Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18
  1. #11
    Nana Rossa L'avatar di Robicek
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    San Martino Buonalbergo (VR)
    Messaggi
    303
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: osservatorio amatoriale

    Ghillan, una domanda: quale e' la strumentazione massima ( lunghezza del tubo ,ecc ) che puo' essere installata all'interno della cupola?

  2. #12
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    28,611
    Taggato in
    2349 Post(s)



    Re: osservatorio amatoriale

    nella nostra cupola GrAG da 3 metri un newton 12" a f4 su eq8 su una colonna fissa alta circa 1 metro ci gira vicino al limite delle misure.

  3. #13
    Nana Rossa L'avatar di Robicek
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    San Martino Buonalbergo (VR)
    Messaggi
    303
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: osservatorio amatoriale

    Grazie etruscastro, quindi diciamo lunghezza del tubo di circa 1 metro per non avere problemi ( a parte ovviamente se ci sono treni ottici importanti tipo camere con ruote portafiltri, ecc ).

    Direi buona soluzione per tubi corti tipo SC et similia.

  4. #14
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    28,611
    Taggato in
    2349 Post(s)



    Re: osservatorio amatoriale

    sì esatto, noi abbiamo optato per un newton molto "veloce" per un motivo di scelta del campo della ricerca scientifica.

  5. #15
    Nana Rossa L'avatar di Ghillan
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Casnigo (BG), Italy
    Messaggi
    370
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: osservatorio amatoriale

    Pian pian l'interno sta prenderdo forma.
    Ho fatto una collezione delle foto fatte nei vari stadi di sviluppo: FOTO

    Il telescopio e' sul suo trepiede. Come ho gia detto, non voglio trapanare il pavimento per evitare che si formino infiltrazioni d'acqua ( di sotto ho un bar, ed il barista potrebbe avere qualcosa da ridire ). Forse piu' in avanti faro' un upgrade con una colonna semi-fissa, ma al momento il trepiede e' piu' che abbondante per il mio fra-400 .

    Per quanto riguarda la dimensione massima del telescopio, so di persone che mettono anche un rifrattore 150mm. Direi che molto dipende da quanto vuoi avere decentrato il telescopio. Se lo si mette perfettamente al centro infatti , poi ti manca lo zenit. Se sposti il telescopio un po in avanti ( nel mio caso a nord, ma per chi ha il sud visibile e' suggerito spostarlo un po verso sud ) poi hai anche lo zenit e si e' a posto.

    Col tempo, cambiero' telescopio prendendo qualcosa con una lunghezza maggiore ( tipo un rifrattore piu lungo o un newton ), ma per il momento , sia per motivi di budget che ti convivenza pacifica, e' meglio che mi fermo qui ( mai tirare troppo la corda ) .

  6. #16
    SuperNova L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,678
    Taggato in
    309 Post(s)

    Re: osservatorio amatoriale

    Hai fatto bene ad evitare i buchi, se il terrazzo è fatto alla maniera classica, la guaina deve essere stata posata subito sopra la soletta, poi sopra lo strato drenante (3/5 cm), strato di magrone legante (qualche cm), colla e piastrelle.
    Un modo di "tassellare" con presa su cemento, mantenendo integra l'impermeabilizzazione ci sarebbe, ma è cosa che dovrebbe fare un professionista con i giusti strumenti e conoscendo l'esatta "stratigrafia" del terrazzo, insomma meglio evitare.

    Una soluzione futura sarebbe la colonna "incollata" al pavimento, si prende un piastrellone da giardino (50 x 50 x 4 cm), sul quale andranno fatti i tre fori (più la svasatura inferiore per le teste dei bulloni) per l'innesto della colonna (questi andranno fissati con un po di silicone, giusto per tenerli in posizione), si applica l'adesivo strutturale sotto il piastrellone e lo si incolla al pavimento del terrazzo (verificare prima della "presa" che tutto sia in bolla), dopo che avrà fatto presa, si posiziona la colonna sugli inviti filettati dei bulloni e si blocca tutto con i dadi.
    Poi si prende la flangia adatta per la montatura posseduta (o direttamente la colonna con flangia). Il tutto non è esattamente economico ma per una postazione (praticamente) fissa, secondo me l'investimento si può fare.

  7. #17
    Nana Rossa L'avatar di Robicek
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    San Martino Buonalbergo (VR)
    Messaggi
    303
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: osservatorio amatoriale

    Angelo_C mi ha preceduto

    Comunque pensavo anche io al piastrellone da giardino, di quelli bellipesanti, a cui ancorare la colonna.
    Non si deve bucare la terrazza, e al limite anche spostabile.

    Buon lavoro!

  8. #18
    Nana Rossa L'avatar di Ghillan
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Casnigo (BG), Italy
    Messaggi
    370
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: osservatorio amatoriale

    Ho capito quali intendete, ma in realtà pensavo di usarli come zavorre per l'osservatorio. Onestamente non so se per me valga la pena avere una colonna. Il fatto è che si trova su un terrazzo, e quando ci cammino sopra phd2 se ne accorge eccome. Stessa cosa se sulla strada passa un veicolo pesante. Il vantaggio di una colonna rispetto al treppiene è nulla rispetto alle vibrazioni del terrazzo. Che senso ha parlare di queste finezze, se ben altre vibrazioni mi capitano di tanto in tanto. Ecco un altro motivo per cui ho preso quelle piastrelle in gomma anti-shock. Detto ciò forse la prenderò lo stesso, se non altro per avere più spazio nella cupola. Vedremo, di sicuro non la considero un'alta priorità.

    Inviato dal mio CPH1917 utilizzando Tapatalk

Discussioni Simili

  1. Libro di Radioastronomia amatoriale
    Di maumar nel forum Astrofisica
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-06-2024, 17:04
  2. la mia astrofotografia amatoriale
    Di assodicuori007 nel forum Deep Sky
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-06-2020, 08:56
  3. Venere amatoriale 30/10/16
    Di Appel98 nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-10-2016, 17:37
  4. Primo strumento amatoriale
    Di Flynet77 nel forum Primo strumento
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 18-08-2016, 23:10
  5. Webcam amatoriale
    Di ezio49 nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 30-07-2012, 14:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •