Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,150
    Taggato in
    1974 Post(s)

    la ISON al Nexus 100mm...

    sveglia alle 5 questa mattina per me e mia moglie, approfittando delle buone condizioni meteo e della posizione della Luna (visto l'orario) bassa all'orizzonte, mi sono deciso a dare la caccia alla effimera e sopravvalutata cometa ISON.

    rischiando la denuncia della GdF mi sono appostato nel sito "Tomba dei Principi" sede di una importantissima e recente scoperta archeologica di una tomba etrusca trovata intatta, sito scelto per la sua apertura a 300° e (soprattutto) dalla vicinanza da casa mia.

    oltretutto ieri e oggi il rintracciamento della cometa era agevolato dal suo passaggio ravvicinato al pianeta Marte, infatti questa mattina davano una separazione angolare di circa 2° NW dal pianeta rosso.

    ho utilizzato il mio Nexus 100mm (usato pochissimo quest'anno per colpa dei miei muratori che tardano ad ultimare i lavori di ristrutturazione del mio balcone) ma sempre pronto ed efficiente nell'uso "mordi e fuggi".

    alle 5,20 ero già operativo sul campo, utilizzando 23x tenendo Marte al bordo esterno dell'oculare stranamente la ISON mi è apparsa subito in distolta come una stellina debole fuori fuoco, il tutto presagiva una grande osservazione, quando invece la difficoltà di osservazione di questo oggetto era solo agli inizi.

    colpa una bassa trasparenza del cielo che "impastava" il fondo cielo ho alzato gli ingrandimenti (e dimezzata la P.U.) a 41x, con molta pazienza e lo studio dettagliato di una cartina molto accurata ho rintracciato nuovamente la ISON con un nucleo granuloso e una piccolissima e corta coda direzionata NNN/E, visione ottenuta prevalentemente in visione distolta.

    che dire...... la cometa è ben lungi da essere la "cometa del secolo", anzi, al netto della bassa trasparenza ho stimato la magnitudine (in riferimento alle stelle di campo) con una mag. nota in +9.8 / +10.


    la cometa transita a 1.5° sud di 34 Leo e a circa 1.8 W da Marte, ma è davvero ostica.

    prima di smontare una veloce osservazione ad un fulgido Giove con 3 satelliti a sx e 1 a dx e a M42 maestosa al binocolone.
    sempre degno di nota salutare la nostra stella al suo sorgere, vedere la luce solare che fa capolino è già di per se un'ottimo incentivo ad anticipare la sveglia la mattina.....

    Etruscastro

  2. #2
    Bannato L'avatar di Almach
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    346
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: la ISON al Nexus 100mm...

    Complimenti, anche se la Ison non ti ha soddisfatto del tutto però anzitutto l'hai osservata e poi veder sorgere il Sole dopo le osservazioni è emozionante. Io penso che se un astrofilo fa di queste levatacce vuol dire che ha una vera passione. Una mattina dell'anno scorso mi alzai prestissimo per osservare Giove che era altissimo, ma il seeing era così pessimo che si vedeva solo un pallino sfuocato.

    Inviato dal mio GT-I9195 con Tapatalk

Discussioni Simili

  1. nexus 70mm
    Di marco nel forum Binocoli
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 07-08-2013, 07:00
  2. Pan starrs e Nexus
    Di etruscastro nel forum Report osservativi
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-06-2013, 22:09
  3. Nexus 100
    Di Huniseth nel forum Binocoli
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-01-2013, 13:20
  4. uno scorpione nel mio nexus!
    Di etruscastro nel forum Report osservativi
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 19-07-2012, 11:54
  5. Nexus 23-41x100
    Di etruscastro nel forum Autorecensioni
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 18-05-2012, 14:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •