ti dice quali sono le costanti che vengono usati nei calcoli, matematici, fisici e astrono0mici a cui io accedo a fine anno. Solitamente edito da nasa/Jpl, "Astronomical Constant" Come sapete avendo fatto il programma AstroCalcONE, a cui ho sudato mi sono dovuto documentare e cercarmi le costanti e altre invece sono solo variabili.
    Sono 2 anni che lo manco e lo hanno tolto da un libro che per acquistarlo costa un botto. Altrimenti mi debbo rivolgere al JPL alle sue pubblicazioni online che non sono quello che pubblicano, strano ma vero.
    -----------------------------------
    Esistono anche le Astrodynamic Constants . Che trovate inuna pagina del JPL.
    => Cosmological Parameters -- https://pdg.lbl.gov/2022/reviews/rpp...parameters.pdf
    =>Hubble constant -- https://arxiv.org/pdf/2112.04510
    => Dal Nist > Fundamental Physical Constants
    [Il sito riferimento mondiale, che amo per informazioni complete !] ------ https://physics.nist.gov/cuu/Constants/index.html
    =>Astronomical Constant ----https://asa.hmnao.com/static/files/2018/Astronomical_Constants_2018.pdf

    ■ Le basi.
    -----------------------------------------
    Julian day d: 86400 s
    Julian year y : 365,25 d (preso molto arrotondato)
    Julian century Cy: 36525 d
    Julian centennaly JCY: 365250 d [ quello mio che mi serve per ampliare la precisione in lungo dei 1000 anni per il posizionamento del pianeta.)
    Speed of light c : 299792458 m/s
    Gaussian grav.const k : 0,01720209895 (AU³/d²)½
    Constant Newtonian gravitation : 6,6743015e-11 m³ kg¯1 s¯2 , che poi' e' usato: 6,67384e-11 - Che e' tra le costanti del programma !

    ---Poi abbiamo le ■ Costanti primarie.---
    Mean Sideral day : 86164,09054 s [23:56:04,09054]
    Sideral year (quasar ref.fram) : 365,25636d
    Ligh time for 1 AU : tauA : 499,004783806 (0,00000001)s
    Gravitazional constant : 5028,83 (0,04) arcs/Cy
    Obliquity of ecliptic 2000 : epsilon 84381,412 (0,005) arcs. che diviso per 3600 = valore usabile in algoritmo :23,439281111111111111
    Mass ratio sun/mercury : 6023600 (±250)
    Mass ratio sun/venus : 408523,71 (±0,06)
    Mass ratio sun/(Earth+Moon) : 328900,56 (±0,02)
    Mass ratio sun/(mars syst) : 3098708 (±9.)
    Mass ratio Sun/(Jupit.syst) : 1047,3486 (±0,0008)
    Mass ratio Sun/Satur.syst) : 3497,898 (±0,018)
    Mass ratio Sun/Uran.syst) : 22902,98 (±0,03)
    Mass ratio Sun/Nept.syst) : 19412,24(±0,04)
    Mass ratio Sun/Pluto.syst) :1,35(±0,07) x10e8

    Grazie a questi valori pubblicati, posso ottenere la Costante Gravitazione Planetaria (G * massaPlanet), poi da una indiretta anche la sua Massa esatta !!!
    Momento angolare di unità di massa. ( h ) [*non e' la costante planck ! ]
    -----------------------------------------------------------------------
    Questi dai miei appunti di viaggio di navigazione........... di ricerca..

    Poi il Terrestrial Time = TT = TAI + 32".184
    Poi esiste DeltaUT1 differenza tra UT & UTC = DeltaUT1 = UT1 - UTC
    Mentre il DeltaT = Differenza tra TT & UT = DT = TT-UT1
    Per il sistema Terra / Luna, viene spesso notato evidenziato come EMB-barycenter in cui viene preso il Sommatorio, masse, come un sistema unico gravitazionale per alcuni calcoli. Un po' complessi anche da spiegarvi.
    Poi....alcuni valori non sono ancora precisi, esempio anche il rapporto Anno solare

    NOTATE QUESTO CURIOSO
    ---------------------------------------------
    Nota che questo è il numero di gradi che la Terra ruota all'ora rispetto al Sole. Moltiplicando questo per 366.2422(TropicYear bsx) /365.2422 produce 15.04106864, il numero di gradi che la Terra ruota all'ora rispetto alle stelle. !!
    366.2422 / 365.2422 = 1.0027379092 558307884466800386155
    1.00273790925583078844 * 360 = 360.98564733209908384080
    360.98564733209908384080 / 24 = 15.04106863883746182670 Terra ruota di questi gradi al giorno rispetto le stelle.
    Che e' 15°,04106863 !!! gradi di ogni parallelo !!!!!!!!!!! di distanza


    e se alcuni noteranno otteniamoa anche il Hour sideral mean and il Hour solar mean .-
    Vedasi 1,0027379092, in cui si utilizza 1,00273790935 * l'ora locale. ! Per ottenere l'ora Siderale media.
    L'altro 0.99726956632 che se lo moltiplichiamo otteniamo addirittura -............... * 24 = 23,93446959168 che e' il giorno solare medio in decimale
    che e' appunto ,: 23h 56' 04,090530048 ! vISTO CHE ROBA .
    Ovviamente se prendiamo la sfera 360° e le ore siderali e solari defineremmo il movimento corretto del giorno.
    Senza considerare ancora importanti ............... I movimenti delle Maree, dei Venti, dei Movimenti dei continenti, considerandola alcuni astronomi la teoria della Non rigidita' in cui si spostano i continenti sulle varie torsioni, causando terremoti.


    Questo e' solo un punto, ma mi sono distratto, indi ritorniamo alle costanti, voglio continuare a inserire come capitolo di riferimento per molti che, in questo forum cercano di approfondire e per dare delle informazioni direttamente prelevabili e condivise per tutti. !
    ------------------------------------------------------------------
    Alla fine c'e' la costante cosi' la chiamano Astronomical Unity distance UA o AU c*tauA = 1,49597870691e11 (±3) m
    [ --APRO UNA PARENTESI --
    valore che utilizzo anche io : UA : 149597700,7 km , distanza media terra sole. = 1 . -Messa come costante sulla pubblicazione del 2019 o 2018mi pare.
    Che poi se ci ragionate come puo' essere una costante ?
    Vi sono alcuni movimenti della Terra che mutano nei secoli o nei millenni e interessano l’orbita del pianeta. Le principali modifiche di quest’ultima sono lo spostamento della linea degli absidi e la variazione di eccentricità.
    1. Spostamento della linea degli absidi. La linea degli absidi è quella che congiunge l’afelio (il punto di maggior distanza della Terra dal Sole) con il perielio (il punto di minor distanza) e si sposta di circa 11’’ di arco all’anno in “senso diretto” (nel senso del moto di rivoluzione terrestre), facendo un giro completo in circa 118 mila anni.

    2. Variazione dell’eccentricità dell’orbita. Per eccentricità si intende il rapporto tra la distanza del Sole dal centro dell’orbita e la lunghezza del semiasse maggiore. Attualmente il valore è 0,01672 e il semiasse maggiore è di circa 152,6 milioni di km. In circa 92 mila anni l’eccentricità muta a causa delle variazioni gravitazionali all’interno del sistema solare.

    Quindi se questi sono valori e se anzi questa e' menzionato sui libri di Jean.Meeus, l'algoritmo che definisce nel tempo il semiasse quindi la variazione del UA e' rappresentata da
    a = (1.00000011 - 1.36893E-12 * (JDTT - JD01y00h)) -------------- gli ultimi 2 sono variazioni del tempo juliano per il calcolo a lungo termine. --

    L'eccentricità terrestre varia da - e Range (0,0033 - 0,0671) quindi con 2 calcoli otteniamo il perigeo e l'apogeo nella differenza dei 92.000 anni !!!
    RICORDO che :
    Tale variazione ha effetti sulla quantità di radiazione solare ricevuta dalla Terra perché cambiano le distanze della Terra dal Sole nel momento dell’afelio e del perielio. Ed anche l'inclinazione sull'eclittica fa' variare questo.

    NON E' UNA COSTATE ! Mi pare ovvio perche' il valore varia, ma forse per il nostro tempo attuale ..... e' minimo rispetto a un periodo ampio.

    Per ora fine della prima parte. Gustatevela.
    perchè continuo con le Costanti spiegandovele nel mio piccolo e differenziandole.
    Grazie

    PS. per i mod @etruscastroe @Red Hanuman, ho aperto il thread qui, mettetelo voi corretto Grazie.
    Ultima modifica di lucianob; 25-11-2022 alle 22:59 Motivo: aggiunta ps per i mod.

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    6,480
    Taggato in
    547 Post(s)


    Re: Le Costanti e il loro valore

    Direi che può star bene qui.

Discussioni Simili

  1. Valore montatura
    Di clau nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-04-2022, 20:13
  2. Calcolo teorico delle costanti Universali
    Di AlexUniversale nel forum Cosmologia
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 18-05-2020, 15:47
  3. Le costanti della fisica sono davvero costanti?
    Di Red Hanuman nel forum News
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 06-04-2016, 18:01
  4. Le costanti fisiche si rifanno il look
    Di Red Hanuman nel forum News
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-08-2015, 09:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •